MotoGP 2022. Spunti, domande e considerazioni dopo le qualifiche del GP di Valencia

MotoGP 2022. Spunti, domande e considerazioni dopo le qualifiche del GP di Valencia
Giovanni Zamagni
L'analisi di Zam alla fine del sabato valenciano
5 novembre 2022

Quali potrebbero essere le chiavi del GP?

  1. La partenza. C’è parecchio asfalto tra lo schieramento e la prima curva: teoricamente è a vantaggio delle Ducati, della Honda e della KTM. Per Quartararo sarà il momento più importante di tutto il GP;

  2. Quartararo può solo vincere. È chiaro che è una chiave del GP: Fabio spingerà fortissimo fin dal via;

  3. La voglia di Martin. Alla terza pole consecutiva, Jorge Martin ha sicuramente una gran voglia di vincere, soprattutto dopo la caduta di Sepang: avrà imparato la lezione?

  4. La determinazione di Marquez. Non ha il passo migliore, ma sicuramente proverà a vincere in tutti i modi;

  5. Lo stato d’animo di Bagnaia. Non ha chiaramente il passo per vincere, ma basta una gara normale per portare a casa il bersaglio grosso. In questi due giorni era visibilmente contratto sulla moto, deve ritrovare un po’ di tranquillità;

  6. La curva 4. Molto insidiosa, oggi tante le cadute in quel punto, perché è la prima piega a destra.

Passo gara (media dei 7 migliori passaggi nelle FP4, in collaborazione con Antonio Lopez)

  1. Oliveira 1’31”040;

  2.  Quartararo 1’31”194;

  3.  Martin 1’31”307;

  4.  Miller 1’31”323;

  5. Zarco 1’31”448;

  6.  A.Espargaro 1’31”484;

  7.  Marini 1’31”492;

  8.  Mir 1’31”498;

  9. Binder 1’31”516;

  10.  1’31”603;

  11.  Vinales 1’32”417;

  12. Marquez 1’31”733.

Domande e risposte

Bastianini, 13esimo, può ancora puntare al terzo posto in campionato?

Enea deve recuperare un punto su Aleix Espargaro, che parte decimo e ha un passo migliore del suo. Vista così, quindi, ci sono poche possibilità, ma sappiamo anche quanto Bastianini sia spesso più efficace in gara. Io dico: 50% di possibilità per ciascuno di arrivare terzo;

Oliveira ha il passo migliore: può puntare alla vittoria o quanto meno al podio?

La statistica dice che a Valencia il 79% delle vittorie sono state conquistate da un pilota partito dalla prima fila e nessuno ha mai trionfato scattando dalla terza fila (in giù) dello schieramento. I numeri, quindi, sono contro il pilota della KTM. È molto, molto difficile: l’unica speranza è che Oliveira azzecchi una partenza pazzesca (è già successo con la moto austriaca), ma le possibilità rimangono basse.

Qualche statistica.

Nona pole in MotoGP per Martin, la quinta stagionale, terza consecutiva, seconda di fila a Valencia. Jorge ha vinto una sola volta partendo dalla pole (Austria 2021);

16esima pole stagionale della Ducati, che eguaglia il primato della Honda nel 2011, quando però i GP erano 18;

40esimo GP consecutivo con almeno una Ducati in prima fila;

Il sesto posto ottenuto da Vinales è il miglior risultato in qualifica a Valencia dell’Aprilia;

Bagnaia ottavo: è la sesta volta nel 2022 che non conquista una delle prime due file;

Augusto Fernandez, +9,5 punti su Ogura, è campione del mondo della Moto2 se:

Finisce sul podio;

Arriva 4 o 5 e Ogura non vince;

Arriva 6, 7, 8 o 9 e Ogura non fa meglio di terzo;

Arriva 10, 11 o 12esimo e Ogura non sale sul podio;

Arriva 13 o 14esimo e Ogura non fa meglio di 5;

Arriva 15esimo e Ogura non fa meglio di sesto;

Indipendentemente dalla posizione, se Ogura non fa meglio di settimo.

Confronto in qualifica tra compagni di squadra

Bagnaia/Miller 12/8; Mir/Rins 8/9; Binder/Oliveira 11/9; Zarco/Martin 9/11; A.Espargaro/Vinales 16/4; Quartararo/Morbidelli 20/0

Somma dei punti conquistati nei due turni di prove libere secondo l’ordine delle QP (punteggio assegnato come se fosse una gara):

Martin: 9+20+3+16=48

Marquez: 20+13+11+1=45

Miller: 13+16+25+9=63

Quartararo: 25+8+13+20=66

Rins: 11+5+7+0=23

Vinales: 0+4+1+6=11

Binder: 16+6+16+7=45

Bagnaia: 0+7+9+5=21

A.Espargaro: 7+3+10+4=24

Bastianini: 2+11+6+3=22

Tre frasi delle qualifiche

  1. Bagnaia: “Cosa mi fa paura? Che domani potrei essere campione”

  2. Quartararo: "Bagnaia? Non mi interessa”

  3. Marquez: “Se in gara Quartararo dovesse buttarmi fuori, lo capirei”

Pronostico

Manuel Pecino (PecinoGP): 1. Miller 2. Martin 3. Quartararo

Massimo Calandri (la Repubblica): 1. Miller 2. Martin 3. Bagnaia

Zam: 1. Martin 2. Marquez 3. Miller

Ultime da MotoGP

Caricamento commenti...