MotoGP 2022. Primo controllo dopo l'operazione per Marc Marquez e primo semaforo verde

MotoGP 2022. Primo controllo dopo l'operazione per Marc Marquez e primo semaforo verde
Il pilota spagnolo è stato visitato a Madrid dal dottor Sanchez Sotelo: "Evoluzione positiva della ferita chirurgica", anche il campione è ottimista: "Non ho dolore e riesco a riposare bene"
18 giugno 2022

Mentre molti appassionati di MotoGP sperano in una spettacolare sfida in gara tra Quartararo e Bagnaia in Germania (anche Quartararo lo speraMarc Marquez ha ottenuto il primo semaforo verde dopo l'operazione all'omero destro di 15 giorni fa in Minnesota: il primo controllo post operatorio è andato bene.

Il controllo si è tenuto nell'ospedale Ruber Internacional di Madrid con un'équipe medica composta dal dottor Joaquin Sánchez Sotelo, dal dottor Samuel Antuña e dal dottor Angel Cotorro.

Il feedback sui progressi iniziali dopo l'intervento chirurgico all'omero destro di Márquez è stato positivo.

Il team medico ha raccomandato a Marquez di continuare con esercizi controllati per le prossime quattro settimane. L'otto volte campione del mondo dovrebbe sottoporsi al suo prossimo controllo medico tra quattro settimane.

Marc Marquez: "Non ho dolore, questo è molto importante"

Marquez, in un comunicato di Honda, ha detto: “Oggi ho fatto una visita medica a Madrid e i medici sono contenti. Il mio braccio è immobilizzato e sarà così per le prossime settimane. I miei sentimenti finora sono positivi perché non ho dolore, questo è molto importante. Mi permette di riposare e seguire le regole dei medici: una dieta sana, bere molto e cercare di uscire con i nostri cani perché è importante che il corpo non sia inattivo. La cosa più importante dei miei medici è che devo essere calmo e paziente",

Il dottor Sanchez Sotelo: "Evoluzione positiva della ferita chirurgica"

Il dottor Sanchez Sotelo, presidente della Divisione di Chirurgia della spalla e del gomito della Mayo Clinic ha detto: "Oggi Marc Marquez si è sottoposto alla visita medica a Madrid con il dottor Antuña, il dottor Cotorro e il sottoscritto, a conferma di un'evoluzione positiva della ferita chirurgica. Da oggi inizierà a eseguire esercizi controllati di mobilizzazione passiva della spalla e del gomito fino a una nuova revisione tra quattro settimane”.

Ultime da MotoGP

Hot now

Caricamento commenti...

Hot now