MotoGP 2022. GP di Olanda ad Assen, nel warm up un'Aprilia da podio

MotoGP 2022. GP di Olanda ad Assen, nel warm up un'Aprilia da podio
Giovanni Zamagni
Aleix Espargaro è il più veloce, davanti a Fabio Quartararo e Maverick Vinales. Quinto Luca Marini, settimo Marco Bezzecchi, ottavo Pecco Bagnaia, nono Enea Bastianini, 15esimo Fabio Di Giannantonio, 16esimo Franco Morbidelli, 18esimo Andrea Dovizioso, 21esimo Lorenzo Savadori
26 giugno 2022

Assen - È stato un warm up non troppo significativo, dove si sono viste tante gomme dure al posteriore - probabilmente la scelta più gettonata per la gara -, ma anche tante soffici, in molti casi per risparmiare la dura per il GP, in altri per fare un ultima verifica.

È stato un warm up con le Aprilia grandi protagoniste, con Aleix Espargaro primo e Maverick Vinales terzo e, soprattutto, velocissimi sul passo gara, con una costanza davvero da riferimento.

Solo Fabio Quartararo - non è certo una novità - ha tenuto botta, confermando di essere pronto per giocarsi la vittoria. Si è visto meno Pecco Bagnaia, ottavo, ma anche questa non è una novità: il pilota della Ducati non va mai a fuoco nei 20 minuti della domenica mattina.

Marco Bezzecchi sembra avere un buon ritmo, Enea Bastianini sembra avere la possibilità di fare una buona rimonta, Luca Marini ha mostrato una velocità superiore rispetto alle prove.

16esimo Franco Morbidelli, che dovrà anche effettuare un "long lap penalty” per aver ostacolato nelle prove Enea Bastianini nelle FP2 e Marco Bezzecchi in un altro turno.

17esimo Alex Marquez, il neo pilota del team Gresini: con questa Honda proprio non riesce ad andare, la Ducati può essere la giusta soluzione per il due volte campione del mondo.

Ultime da MotoGP

Caricamento commenti...