MotoGP 2022. GP del Regno Unito a Silverstone, Fabio Quartararo: “Per noi superare è un incubo”

MotoGP 2022. GP del Regno Unito a Silverstone, Fabio Quartararo: “Per noi superare è un incubo”
Giovanni Zamagni
Il campione del mondo è piuttosto giù di morale: “Ho deciso di montare la gomma media posteriore perché, sbagliando, non avevamo provato la dura dura nei giorni precedenti: stando dietro ad altri piloti, la temperatura si è alzata più delle aspettative. Ci manca troppa potenza”
7 agosto 2022

Silverstone - Questa volta ha subito il colpo: Fabio Quartararo fatica ad accettare un ottavo posto molto, molto lontano dalle sue aspettative.

“Sì, sono molto dispiaciuto. Ho sempre detto in questi giorni che il LLP mi avrebbe penalizzato più di quanto si pensasse, anche se non l’ho fatto così male. Il problema è stato perdere posizioni: dietro agli altri piloti, la gomma posteriore si è scaldata troppo, ho dovuto guidare in modo completamente differente. Il problema è che per noi superare è un incubo”.

Perché non avete montato la gomma dura posteriore, come hanno fatto molti altri piloti?

“Lo sbaglio è stato non provare la dura il venerdì e il sabato: considerando le condizioni che c’erano oggi in gara, la dura sarebbe stata effettivamente la scelta giusta. Ma con la media ero andato molto bene nelle FP4”

Perché oggi non ha funzionato?

“Perché con il LLP ho perso posizioni (tre, NDA) e questo ha fatto alzare tantissimo la temperatura della gomma. Oltre le nostre aspettative: non sappiamo perché”

Durante la gara, ti sei praticamente trovato con tutte le moto: cosa hanno in più della tua Yamaha?

“Accelerazione, velocità massima, grip al posteriore. Sulle prestazioni non possiamo fare nulla, sappiamo che è così: meglio non pensarci”

Preoccupante, considerando che la prossima gara sarà in Austria.

“Non so cosa dire, ci sono più persone dentro al box che pensano a come risolvere i problemi. Sicuramente la situazione è complicata, la nostra moto è praticamente quella del 2021, mentre le altre sono cresciute”

Bagnaia, dopo questo successo, è tornato in corsa per il titolo?

“Sicuramente”

Ultime da MotoGP

Caricamento commenti...