MotoGP 2022. GP d'Austria al Red Bull Ring. In Moto3 rimontissima di Ayumu Sasaki, che vittoria! Male Dennis Foggia

MotoGP 2022. GP d'Austria al Red Bull Ring. In Moto3 rimontissima di Ayumu Sasaki, che vittoria! Male Dennis Foggia
  • di René Pierotti
Gara bellissima del giapponese del team di Max Biaggi: nonostante due Long lap penalty è risalito dalla 24esima alla prima posizione. Bene Tatsuki Suzuki, secondo, terzo Munoz. Garcia quinto e Guevara settimo. Male tutti gli italiani: il primo è Foggia 12esimo, poi Nepa 15esimo, Rossi 19esimo, Bartolini 20esimo, Migno 23esimo, Carraro 26esimo e Surra 27esimo
  • di René Pierotti
21 agosto 2022

Lscuola giapponese è tornata? Ayumu Sasaki ha vinto una grandissima gara in Moto3. Il pilota del team Sterilgarda di Max Biaggi è partito davanti ma ha dovuto scontare due long lap penalty a causa di una penalità avuta dalla gara precedente. 

Il giapponese era finito 24esimo ma in pochissimi giri è risalito davanti e dal 12esimo giro, sui 23 totali, ha ripreso il comando della gara, senza mollarlo più ma senza riuscire a fuggire.

Una gara perfetta, insomma.

Alle sue spalle un bravissimo Tatsuki Suzuki, secondo e vicinissimo a Sasaki per tutta la seconda parte di gara ma mai in grado di impensierirlo troppo. Terzo David Munoz, la giovane promessa.

Quarto Deniz Oncu, i leader di classifica Sergio Garcia Izan Guevara hanno chiuso quinto e settimo.

Malissimo gli italiani: Dennis Foggia è stato il primo della truppa al traguardo, ma ha finito solo 12esimo. Nepa 15esimo, Rossi 19esimo. La classifica finale è nella foto qui sotto.

La classifica del mondiale di Moto3 è la seguente: Garcia 193, Guevara 188, Foggia 144, Sasaki (2a vittoria quest'anno) 138

Le parole dei piloti, Foggia ottimista nonostante tutto

Dennis Foggia a Sky: "Non mi va bene oggi, sapevo di fare fatica, non riuscivo a superare in gara le Ktm ma facevo fatica anche rispetto a Tatsu. Dobbiamo vedere cosa è successo, ma ora arrivano piste favorevoli a noi. Abbiamo perso solo 7 punti, vediamo dai. Sono abbastanza fiducioso. La chicane mette una accelerazione in più e noi perdiamo terreno".

Tatsuki Suzuki: "Non sono contento al 100% ma ho dato il 100%, lottare contro Ktm qui è davvero dura, ma sono contento di essere qui". Ayumu Sasaki: "Non ho mai mollato, stagione dura ma ogni ostacolo che trovo davanti lo supero, i due llp mi hanno fatto pensare che dovevo essere il più veloce di tutti, ho avuto un grande atteggiamento questo weekend. Speriamo di poter riprendere chi ci è davanti nelle ultime gare".

David Munoz, terzo: "Sono molto contento di questo podio, in gara siamo andati bene, sembrava difficile prima della gara, nel warm up abbiamo sistemato".

Classifica finale gara Moto3
Classifica finale gara Moto3

Ultime da MotoGP

Caricamento commenti...