MotoGP 2021. GP delle Americhe a Austin. Moto3, Andrea Migno: "Non si può aspettare un altro morto per intervenire"

MotoGP 2021. GP delle Americhe a Austin. Moto3, Andrea Migno: "Non si può aspettare un altro morto per intervenire"
Moto.it
  • di Moto.it
Gara interrotta per due volte con la bandiera rossa nella categoria inferiore. Il secondo incidente è bruttissimo, ma per fortuna senza conseguenze gravi per i piloti coinvolti: Pedro Acosta, Jeremy Alcoba e Andrea Migno
  • Moto.it
  • di Moto.it
3 ottobre 2021

Il GP della Moto3 è stato interrotto due volte per due incidenti distinti. Il secondo, pericolosissimo (qui il video), ha coinvolto Jeremy Alcoba, Pedro Acosta e Andrea Migno, che ai microfoni di Sky ha dichiarato: "Bisogna fare qualcosa subito.

Fortunatamente è andata bene. E' stata una caduta mortale, chi di dovere deve fare qualcosa adesso.

Quest'anno sono morti tre ragazzi, non si possono fare delle gare così. Bisogna dire la verità, non si può rimandare fra un anno o due anni. Cosa deve succedere di più?

Sono contento perché non mi sono fatto nulla, ma ho preso veramente paura. Chi di dovere deve fare qualcosa adesso, non fra un po'. Adesso: oggi ci poteva essere un altro morto.

Sono contento perché mi sono solo preso paura, ma non è il modo di correre: bisogna cambiare qualcosa nella categoria e nel comportamento dei piloti in pista.

E' un discorso che fa rabbrividire, ma è la realtà dei fatti, non dico cose fuori dal mondo, sono tutti d'accordo con me. Di queste manovre, ne succedono in tutte le gare, in ogni giro: bisogna cambiare qualcosa".

Ultime da MotoGP

Da Automoto.it

Caricamento commenti...

Hot now