gp di aragon

MotoGP 2019 ad Aragon. I commenti degli altri piloti dopo le FP2

- Le parole di Marc Marquez, Maverick Vinales, Fabio Quartararo, Danilo Petrucci e Jorge Lorenzo dopo la prima giornata di prove libere sul circuito di Alcaniz
MotoGP 2019 ad Aragon. I commenti degli altri piloti dopo le FP2

Marc Marquez

Questa è una delle mie piste favorite, è molto differente rispetto a Silverstone e Misano... Ho fatto subito un time attack nelle FP1, così da poter poi lavorare con calma per il resto del turno e in FP2, dove ho faticato un po’ di più e sono anche caduto, ma ho voluto usare la dura anteriore, anche se eravamo al limite con la temperatura.

I piloti Yamaha e Dovizioso hanno un buon passo, ma se la gara fosse oggi, avrei la possibilità di vincere. Domani dovrebbe piovere sarà importante provare anche in quelle condizioni. È stata una giornata positiva.

Maverick Vinales

Ho provato lo scarico sdoppiato: la Yamaha ha bisogno di raccogliere dati, ed è giusto portare avanti questo lavoro. Non ho però utilizzato il forcellone in carbonio, perché il feeling cambia completamente e c’è troppo poco tempo durante un GP.

Nel complesso è stata una buona giornata, abbiamo lavorato bene, ma per essere competitivi in gara bisognerà riuscire a partire o primo o secondo e provare ad imporre il ritmo, perché in rettilineo perdiamo troppo rispetto a Honda e Ducati.

Il secondo posto in campionato? Zero pressione, mi interessa solamente sfruttare al meglio la mia M1. Marquez ha posto il limite, questa è la verità, noi dobbiamo provare a ricucire la distanza. Ma in questo momento, non firmerei per il secondo posto”.

Fabio Quartararo

Su questa pista ho sempre faticato con le cilindrate più piccole, ma oggi sono riuscito a tenere un buon passo. Nel time attack, però, non mi sono sentito molto bene sulla moto, facevo fatica a fermarla: è la prima volta che mi succede nel giro secco. Ma non si può essere perfetti…

Per la Yamaha è positivo avere tre moto davanti e lo è anche per me, posso studiare i dati, in particolare quelli di Vinales, il più efficace nel time attack.

Il settore dove sono più in difficoltà è il T4, ma anche nel T2 faccio fatica in frenata. A volte sembra che il problema venga dall’anteriore, altre dal posteriore, bisogna capire bene cosa fare per domani.

Marquez? Non bisogna guardare is poi tempi, lui è di un’altra categoria. A Misano, su una pista dove fatica, ha vinto, mentre questo è un tracciato molto più favorevole per lui, è normale che riesca a fare tanta differenza. Bisogna pensare agli altri, non a Marc.

Danilo Petrucci

Questa mattina ero soddisfatto del feeling con la moto, ma anche nelle FP2 con le gomme usate. Non sono riuscito a fare la differenza con le soffici nuove. Non sarebbe un gran problema, se non che domani è prevista pioggia: stiamo cercando di capire cosa abbiamo fatto di sbagliato. Con la dura vado abbastanza bene, il passo non è male e la moto mi piaceva. Non riesco a fare la differenza quando metto la morbida, non so bene perché.

Jorge Lorenzo

Fisicamente sto meglio, ho solo un po’ di dolore quando piego a sinistra, ma nel complesso soffro meno che a Misano. Purtroppo, però, faccio una gran fatica a guidare questa moto: nelle FP1 c’era una grande differenza, nelle FP2 mi sono avvicinato un po’, ma rimango lontano. E non ho il passo. Così è complicato e per domani è anche prevista pioggia. Ci vuole più tempo di quanto mi sarei aspettato per guarire completamente, ma il problema più grande è che non ho feeling con la moto, da nessuna parte: in frenata, in accelerazione, a centro curva. Non ho nessuna confidenza.

Segui il GP di Aragon 2019 in diretta sul nostro Live
Scopri i vincitori e le statistiche degli ultimi 5 GP disputati sul circuito di Alcaniz

  • Davidem46

    Per Lorenzo buio profondo. Per lui come persona non mi dispiace perchè magari torna con i piedi per terra, per lo spettacolo invece mi piacerebbe rivederlo su una yamaha (anche petronas) e penso che si porterebbe molto più vicino ai primi. A Rossi continuano a dire di ritirarsi anche se fa quarto...lui cosa dovrebbe fare? Spero di rivederlo al top al più presto
Inserisci il tuo commento