GP del Regno Unito

MotoGP 2019 a Silverstone, Alex Rins vince al fotofinish

- Vittoria clamorosa dello spagnolo della Suzuki, davanti a Marquez e a Vinales, racchiusi in 0”6. Quarto Rossi, quinto Morbidelli, settimo Petrucci, decimo Iannone, 11esimo Bagnaia, 14esimo Lorenzo. Abbattuto alla prima curva Dovizioso, che verrà portato in ospedale per accertamenti di sicurezza all’anca. Gara avvincente: voto 8
MotoGP 2019 a Silverstone, Alex Rins vince al fotofinish

SILVERSTONE - Alla prima curva, Fabio Quartararo entra con davanti Rins, la Suzuki sbacchetta un po’, Fabio sembra attaccarsi al freno anteriore, in quella che viene chiamata “brake panic”, una staccata da panico.

Lo sterzo si chiude, il francese cade, la Yamaha scivola verso l’esterno e centra in pieno Andrea Dovizioso, che finisce rovinosamente a terra, battendo fortissimo l’anca destra e perdendo un attimo di memoria. I primi accertamenti hanno escluso complicazioni, ma Andrea è stato trasportato in elicottero a Coventry per effettuare un’ulteriore tac.

Sfida all'ultima curva

Fuori due piloti che potevano essere molto competitivi, Marc Marquez ha preso subito il comando, ma non è riuscito ad allungare, anzi: Alex Rins si è attaccato al suo codino e non l’ha più mollato, mentre alle loro spalle, Maverick Vinales si portava in testa alla 'coppa Yamaha'.

Davanti hanno iniziato a fare melina, con Marquez che ha fatto passare platealmente due volte Rins, una prima volta all’ottavo giro, una seconda al 19esimo. Una melina che ha permesso a Vinales di rientrare: lui ha continuato a girare con il suo passo, sfruttando i rallentamenti di chi gli era davanti.

Si è arrivati all’ultimo giro con tre piloti in fila, con Marquez che negli ultimi due giri ha provato di tutto, anche manovre al limite, come rallentare molto a centro curva. Rins, sempre lì, ma sembrava difficile trovare un varco. L’ha trovato proprio in uscita dall’ultima curva, percorsa da Marc troppo lentamente: Rins l’ha passato sul traguardo per 13 millesimi. Incredibile.

Rins è stato grande a non cadere nelle trappole di Marquez, che non ha giocato proprio pulito pulito. Terzo Vinales, autore di una bella gara.

Rossi quarto e un po' deluso

Al quarto posto un Valentino Rossi un po’ deludente, perché dopo le prove ci si aspettava che potesse conquistare il podio. Non ce l’ha fatta e adesso bisogna capire perché.

Ottimo quinto posto di Franco Morbidelli, sconfortante settimo per Danilo Petrucci, incoraggiante decimo per Andrea Iannone. Un applauso a Jorge Lorenzo, 14esimo al traguardo: voto 10 alla sua caparbietà.

Qui il LIVE con i commenti dei piloti

La classifica della gara

Pos. Points Num. Rider Nation Team Bike Km/h Time/Gap
1 25 42 Alex RINS SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 176.0 40'12.799
2 20 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 176.0 +0.013
3 16 12 Maverick VIÑALES SPA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 176.0 +0.620
4 13 46 Valentino ROSSI ITA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 175.2 +11.439
5 11 21 Franco MORBIDELLI ITA Petronas Yamaha SRT Yamaha 175.1 +13.109
6 10 35 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda CASTROL Honda 174.6 +19.169
7 9 9 Danilo PETRUCCI ITA Ducati Team Ducati 174.6 +19.682
8 8 43 Jack MILLER AUS Pramac Racing Ducati 174.5 +20.318
9 7 44 Pol ESPARGARO SPA Red Bull KTM Factory Racing KTM 174.5 +21.079
10 6 29 Andrea IANNONE ITA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 174.2 +25.144
11 5 63 Francesco BAGNAIA ITA Pramac Racing Ducati 173.1 +40.317
12 4 50 Sylvain GUINTOLI FRA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 172.8 +45.478
13 3 55 Hafizh SYAHRIN MAL Red Bull KTM Tech 3 KTM 172.1 +54.783
14 2 99 Jorge LORENZO SPA Repsol Honda Team Honda 172.0 +56.651
15 1 17 Karel ABRAHAM CZE Reale Avintia Racing Ducati 169.7 +1'29.282
16   53 Tito RABAT SPA Reale Avintia Racing Ducati 169.6 +1'31.716
17   30 Takaaki NAKAGAMI JPN LCR Honda IDEMITSU Honda 169.0 +1'40.420
Non classificati
    41 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 171.7 1 Lap
    88 Miguel OLIVEIRA POR Red Bull KTM Tech 3 KTM 173.7 12 Laps
    5 Johann ZARCO FRA Red Bull KTM Factory Racing KTM 173.6 12 Laps
Non hanno ultimato il primo giro
    20 Fabio QUARTARARO FRA Petronas Yamaha SRT Yamaha   0 Lap
    4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati   0 Lap
Leggi tutti i commenti 242

Commenti

  • Zoabcn

    Io chiedo solo, come rispondereste all' articolo di qualche settimana fa di Nico "Marquez è il miglior pilota della storia?".
    Io só solo che nel corpo a corpo non ricordo che Rossi abbia subito tante sconfitte.
    Ricordo che se aveva il passo per state li li ha sempre o quasi bastonati tutti (parlo del Rossi giovane ovviamente).
    Detto questo direi che Marquez/Honda,al momento è il miglior binomio, ma perdere cosi tanti scontri diretti, il non giocare del tutto pulito e l'aggravante di non lasciare la HRC almeno sin cuando non abbia superato Rossi in numero di titoli, a mio avviso lo mantiene bastante lontano dall' essere il migliore
  • 2Pistoni, Ponte nelle Alpi (BL)

    Se a MM brucia essere arrivato secondo (sapendo di avere 78 punti di vantaggio) pensa quanto brucia a quelli che sono arrivati dopo di lui..e nn faccio nomi..
Leggi tutti i commenti 242

Commenti

Inserisci il tuo commento