gp d'italia

DopoGP con Nico e Zam. GP d'Italia. Che spettacolo!

- Torna la trasmissione condotta da Nico Cereghini con Giovanni Zamagni e per gli approfondimenti tecnici l'ingegnere Bernardelle: Honda e Yamaha più vicine, freni da 320 a 340 mm. I segreti dei telai della MotoGP

 

ASCOLTA L'AUDIO INTEGRALE DELLA PUNTATA


GUARDA SUBITO L'ARGOMENTO CHE TI INTERESSA

- Le risposte alle vostre videodomande
-
Super Marquez, rischia e vince 
Lorenzo ritrovato, lo speravano in pochi 
-
Rossi, bella gara, sorpassa Pedrosa in campionato
- Fenati: tre a tre con Miller. Forza della natura!
-
I vostri commenti più belli
-
Honda e Yamaha un po' più vicine
- Velocità Ducati: esagerata
- Freni da 320 a 340 mm. Cosa cambia?
- I segreti dei telai della MotoGP



I SONDAGGI



 


LA PUNTATA


In questa puntata, si parla del sesto GP della stagione, il GP d'Italia, che ha visto nuovamente la vittoria di Marc Marquez davanti a un ritrovato Lorenzo e al padrone di casa, Valentino Rossi. Tanti gli spunti da approfondire e tante le questioni tecniche su cui fare chiarezza con l'ingegnere Giulio Bernardelle. Marquez il cannibale, sei vittorie in sei gare. In un GP dove poteva giocare sul sicuro ha rischiato e lottato per la vittoria. Ha lottato con un ritrovato Lorenzo, in pochi ci speravano. Valentino sul podio e sorpassa Pedrosa in campionato. Ducati un po' più vicina, merito della pista o dei miglioramenti? Fenati vince la terza gara in campionato, una forza della natura.

Come al solito tanti gli approfondimenti di Tecnica: che fine ha fatto al Mugello la superiorità di Honda? Freni: ammessi anche quelli da 340 millimetri, vantaggi e differenze. Diamo un'occhiata più da vicino ai telai di Honda, Yamaha e Ducati.

  • nirvanakurt, Gragnano (NA)

    Il vero approfondimento sul MotoGp

    Seguo l'iniziativa dalla prima puntata. Con mezzi non credo paragonabili a quelli delle emittenti televisive avete "costruito" un prodotto di qualità che oramai è un appuntamento fisso nei giorni post gara. Bravi!
  • scivin, Brescia (BS)

    Competenza e passione!!!

    Siete l'unico punto di riferimento valido per la motogp nel panorama televisivo di oggi!
    Un programma di approfondimento fatto da persone competenti e appassionate come voi è quello che mi piace vedere.
    Se posso permettermi solo un piccolo consiglio, qualche contributo filmato sarebbe il massimo, grazie!!!
Inserisci il tuo commento