mostra aiuto
Accedi o registrati
video prova completa

Honda X-ADV. La prova su strada e in offroad

- Honda X-ADV 750 è una delle novità 2017 più attese. Nico e Andrea lo mettono alla prova sui percorsi urbani e sullo sterrato, spingendo l’analisi alle condizioni più estreme come la ghiaia e la sabbia. Il risultato è sorprendente e spettacolare

Honda X-ADV 750 è una delle novità 2017 che ha suscitato tanto interesse. Maxi-scooter, moto, off-road e design:  i contenuti della nuova bicilindrica concepita e disegnata in Italia sono davvero tanti, e anche i nostri lettori hanno la curiosità di capire quale sia l’equilibrio che li unisce in un solo e inedito due ruote.

  1 di 17  

Dopo la prova completa di febbraio, firmata da Edo Licciardello, abbiamo voluto tornare sull’X-ADV appena possibile. Con l’obiettivo, questa volta, di saggiarne le prestazioni motoristiche e ciclistiche anche e soprattutto nell’off-road, nelle mani  di un tester preparato ed esigente come il Perfetto.

  1 di 12  

In questo video, Nico e Andrea per cominciare ricapitolano come è fatto X-ADV, tanto per rinfrescare le memorie;  poi lo mettono alla prova sui percorsi urbani e sullo sterrato, spingendo l’analisi fino alle condizioni più estreme come la ghiaia e la sabbia. Il risultato è sorprendente e spettacolare.   

  1 di 13  


Abbiamo usato

Casco AGV AX8 Evo e Dual Evo
Completo Dainese D-Explorer

Maggiori info

Moto: Honda X-ADV
Tester: Nico Cereghini, Andrea Perfetti
Luogo: Milano
Terreno: città e strade di campagna
Meteo: 10°
Foto di Fabio Principe
Riprese e montaggio video di Luca Catasta, Stefano Berg e Fabrizio Partel
Video sponsorizzato.

Leggi tutti i commenti 107

Commenti

  • billy079, Roma (RM)

    ordinato a febbraio, senza nemmeno averlo visto. ritirato a fine marzo.
    dopo un paio di settimane direi che sono STRA soddisfatto. per inciso arrivo da un forty-eight, non da un fifty 50cc :)
    cercavo comodità di uno scooter con il divertimento di una moto e ho trovato entrambi. E' un buon compromesso tra i due mondi. Il DCT è uno spettacolo e non è paragonabile a un variatore. il mezzo è curatissimo, maniacale. Comodo, agile, consuma niente, ha buono spazio per i bagagli (con il bauletto omaggio, molto bello). Per chi è indeciso - consiglio una prova (ora che è finalmente disponibile). La gente si gira ai semafori, appena parcheggi ti chiedono info. L'interesse è alto. Unici appunti il motore (lo si conosce, ma il regime è davvero limitato) e la strumentazione. E' bellissima, ma visto lo "spazio" occupato, avrei gradito uno schermo mirroring per il navigatore da cellulare (come kymco) più che il tom tom volante omaggio. ma alla fine, chissene...
  • romio01, Milano (MI)

    Ciao a tutti, questo mezzo come vedo dai commenti divide inevitabilmente il mondo tra chi lo ama e chi lo odia.
    Sono un motociclista da anni che è passato al mondo scooter per necesità; vivo a Milano da 5 anni e faccio tragitto casa-lavoro tutti i giorni con mia moglie come passeggero. Dopo i primi anni in moto mi sono stufato di fare per l'80% dell'utilizzo del mezzo tra prima e seconda, perchè queste sono le marce che metterete nel traffico milanese. Il mio attuale BMW c600 sport mi ha dato per oltre 3 anni il giusto compromesso tra la comodità dello scooter e le prestazioni da moto (il BMW spinge veramente forte). Pochi giorni fa sono salito sull' XADV e ammetto che, dopo i primi tentativi con l'Integra, ora il progetto ibrido moto-sooter sta volgendo ad un cambiamento epocale. Comoda, versatile, maneggevole, stabile e poi il cambio DTC devo dire che è eccezionale e divertente! Ti conferisce quelle sensazioni più motociclistiche che il variatore dello scotter non ti danno e allo stesso tempo ha tutte le prerogative della comodità da scooter.
    Certo chi lo discredita parla di estetica che certo non è paragonabile alla bellezza di una MV Agusta, oppure al fatto che non è una vera moto perchè ha un cambio automatico. Vorrei solo ricordare che pochi anni fa i fotografi professionisti dicevano che il digitale non avrebbe mai potuto eguagliare l'analogico. Beh insomma non sono la stessa cosa ma quanti di voi oggi usano una fotcamera a rullino? Pensate al caso aziendale Kodak...
    Chi abita in città e deve fare casa-lavoro ogni giorno e vuole affrontare il pavet e qualche gita fuori porta anche in coppia credo apprezzerà sicuramente questo mezzo. Si lo ammetto il prezzo è alto ma ahimè lo è anche quello degli scooteroni, diretti concorrenti. In conclusione la democrazia è bella perchè ognuno può dire la sua ma prima vi conisglierei caldamente di andare a provarlo, poi di contestualizzare i commenti sempre al tipo di utilizzo che ne dovete fare. Buon divertimento!
Leggi tutti i commenti 107

Commenti

Inserisci il tuo commento

Nuovo: Honda X-ADV 750

Vedi tutti
Indietro Avanti

Usato: Honda X-ADV 750

Vedi tutti
Indietro Avanti

Confronta moto

Confronta la moto selezionata con quella che vuoi, sia nuova che uscita dai listini.

Ad esempio puoi confrontare la moto che desideri acquistare con quella da te posseduta in questo momento e vedere le differenze.

Confronta