novità

Nuova Honda Africa Twin CRF1000

Ai lettori più attenti non era certo sfuggita la nostra anticipazione del 9 gennaio sulla futura Africa Twin, che avrebbe ripreso la linea della CRF 450 Rally 2013. Ora anche l'autorevole quindicinale tedesco Motorrad conferma il nostro pensiero

Tutto su:

honda crf450 rally 2014 motoit  gallery5

Nuova Honda Africa Twin CRF 1000

Non vi sfugge davvero nulla. Siete dei lettori attenti, leggete i nostri articoli spesso fino all'ultima riga. La cosa ci lusinga e trova conferma nei commenti all'articolo pubblicato il 9 gennaio 2014 e dedicato in teoria alla Honda CRF450 Rally che andrà in produzione.
Diciamo in teoria, perché all'atto pratico metà dei commenti di quel pezzo sono rivolti alla futura Honda Africa Twin.
Segno evidente che non vi sono sfuggite le parole contenute nell'ultimo paragrafo e che qui riportiamo pari pari: 

honda crf450 rally2
Moto.it a gennaio anticipava la linea della futura Africa Twin, chiaramente ispirata alla Rally 2013


"Se vi siete innamorati della linea della Honda CRF450 Rally, ma non avete il budget necessario e non vi interessano le prestazioni da gara, armatevi di un po' di pazienza, nemmeno troppa: l
'Africa Twin potrebbe tornare, con un design ispirato proprio alla Rally (guardate la versione dello scorso anno, qui a fianco). 
Ma questa è un'altra storia". 



Arrivano le conferme dalla Germania


Ci avete pure accusato di aver gettato il sasso nello stagno, salvo nascondere la mano. Avete ragione, ma non potevamo dire di più per non bruciare le nostre fonti. E già vi avevamo detto molto, svelandovi l'estetica della nuova moto!
Ora il nostro gossip, mal celato nel pezzo della Honda Rally450, trova una autorevolissima conferma, che proviene dalla testata tedesca Motorrad in uscita il 25 aprile.
Anche i colleghi di Stoccarda annunciano la prossima presentazione della Honda Africa Twin con una veste che - guarda un po' - ricalca fedelmente quella della Honda Rally 450 della passata edizione.
Difficilmente sarà presentata al prossimo EICMA, riteniamo più probabile il debutto nel corso del 2015.

La nuova Honda Africa Twin non rinnegherà affatto la sua storia e manterrà una viva attitudine al fuoristrada.
Lo dimostrano vari dettagli: la compattezza generale (con un peso in ordine di marcia di circa 200 kg), la cilindrata massima compresa tra 900 e 1.000 cc, la ruota anteriore da 21 pollici, la trasmissione finale a catena e le sospensioni con un'escursione adatta all'offroad. Non mancheranno poi i cerchi a raggi.

Potenza e prezzo (rispettivamente circa 100 cavalli e meno di 12.000 euro) la posizioneranno sotto le attuali, grosse 1.200, ma risponderanno alla richiesta di molti motociclisti europei che infatti reclamano una nuova Africa Twin il più vicino possibile alla mitica Africona che tutti conosciamo.
Il motore sarà ovviamente un bicilindrico a iniezione elettronica, ma non è detto manterrà la configurazione a V stretta di 52°: la nuova versione potrebbe impiegare uno schema parallelo frontemarcia.  Cresce l'attesa!

Sono stati inseriti 61

Commenti

. Commenta
  • 1. schema parallelo fronte marcia

    e già hanno toppato...tecnicamente il motore più sbilanciato, certo con masse equilibratrici, manovelle a 270° etc... . Con un V la prendo subito, anche nel rispetto della vera Africa Twin.
    piega996 -
  • 2. quando esce

    se esce, mi piacerebbe leggere una comparativa tra la Honda e la mitica KTM 990 adv
    valz -
  • 3. sara vero

    speriamo di si, forse la honda ci regala un gioiello...io ho dei dubbi ma aspetto a parlare magari mi sbaglio e la mia prossima moto sara proprio lei
    franzpippa -
  • 4. #1 piega996

    Condivido in pieno i tuoi dubbi. Il mio timore è che vadano a pigliarsi il motore bicilindrico fronte marcia che hanno già e così addio a tutte le attese...
    Andrea 'Artù' Artusi -
  • 5. Io attendo....

    ....la TDM Yamaha. Sono tanti ma tanti ma tanti anni che attendo........
    Pilotino10 -
  • 6. Andrea 'Artù' Artusi

    Se parli del 750 delle NC, non so se è upgradabile fino a 900/1000cc, ma soprattutto come ho scritto nel mio commento alla precedente notizia linkata qui sopra, secondo me (secondo me) è inutilizzabile e incompatibile con una ruota da 21'', essendo quasi sdraiato e sviluppato troppo in lunghezza. Comunque direi che le cose "le avevo prese", manca all'appello solo il discorso della nuova TRANSALP, che per me potrebbe essere questa nuova AfricaTwin "stradalizzata", in stile Bmw F800GS e F700GS per intederci. Anche perchè se fanno una moto completamente nuova, vorranno farla rendere! Saluti.
    contact5278 -
  • 7. attesa

    l'attesa per questa moto e grande, ed il suo passato glorioso (è dire poco ,ancora oggi ha ancora tanto da dire anche nei confronti di concorrenti con 20 anni di meno) il buco nell acqua è molto facile , anche se siamo tutti qua che speriamo.....
    turra01 -
  • 8. @ piega

    scusami ma non ho resistito eheheh cioè...in Honda lavorano fior fior di ingegneri, tecnici, progettisti, softwaristi, collaudatori e quant'altro....poi su moto.it arriva un Piega qualunque e tuona: ''hanno già toppato'' perdonami ma fa davvero ridere
    RiderMat -
  • 9. non vedo l'ora

    Concordo con piega sull'architettura del motore, basta attualizzare l'Africa, preservarne le linee, e il gioco d' fatto
    5000riccardo -
  • 10. CRF1000?

    Se la fanno cosi' e' molto bella ma per favore lasciate stare la sigla CRF...CR sta per CRoss e F sta per Four. come si fa a dire che va bene in fuoristrada un tollone da 200 kg. Avete mai usato una CRF vera?
    Berrapower -
  • 11. Così è troppo da cross

    Non credo che la nuova Africa Twin avrà un'aspetto così "corsaiolo"...Si ispirerà sicuramente alle 450 da Rally (lo spero, perchè a me piace), ma non potrà mai avere quell'aspetto così da cross... Sono solo bozzetti, e niente più. Il serbatoio sembra da 12/15 litri, le borse laterali per una viaggio dove le metti? Col "dual lock" sulle fiancatine? e un Top Case? E poi se non gli piazzi almeno un bel 1000cc, da 115 cv dove vai? Secondo me non la faranno più. Fino ad oggi ho sentito solo parole, e parole.. Quella moto, anzi quelle moto (Africa Twin e Super Tenerè) erano troppo figlie del loro periodo, dove andavano di moda i raid africani, dove avevano anche un seguito televisivo non da poco. Senza contare che con la poca elettronica che avevano, erano piene di fascino sia nel guardarle che nel guidarle. Se facessero una Africa Twin 750 con motore Euro 4 o 5, con tutti i "cazzabbubbi" che ci devono mettere avrebbe 60 cavalli quel motore. E alla fine non la comprerebbe nessuno. Correggetemi se sbaglio. Un saluto a tutti.
    chapeau1442 -
  • 12. Valz

    Se esce,paragonarla con una ktm, sarebbe come paragonare l'oro con il ferro. Chiaramente il ferro vecchio è made in Austria.
    jrampa -
  • 13. il twin a V

    l'africona può tornare in vita solo con un V-twin, qualsiasi altra cosa sarà solo un misero plagio senza arte ne parte!
    OmgKllL -
  • 14. SARA VERO ?

    siamo in tanti che aspettiamo un enduro bicilindrica giapponese con ruota da 21", ma d'acqua sotto i ponti ne è passata tanta e non si è ancora visto niente, ne di AFRICA TWIN ne di TENERE 700, io rimango scettico, considerando che i giapponesi al giorno d'oggi considerano enduro moto come crosstourer e supertenere che pesano quasi 300kg.
    PICCI72 -
  • 15. illusione !

    Addirittura anche le caratteristiche tecniche ed il prezzo !!! Manca poco che la Honda la faccia progettare a voi....Sono convinto che quest'attesa durerà ancora per molti anni. Con la crisi che c'è in Europa,Honda non andrà mai ad investire in un progetto dalle vendite limitate.Non siamo più negl'anni '80 e '90 quando i numeri delle vendite erano ben altri.Ora i mercati in espansione sono in Asia ed America dove di "Africa Twin" non ne venderanno mai.I mercati dei paesi emergenti chiedono piccole/medie cilindrate economiche ,com'era da noi negli anni '60 / '70.Praticamente con questi discorsi da bar,che vanno avanti da anni,ci stiamo autoconvincendo che l'A. T. è gia pronta come la vediamo nei nostri sogni....
    strike5113 -
  • 16. jrampa

    Dici questo perché conosci bene entrambe le moto (ktm990 e Africa twin) o è solo una sparata da bar?
    valkyrider -
  • 17. 990 Adventure

    La si può criticare solo se non la si è avuta (o provata) o se si è corti di gamba. KTM è il fuoristrada. Honda ha voluto la morte dei 2t (non riuscendoci grazie agli Austriaci) , ha imposto regolamenti in moto GP , ha ricattato chiunque (a livello economico) per avere regolamenti e forniture ad hoc per loro , ecc. ecc. jrampa e Berrepower :Il 990 Adventure in fuoristrada è una figata da provare e ve lo dice uno che come altra moto ha un 300 2t , non un Dominator modificato. Certo,devi guidarla con più attenzione ma ci ho fatto mulattiere e deserti e mi ha sempre dato soddisfazione... Saluti
    Gian6601 -
  • 18. Se volevano.....

    Io dico solo che se volevano in Honda potevano fare fior di moto da turismo e non con il materiale che avevano a disposizione già da anni......esempio il motore VTR 1000 cc a V. Hanno fatto la Varadero con questo motore potevano benissimo fare l'Africa Twin moderna già da anni e non lasciare il segmento enduro stradali su un piatto d'argento a BMW con la GS........ Io sono anni che dico e scrivo su diversi forum che con quel motore potevano fare Africa Twin moderna e e una turistica coi fiocchi tipo Deauville vitaminizzata con cardano, motore potente (95 - 100 CV sono più che sufficienti...veder l'ultima Suzuki V Strom 1000) cambio a 6 marce.....poi valli a capire in Honda che fanno la DN 01 che a mio parere è un mezzo insignificante oppure l'ultima presentata che sembra la moto dei cartoni animati manga..... Poi questo colosso volendo ha le capacità ingegneristiche e produttive per fare qualsiasi mezzo, peccato che secondo me per noi europei non azzeccano una moto di successo da molti anni......adesso si sono fissati sui bicilindrici fronte marcia risparmiosi tutto coppia e poco emozionali....oppure arrivano all'eccesso di fare la enduro stradale 4 cilindri, di per se bellissima come finiture e tecnologia, ma 270 e passa kg...... fanno successo in Italia solo con gli scooter della serie SH poca spesa, per loro, e tanta resa in guadagno..... In definitiva non ci credo a questa nuova Africa Twin......per me è un desiderio di qualche giornalista e tale rimarrà.....ma spero vivamente di essere smentito ma in tempi brevi.....
    leo250 -
  • 19. Tutti ingegneri...

    Esce un'articolo su Motorrad con l'anticipazione dello staff di Moto.it e subito l'orda di "pseudo-ingegneri" e designer si scaglia dall'alto di conoscenze e titoli per sentenziare una moto a loro avviso nata morta. Prima di buttare giudizi "ad cazzum" attendete che la moto venga presentata e poi provata. Dopodichè se ne avrete l'opportunità provatela anche voi e traete i giudizi su cose concrete e reali e non facciamo voli pindarici supponendo questo o quello. Detto ciò, il contenuto dell'articolo è molto verosimile. snellezza e cilindrata andrebbero a braccetto. Con cilindrata max di 1000cc sarebbe perfetta per renderla una maxi off-road eclettica con una forte connotazione fuoristradistica. Cicchetti in un'intervista su Motociclismo dichiarava anche di una elettronica ed un cambio DCT studiato appositamente per questa moto, quindi non sarà nemmeno improbabile trovarlo anche qui, assieme ad un ABS dedicato. Sulla sigla CRF1000, la vecchia sigla della AT era XRV ma dubito che la usino considerata la V come architettura del propulsore, sempre che non sia un V2 di nuova concezione. MI aspetto anche, visto che non se ne parla ma si vocifera, di una Supertènèrè con il propulsore della MT-09 o 07. Si darebbe vita ad una fascia che sembrava dimenticata. Speriamo bene.
    sparthan -
  • 20. La domanda è un'altra.

    Honda deve buona parte del suo peso come marchio anche dalla capacità che ha avuto nella sua storia di osare, di creare modelli che oggi vengono chiamati 'iconici' andando certe volte contro le logiche del mercato e commettendo persino degli errori di tanto in tanto. La stessa CB 750 Four fu un azzardo, così come l'RC30 e l'Africa Twin tanto per fare i due esempi più eclatanti dell'era moderna. Ma la sensazione è che oggi questo slancio si sia un po' appannato. Avevano l'occasione di replicare l'RCV a 5 cilindri e alla fine hanno deciso di lasciar perdere. Cosa succederà con l'AT? Faranno davvero qualcosa destinato a durare nell'immaginario collettivo o ricicleranno qua e là, cercando di accontentare tutti e nessuno? Anche perché intanto la concorrenza non è certo rimasta ferma e attenzione, perché la mia sensazione è che nel litro di cilindrata ne vedremo delle belle in futuro nel settore dei grossi enduro...
    Andrea 'Artù' Artusi -
  • 21. non e' l'Africa Twin..

    E' una cross-motardona.. almeno a vedere la bozzetta.. l'Africa era una moto cross-turistica! detto questo non vuol dire che non sia interessante anzi.. di certo un 450cc pero'.. a confronto coi 1000-1200 in circolazione boh.. non ce lo vedo il successo assicurato! la gente e' abituata a moto con piu di 1000cv e 100nm di coppia..
    ivan r. -
  • 22. Secondo me

    Per fare uno sterrato due volte l'anno va bene anche un CB500. La KTM 1190 è fatta sia con ciclistica stradale che con gommatura da OFF: vorrei sapere quanti di quelli che la prendono così van sulle pietre. O se lo fanno solo per un mero appeal estetico. Ho visto anche un GS Adventure con ruote tassellate, ma schizzi di fango no (forse usciranno come adesivo). Quando ci saranno i test drive la gente proverà la AT SU ASFALTO, e sarà su asfalto che guarderà come tira, come piega e come frena. Io non farei troppo il purista tecnico come se si stesse per fare una gitarella in Vietnam. Comunque tutto questo successo sarà da verificare. Parlo dell'unica cosa che interessa a Honda: i contratti firmati.
    contact5278 -
  • 23. #21 ivan r.

    Magari leggere gli articoli che si commentano sarebbe opportuno. Cito dal testo: "...compattezza generale (con un peso in ordine di marcia di circa 200 kg), la cilindrata massima compresa tra 900 e 1.000 cc, la ruota anteriore da 21 pollici, la trasmissione finale a catena e le sospensioni con un'escursione adatta all'offroad. Non mancheranno poi i cerchi a raggi." Dov'è scritto che sarebbe 450? Quella è la CRF da Rally da cui dovrebbe essere ispirata l'estetica.
    Andrea 'Artù' Artusi -
  • 24. Speriamo !

    Sopratutto che la facciano con la filosofia ktm , dura e pura !
    briele -
  • 25. A chi dice che noi non siamo giornalisti o ingegne

    è verissimo....ma ricordatevi che siamo noi lettori, appassionati e motociclisti che dobbiamo comprare le moto e quindi decretarne il successo o meno....le nostre opinioni da consumatori di moto sono fondamentali per chi le progetta e costruisce....se già nei vari forum il prodotto non convince difficilmente diventerà un bestseller...di esempi passati ve ne sono molti....purtroppo alcuni di questi proprio in casa HONDA....
    nannidallarosa -
  • 26. Valkyrider

    La vecchia Africa twin la conosco molto bene, cosi come conosco bene anche l'austriaca.Se me ne regalassero una con obblico di tenerla e usarla,declinerei l'offerta senza nemmeno pensarci.
    jrampa -
  • 27. Africa Twin 750 cc ????

    Ma e' possibile che una Casa motociclistica come la Honda ,,,Non sia in Grado di Rifare una Enduro da 750/800 cc ???? Ma non hanno ancora capito...o non vogliono capire .. che se Tantissimi Motociclisti la Rivogliono ancora..e' solamente perche' vogliono ritornare a una Cilindrata Normale di 750 cc .con peso sotto i 200 kg... e Non la solita Motorona 1200 di Cilindrata con peso superiore a 250 kg ??? E perche' non hanno ancora capito che in Italia ed Europa adesso vogliono ritornare a piccole Cilindrate....come quelle che la Honda ha gia' ma solo per i Mercati Asiatici ??? ( vedi 400 super four 4 cilindri ed Enduro 400 monocilindrico )
    florio.miotto -
  • 28. Andrea Artu'..

    hai ragione ho letto frettolosamente e soprattutto ho collegato con l'articolo vecchio (citato anche in questo) del CRF450.. :) comunque che dire, a me sembra un po estrema, anche d'estetica.. c'e' da dire anche che sembra che tutti rimpiangono le Africa Twin, ma non e' che poi di BMW 800 o di Triumph Tigher ne vendano cosi tante da far pensare al successone assicurato.. forse i due marchi non sono "Honda" e' vero, e gli affezzionati sono soprattutto di quel marchio? mah.. Per me, se esce come quel bozzetto li, rimarra una moto di nikkia, come lo era il 990KTM .. Io vorrei rimproverare Aprilia per non averla ancora fatta lei la media enduro-turistica, visto che con poco la puo derivare dalla Dorso.. Adesso vedremo la risposta in termini di successo col V-Strom1000, quella si avvicina molto allo spirito delle "Africa".. Saluti
    ivan r. -
  • 29. jrampa

    Ma conoscendole entrambe non hai notato la differenza di prestazioni? L'Africa twin va come il KTM con un cilindro solo e pesa anche di più. Per non parlare poi sospensioni e della ciclistica in generale. Ogni tanto mi capita ancora di guidare una A.T. 650 e confronto alle moto moderne in generale, e al 990adv in particolare, la vecchia A.T. è un "cancellone". Lo dico con tutto l'affetto per una moto a cui ho voluto molto bene... Ma forse tu ti riferisci a problemi di affidabilità e/o costi di gestione?
    valkyrider -
  • 30. mah si sa'

    Se piega non spara una cavolata motociclistica al giorno,non sta' bene,che volete farci.... Lui,dall'alto della sua sapienza ingegneristica,ha detto che se adottano quel tipo di schema per il motore,hanno gia' toppato. Evidentemente oggi deve aver bevuto piu' del solito.... Ci sono moto come il gs 800,tanto per dirne uno,che e' classificato come una moto ottimale per fare un po' di tutto,e consuma poco,cosi' dicono,e piega parte dicendo,hanno gia' toppato. Da qui,si intende che professorone sia,questo baldo giovine! Ah,ma scusate,e' vero....se non e' bmw a proporle,certe cose,non vanno bene ,nevvero? Quando honda punta a vendere,fa' moto che non devono imparare niente da nessuno. E siccome c'e' una marea di aspettative per questo modello,credo proprio che non topperanno affatto. Semmai a toppare,sono i soliti professorini del bar.....
    MAXPAYNEIT -
  • 31. Le cilindrate aumentano perchè ...

    Tutti vogliono sempre di più, è vero, e aumentare i cavalli con i limiti antinquinamento sempre più stringenti non è facile se non aumenti un pò i cc ... Però è anche vero che questi limiti riducono di molto la resa dei motori soprattutto come coppia ed ai bassi, i cc in più danno una mano anche in questa direzione. Comunque sia la nuova AT ha già suscitato interesse anni prima di uscire: speriamo che non sia una notizia falsa e che la moto sia davvero votata all'off ... ricordo le dichiarazione di Honda quando uscì il nuovo TA 700, dichiararono maggiori doti fuoristradistiche ... e gli montarono per la PRIMA VOLTA la ruota anteriore da 19! Speriamo che abbiano più giudizio ;-)
    Luk -
  • 32. Neanche se la vedo....

    Non ci credo neanche se la vedo...che la faranno con una impostazione cosi MARCATAMENTE enduristica (parlo della foto) perché ne venderebbero talmente poche da preoccuparsi sul serio, alla fine queste sono moto che vanno in strada e attualmente sulle endurone di grossa cilindrata neanche lo 0,5 % ci va nei boschi ,quindi se la faranno sul serio avra' una impostazione simile alla Ktm 1190 Adv R , sicuramente piu' enduristica della 1190 adv standard ma senza esagerare......visto che poi i soldini bisogna cacciarli per davvero e mi piacerebbe vedere in quanti comprerebbero una moto con quella impostazione, (parlo sempre della foto) con quel peso e con quei cavalli per andare esclusivamente in fuoristrada !
    Proie -
  • 33. PRETENDERE

    di insegnare a Mamma Honda come si fa una moto,ci vuole del coraggio. In qualsiasi configurazione faranno il motore,sarà sempre megliore e soprattutto più affidabile della concorrenza.
    jrampa -
  • 34. Ridateci il bicilindrico a V!

    " la nuova versione potrebbe impiegare uno schema parallelo frontemarcia." , ma perfavore!!! lasciamo perdere, siamo alle solite ultime Honda dove si ricicla tutto cio' che c'e' in casa e si creano cocktail a dir poco discutibili. Intendiamoci prodotti sicuramente affidabili e di buon livello ma impersonali e senza appeal, ridate agli appasionati il bicilindrico a V che tante soddisfazioni ha dato a Honda e tanto e' mancato negli ultimi 14 anni!!!!
    Case02 -
  • 35. secondo me...

    Secondo me se decideranno di fare qualcosa del genere sarà qualcosa tipo la bmw f800gs o la triumph tiger 800... Ma lo trovo davvero improbabile che facciano una moto così dal nulla quando in casa hanno già altri motori, altre componenti in comune da produrre... quello che mi chiedo è: perchè ostinarsi a sperare in una moto così quando honda (ma anche le altre case) ormai da anni ha fatto capire che vuole puntare ai fighetti "gs-muniti" o a quelli che vanno in giro con naked o supersportive...di enduristi da africa twin ormai non ce ne sono più tanti e quei pochi che sono rimasti stanno tutti nei forum o a commentare degli articoli come questo...salvo poi, ogni domenica, inforcare il loro gs o, peggio, il loro scooter...
    harry haller -
  • 36. Africa Twin - HP2 bmw

    I disegni sono molto belli e spero che corrispondano in pieno , non so perche ma al di la' del motore mi sembra una hp2 bmw enduro. Molto favolosa a livello estetico ma quante ne hanno vendute? moto libidinosa da avere in garage ma poi quante hp2 vedete in giro , in autostrada o fare enduro ? credo che sono favolose ma rimangono sfizi come 3 o 4 moto d'avere in garage !
    STEFANO.ERBA -
  • 37. TANTO IL DANNO E' FATTO

    il danno e' tanto ormai fatto!! Vi sembra normale che all'ultimo EICMA Honda non avesse neanche una enduro che fosse una?? (escludendo le specialistiche si capisce) neanche la povera mai abbastanza aggiornata transalp!! complimenti per la suicida politica commerciale in favore delle varie BMW-KTM-TRIUMPH ecc. ecc. morto il settore supersportive e 125, in difficolta' le tourer, sufficienti gli scooter, hanno trascurato l'unico settore che tirava: le enduro. pensate che qui a Genova vanno a ruba le vecchie XL-dominator- XT- e naturalmente soprattutto AFRICATWIN!! ci compriamo le vecchie e le rimettiamo a nuovo, pronte x l'africa o per i caruggi :-) ciao a tuttti!!
    roberto.vianello4679 -
  • 38. viaggio mentale

    come la vedo nella mia testa ? : motore v twin 750,800,900max ad iniezione, ruote a raggi,anteriore da 21, 75/80 cv max 85 ma super affidabili (come honda sa fare), doppio faro (forse sono un po nostalgico) qualche carena (non tutta quella tubaglia) escursione delle forcelle da vera enduro,grafiche fatte da un giapponese sconvolto, e che si chiami AFRICA TWIN . dite mo che non sareste pronti a fare delle cagnacce per una moto così' !!!!
    turra01 -
  • 39. Tornerà...

    ...e sara lei, Scipiona l'Africona!! ;-))
    Lucas26 -
  • 40. dico la mia..

    mi piacerebbe col motore del VTr 1000 bicilindrico non parallelo con 100/110 cv magari con due mappature ma che sia un po' performante.., ho provato il V strom 1000 e sembrano tutte elettriche ste nuove moto con ABS disinseribile, e basta, perche quello serve e max 220 kg coi liquidi e per chi ama il lunghi viaggi , tutti quegli accessori che servono, manopole, borse faretti etc, io per i lunghi viaggi prendo l'aereo... .
    huskynox507 -
  • 41. off

    Ma per fare fuoristrada dove? In Tunisia forse
    bymaxx -
  • 42. @huskynox507

    ..tu, per i lunghi viaggi prendi l'aereo, noi motociclisti no! ;-)
    Lucas26 -
  • 43. jrampa

    tu la ktm l'hai vista solo su qualche rivista. Se l'avessi guidata, non parleresti in questo modo. O forse l'hai spostata di qualche metro?
    donnie_1 -
  • 44. per donnie_1

    Come direbbe Qelo "La seconda che hai detto". ...sottoscrivo in pieno il commento n°29 di Valkyrider!
    giobyke -
  • 45. bentornata !

    vorrei che riprendesse l'estetica dei bozzetti ,mentre per la meccanica auspico una cilindrata non troppo alta che in qualche modo ricalchi la progenitrice così da inserirsi nella categoria della Triumph 800 xc e Bmw gs 800 migliorando le attitudini off road delle rivali coppia bassa pochi cv e ciclistica di qualità . in fuoristrada i tanti cv servono solo a fare dei grandi buchi e di endurone potentissime rivolte all'uso stradale ce ne sono a sufficienza . il motociclista Europeo apprezza questo genere di moto, e io pure
    marika66 -
  • 46. AFRICAAAA

    Bene ! ottimo direi ! Non vedo l' ora di salire su questo cavallo con le ali e fare delle splendide impennate e derapate ! appena esce sarà mia !! Gasss !!! ;-)
    lorenzo.tex -
  • 47. il 990 adv

    se ci fossero più moto come il 990adv ci sarebbero meno salami con moto pachiderma da €20.000 con la paura di graffiare la plastichina firmata mentre cercano di uscire dal fango.
    valz -
  • 48. MAXPAYNE

    fatti spiegare da Clarke la differenza fra un 2 frontemarcia e e un V90°. Poi certo , il tuo livello motociclistico ti permette di digerire tutto come fosse uguale.
    piega996 -
  • 49. @lucas26

    ..io vado in moto da 41 anni, tu ne devi ancora fare di km...fidati.. per mettermi in autostrada a 130 e farmi km e km, li lascio a te col tuo bel GS carico di accessori e bagagli.. buon viaggio,"motociclista"...
    huskynox507 -
  • 50. Caro piega

    su una moto che fata' concorrenza al supertenere' yamaha,per capirci,quale differenza pensi che faccia,un fronte marcia o un v di 90? NULLA. Qui non si parla di specialistiche,a parte il fatto che pur non essendo specialistica,il su citato gs 800 e' stra osannato anche per le doti fuoristradistiche,ma questo e' un altro discorso. Certamente anche a me piacerebbe di piu',su una moto con questa declinazione,un v 90 gradi. E non e' detto che non sia cosi',anzi..... Tutto sta',nel vedere dove honda andra' a spingere,per l'utilizzo finale di una moto come questa. A mio avviso,avendo gia' la stradalissima crosstourer,qui,su questa moto,dovrebbero vedere di contenere il piu' possibile,peso,consumi,cilindrata in rapporto alla potenza,andando a puntare molto piu' sul fuoristrada che allo stradale puro. Hanno gia' una gamma stradale bella piena. Crosstourer,appunto,crossrunner,transalp,e le economiche pure(anche transalp va' ovviamente nelle economiche). Ma una moto che punti piu' allo sterrato,che allo stradale puro,non ce l'hanno,non almeno,con la cilindrata e la presunta potenza che vogliono andare a cercare. Quindi,certamente,un v 90 ci starebbe meglio,ma bisognera' vedere cosa si inventa honda,anche per un discorso di centraggio delle masse e quant'altro. Ricordo che il crosstourer,che sulla bilancia e' un bisonte,poi appena partiti,diventa incredibilmente agile e divertente,ma PARLIAMO DI UNA STRADALE. SE si punta a un minimo di adventure,mi piacerebbe che si parli di una moto da 180-190 kg in ordine di marcia,1000cc ci possono stare,ma coppia in basso e almeno una novantina di cavalli. E una ciclistica come honda sa' fare. Degli orpelli elettronici,abs escludibile a parte,ne farei anche a meno. La cosa che dovrebbe avere,invece,e' un consumo di carburante che scenda sotto i 22.24 km con un litro,solo se si e' sempre al chiodo. Orientamento fuoristradistico,ma che si viaggi da re anche su asfalto. E che ripari dall'aria,anche se si sacrifica qualcosina all'estetica. Il tutto rimanendo sui 10000 euro nuova....poi avoja a metterci degli optionals come controllo di trazione,e menate varie. L'unico optionals sensato,sarebbe il kit valigie da mulo,che ormai e' necessario per moto di questo tipo. Questa sarebbe una moto che farebbe vendere a palate.....la disposizione dei cilindri del motore,e' relativamente importante,se poi risponde alle caratteristiche che ho detto prima. Vedremo che strada seguira' mamma honda. Ma attualmente,a mio avviso,piu' del tipo di motore che montera',conta di piu',moooolto di piu',che consumi poco,che abbia una coppia esuberante a basso numero di giri,che non vibri,e che abbia un comportamento e un tiro brillante e divertente. L'affidabilita',non la elenco neppure,per honda e' specialista in questo e nei ridotti costi di manutenzione. Alla fine,caro piega,importano queste cose.
    MAXPAYNEIT -
  • 51. donnie_1

    Veramente io una K.T.M 990 Adventur,. l'ho trainata da Tataouine a Tunisi porto, con la mia HONDA xl 600 del 1986.Circa 550 km.
    jrampa -
  • 52. jrampa

    Non hai detto niente. Avevo capito che non l'avevi mai guidata. Lascia perdere và
    donnie_1 -
  • 53. Come al solito

    svii e ciurli nel manico. Un motociclista di anni , esperto , è anche un appassionato di tecnica motoristica. Se devo comprare un er6 che mi richiede un esborso minimo compro anche un bicilindrico fronte marcia. Se devo comprare una Moto top di gamma e mi chiedono molti soldini cerco di comprare il meglio che c'è sul mercato anche come architettura motore. Di moto fatte in economia e miranti economie di scala è già pieno il mercato. Se come annunciato vogliono fare una Nuova africa twin e non un surrogato cui abboccano solo quelli come te devono fare meglio o uguale a quella che c'era.
    piega996 -
  • 54. piega996

    Il V di Transalp/AfricaTwin aveva i perni di biella sfasati sull'albero motore, ed è una particolarità curiosa che non sanno nemmeno tanti proprietari di queste moto. I bicilindrici in linea possono avere innanzi tutto manovellissimi molto diversi tra loro, che ne cambiano non solo il rumore. Anche all'interno di una stessa architettura possono esserci tante variabili. Non stai mettendo dei paletti troppo rigidi? Poi come detto, stiamo parlando di Honda, che torna a rifare un suo classico, lo sapranno il fatto loro!
    contact5278 -
  • 55. non lo dico io

    lo dice Giacosa... poi avrai un bici frontemarcia con tutti gli alberi e contralberi equilibratori che vuoi e fasi di scoppio irregolari che vuoi ma rimane un motore di base squilibrato.
    piega996 -
  • 56. Caro piega 2

    Hai detto che cacci i bei soldini e vuoi il top del top,benissimo,niente da dire,perche' sai gia' quanto costera' questa moto? AZZ,evidentemente deve essere sfuggito qualcosa a noi lettori... QUI SI PARLA PER IPOTESI,nulla e' ancora certo,e neppure l'esistenza di questo progetto. Poi se spingono o no,sul fuoristrada,si vedra' solo dopo,e sinceramente,credo proprio che honda non abbisogni dei consigli di un appassionato mediocre,come te ,piega,per fare le loro moto! Che sia a v o frontemarcia non cambia proprio nulla,se alla fine la moto e' un portento! Chi acquista per il solo gusto di esibire o far contento il proprio ego,l'ho sempre considerato un patacca. Io voglio che la moto vada da re e che mi trasmetta emozioni,in un senso o in un altro,a seconda di che ruolo va'a a coprire,quella moto. Poi ,se sotto alle carene,c'e' uno schema di motore,piuttosto che un altro,importa moooolto relativamente. Io ho sempre prediletto i 4 cilindri,ma se domattina trovassi un bicilindrico che mi fa' venire la pelle d'oca,lo acquisterei. Ad oggi,cio' non avviene,ma non mi chiudo in nessuna convinzione meccanica,specialmente con la tecnologia attuale che fa' passi da gigante. A volte penso proprio che fai apposta a renderti odioso,almeno lo spero per chi ti sta' vicino.... Va a finire che ti fanno un tricilindrico a v! Dopo vorrei proprio vedere quante farneticazioni tireresti fuori,anche di fronte a un eventuale dimostrazione di forza del suddeto motore......poi,se uno ha le manie,di saperne piu' di tutti.....a me interessa di come va' la moto,poi posso ragionare su come e' fatta....
    MAXPAYNEIT -
  • 57. Non hai il dono della sintesi.

    Per scrivere ste stro...ate, hai usato quasi 16 righe .
    piega996 -
  • 58. ma come

    MAXPAYNEIT, stai già rinnegando la tua nuova V-STROM 1000 ? E' un peccato, perché ti piaceva così tanto che ci avevi convinto tutti. Perché l'hai comprata vero? Le particolareggiate spiegazioni che dai su questa HONDA sono solo il frutto della passione motociclistica.
    gs2best -
  • 59. Allora, ricapitoliamo

    Cilindrata tra 900 e 1000, cerchi a raggi, peso sui 200kg ruota da 21" , trasmissione a catena e sospensioni con escursione da fuoristrada.....aspetta aspetta Ma è la mia KTM 990!! cara honda ti ho aspettato per anni e alla fine sono andato di ktm, Forse la moto migliore che ho mai avuto. Adesso sei tu, mamma honda ,che mi devi convincere a venderla per tornare da te.
    mr tony9519 -
  • 60. Una concorrente del GS 800

    Potrebbe essere un'idea.......da 200kg......quindi non per me. Io aspetto La nuova XL 500 da 150kg.....e per il momento mi tengo la 250 (crf-l) con la quale riesco a farci quasi tutto compresi i 30Km/lt ai 100 in autostrada......libidine!!!!!!!
    federusco -
  • 61. ISPIRAZIONE RALLY... PER I PIU' GIOVANI

    tra i più giovani vedo molto interesse per i modelli motard, a cui aspirano anche come moto di grossa cilindrata. le proposte del mercato sono 450 da competizione o competizione depotenziati (i modelli X) dai costi proibitivi e dei spompi 250 da 20cv. altri, come il sottoscritto, si trovano bene con le enduro... ma pure qui ci sono le mezze cilindrate che o hanno 20cv oppure riversano in endurone stradali da ciclistica superata, tanto peso e mole mastodontica... che pure con ruote da 17' si trovano a disagio. con un modello Africa Twin ispirato al genere Rally si crea una moto dalla ciclistica moderna, dalla linea sportiva e che se basato su quello che era il concetto di moto allora risulta una moto fruibile pure da un pubblico giovane. io continuo a sperare che la crisi porti ad un abbassamento di cilindrata, cioè che si propongano motorizzazioni da tra i 300 e i 600 con poca manutenzione e che racchiuda tutte le categorie da enduro/motard, sportiva e perchè no una bella Rally.
    marco.giaroni -

Per poter inserire un commento devi essere un utente registrato.
Se sei registrato, effettua il login
Oppure clicca qui per registrarti