mostra aiuto
Accedi o registrati
esclusiva

MV Agusta Rivale 800: le prime foto su strada!

- Vi mostriamo in esclusiva le foto di una delle moto più ammirate e attese della stagione, sorpresa durante i collaudi su strada intorno a Varese
MV Agusta Rivale 800: le prime foto su strada!

MV Agusta Rivale 800: le prime foto su strada


Vi mostriamo in esclusiva le foto di una delle moto più ammirate e attese della stagione, sorpresa durante i collaudi su strada intorno a Varese e ferma dal distributore di benzina.
Le due Rivale della nostra fotogallery, una nera e l'altra nell'elegante grigio metallizzato, appaiono nella loro veste definitiva. Un segno inequivocabile di come sia imminente il lancio sul mercato della nuova maxi italiana (annunciata per la seconda metà del 2013).
Prosegue quindi a spron battuto il lavoro dei tecnici e dei collaudatori di MV Agusta per portare a buon fine quello che Giovanni Castiglioni, patron di MV Agusta, ha definito "il progetto più difficile degli ultimi anni per la casa lombarda".

Con la Rivale 800 l'azienda entra in un nuovo segmento di mercato, quello delle moto sportive a manubrio non solo dritto (c'è già la famiglia Brutale), ma anche alto. Cresce infatti l'offerta di moto emozionanti, potenti e adrenaliniche ma che non ti spezzano la schiena e che si lasciano guidare per ore con facilità.
La Rivale promette grandi cose; basta leggere la sua scheda tecnica per scoprire infatti che pesa solo 170 kg, e ha la bellezza di 125 cavalli.
Troviamo incastonato nel telaio il motore tre cilindri che ha debuttato sulla F3 675 e che equipaggia anche Brutale 675 e 800. 

Nessun camuffamento, segno che la Rivale è ormai quasi pronta per la produzione e per raggiungere i concessionari nel corso del 2013

Il tre cilindri in linea di Rivale 800 ha l'albero motore controrotante che ha esordito sulla supersportiva F3 675. La tecnologia MVICS (Motor & Vehicle Integrated Control System) impiega tre mappe motore predefinite e una custom, da costruire in base a esigenze e gusti personali. La gestione dell'acceleratore è Ride-By-Wire. Il telaio adotta la sezione anteriore con schema a traliccio in tubi di acciaio con piastre in lega di alluminio a fare da fulcro al monobraccio della sospensione posteriore. L'angolo del cannotto di sterzo è superiore di mezzo grado rispetto a quello della Brutale 800. Cresce l'escursione di forcella e monoammortizzatore, forniti da Marzocchi e Sachs e regolabili nel precarico della molla e nell'idraulica in compressione e in estensione.  I freni contano sulla coppia di dischi anteriori di 320 mm di diametro con pinze radiali Brembo a quattro pistoncini, e un disco di 220 mm di diametro, con pinza a due pistoncini. 
La Rivale 800 sarà disponibile dal secondo semestre 2013 a partire da 10.990 euro.
 

 

  1 di 3  
Leggi tutti i commenti 107

Commenti

  • .DENARO, Stra (VE)

    Motorcycle Art (e ho detto tutto).

    HO VISTO PARECCHI COMMENTI SU GENTE CHE SUPERA IL METRO E NOVANTA ,E SI PREOCCUPA CHE LA RIVALE SIA LORO PICCOLA.
    ORA,..IL PILOTA CON LA TUTA ROSSA E LA RIVALE NERA ,TRALICCIO ROSSO NELLA FOTO, E' SICURAMENTE INTORNO AL METRO E NOVANTA, VISTO CHE APPOGGIA AMBEDUE I PIEDI E HA LE GINOCCHIA ANCHE PIEGATE (h sella 88.1 cm da terra), e non mi sembra un elefante su un a minimoto.....(piu' alti piu' ehm ,ehm ,sembrano).
    e chi paragona questo gioello con l'hyper, ha battuto la testa , questa non e' una motard e' una sportiva sperimentale , io amo definirla una ultra -naked, ed e' rifinita dal vivo 10 volte meglio della duc.
    130cv con map. sport ,.piu' del dichiarato dalla casa.
    MV REGNA INCONTRASTATA E CHI VEDE COME TROPPO FUTURISTICO IL DESIGN CHE SI COMPRI LA DOC SCRAMBLER.
  • Andrea 'Artù' Artusi, Dolo (VE)

    @105 carminazza

    ...piacere mio! ;-)

    Sai cosa dice il buon Lucchinelli a chi gli chiede consigli sulle sospensioni di solito? Fino a che non giri almeno a 2 o 3 secondi dal tempo di riferimento che la tua moto riesce a fare con un buon pilota su una determinata pista metterci mano serve solo a fare pasticci. Lavora sulle tue capacità di guida casomai!

    Comunque sulla frizione a filo o idraulica ci sono, come su tutto e anche per rispondere a byemme62, pro e contro. Va considerato che per il futuro, secondo me, si andrà a un uso sempre meno diretto sulla leva e sempre più automatizzato sia in salita che in discesa di rapporto. Così alla fine la adopereremo solo per le partenze da fermo e bisognerà capire a quel punto cosa potrà essere meglio.
Leggi tutti i commenti 107

Commenti

Inserisci il tuo commento

Scheda tecnica

MV Agusta Rivale 800 EAS (2013 -15)
  • Informazioni generali
  • Misure
  • Motore
  • Ciclistica
  • Batteria
  • Marca MV Agusta
  • Modello Rivale
  • Allestimento Rivale 800 EAS (2013 -15)
  • Categoria Naked
  • Inizio produzione 2012
  • Fine produzione n.d.
  • Prezzo 12.690 - franco concessionario
  • Garanzia n.d.
  • Optional n.d.
  • Lunghezza 2.070 mm
  • Larghezza 885 mm
  • Altezza n.d.
  • Altezza minima da terra 142 mm
  • Altezza sella da terra MIN 881 mm
  • Altezza sella da terra MAX n.d.
  • Interasse 1.410 mm
  • Peso a secco 178 Kg
  • Peso in ordine di marcia n.d.
  • Cilindrata 798 cc
  • Tipo motore termico
  • Tempi 4
  • Cilindri 3
  • Configurazione cilindri in linea
  • Disposizione cilindri trasversale
  • Inclinazione cilindri n.d.
  • Inclinazione cilindri a V n.d.
  • Raffreddamento a liquido
  • Avviamento elettrico
  • Alimentazione iniezione
  • Alesaggio 79 mm
  • Corsa 54,3 mm
  • Frizione multidisco
  • Numero valvole 4
  • Distribuzione bialbero
  • Ride by Wire n.d.
  • Controllo trazione n.d.
  • Mappe motore n.d.
  • Potenza 125 cv - 92 kw - 12.000 rpm
  • Coppia 9 kgm - 84 nm - 8.600 rpm
  • Emissioni Euro 3
  • Depotenziata No
  • Tipologia cambio meccanico
  • Numero marce 6
  • Presenza retromarcia No
  • Consumo medio VMTC n.d.
  • Capacità serbatoio carburante 12,9 lt
  • Capacità riserva carburante n.d.
  • Trasmissione finale catena
  • Telaio Tubolare a traliccio in acciaio ALS
  • Sospensione anteriore Marzocchi oleodinamica a steli rovesciati con sistema di regolazione esterno e separato del freno in estensione, in compressione e del precarico molla
  • Escursione anteriore 150 mm
  • Sospensione posteriore Progressiva monoammortizzatore Sachs regolabile in estensione, estensione e nel precarico molla materiale forcellone oscillante monobraccio Lega di alluminio
  • Escursione posteriore 130 mm
  • Tipo freno anteriore doppio disco
  • Misura freno anteriore 320 mm
  • Tipo freno posteriore disco
  • Misura freno posteriore 220 mm
  • ABS No
  • Tipo ruote integrali
  • Misura cerchio anteriore 17 pollici
  • Pneumatico anteriore 120/70 - ZR 17 M/C (58 W)
  • Misura cerchio posteriore 17 pollici
  • Pneumatico posteriore 180/50 - ZR 17 M/C (73 W)
  • Batteria 12 V - 8,6 Ah
  • Capacità n.d.
  • Autonomia e durata n.d.
  • Batteria secondaria n.d.
MV Agusta

Nuovo: MV Agusta Rivale 800 EAS (2013 -15)

Vedi tutti
Indietro Avanti

Usato: MV Agusta Rivale 800 EAS (2013 -15)

Vedi tutti
Indietro Avanti

Confronta moto

Confronta la moto selezionata con quella che vuoi, sia nuova che uscita dai listini.

Ad esempio puoi confrontare la moto che desideri acquistare con quella da te posseduta in questo momento e vedere le differenze.

Confronta