personaggi

Gerry Scotti ha ritirato la sua nuova Honda Goldwing da Macchion

Il noto e simpatico conduttore televisivo ha ritirato la sua fiammante Honda Golwing 1800 presso la concessionaria Moto Macchion di Legnano. Il titolare Giuseppe Macchion ci racconta com'è andata

Tutto su:

gerry scotti honda goldwing macchion  35


Gerry Scotti
ha ritirato da poche ore la sua fiammante Honda Goldwing 1800 presso la concessionaria Moto Macchion di Legnano. Il conduttore televisivo si è presentato dal titolare, Giuseppe Macchion, insieme a tre amici, per ritirare quattro ammiraglie di Casa Honda. Scotti userà infatti la maxi tourer giapponese per viaggiare in compagnia dei suoi amici e per fare delle belle gite al mare, come ha raccontato a Giuseppe.

Giuseppe Macchion ha consegnato le moto nel suo Goldwing Pro Shop che fa parte dei nuovi punti vendita dedicati alla moto nipponica. Qui i clienti possono ritrovarsi per organizzare i viaggi e per trovare gli accessori specifici per la loro moto. Proprio come ha fatto Gerry. Inoltre le Goldwing vendute nei pro shop godono della garanzia estesa a 5 anni.


Giuseppe, che motociclista è Gerry Scotti?
«E' un grande appassionato di  moto. Ne ha possedute diverse, sia americane che attuali in stile vintage. Tra l'altro ho scoperto che è un grande appassionato di trial, sport che pratica ancora».

Che uso farà della Golwing?
«L'ha scelta per viaggiare con i suoi amici e per fare le classiche gite fuoriporta».

Ha fatto richieste particolari?
«No, è stato molto basico. Si è informato sul funzionamento di tutti gli accessori e ha voluto giustamente sapere tutto della moto».

Come stanno andando le vendite della Goldwing?
«Bene, ne ho già vendute 10 da gennaio, ritirando in particolare usati BMW e Harley-Davidson. Si tratta di un ottimo risultato».