SBK 2021. DopoGP, Argentina: Toprak allunga, Jonny lotta, che gara Scott! [VIDEO]

Edoardo Licciardello
  • di Edoardo Licciardello
La penultima prova del Mondiale fa pendere ancora più la bilancia verso il turco. In attesa dell'ultima prova, sulla quale gravano ancora pesanti incertezze
  • Edoardo Licciardello
  • di Edoardo Licciardello
19 ottobre 2021

Il Mondiale si avvicina alla fine sempre sotto il segno di Razgatlioglu, anche se Rea non ha la minima intenzione di mollare prima della fine. A Villicum Razgatlioglu è uscito vincitore, ma Rea ha lottato forte e si è tolto la soddisfazione di battere Toprak in gara-2, impresa non banale ma sicuramente resa un po' più semplice dai calcoli sul mondiale inevitabilmente fatti dal turco.

Grande gara soprattutto però per Scott Redding, che senza l’errore veniale in gara-1 avrebbe chiuso il GP come vincitore assoluto, e l'addio alla lotta per il titolo avrebbe avuto sicuramente un sapore diverso. Ducati perde un grande pilota, senza nulla togliere a Bautista.

Ma Ducati si consola con un'ottima prestaziona globale. Bassani e Rinaldi completano un quadro molto positivo per la casa, almeno a Villicum. E Bassani in particolare è stato eccezionale, senza timori reverenziali contro i top rider, come si è visto negli scontri diretti di cui è stato protagonista. La riconferma per l'anno prossimo è ormai questione di formalità.

BMW e Honda, invece, rientrano nei ranghi, e per l’anno prossimo anche l’arrivo di Redding potrebbe non fare la differenza: a meno di colpi di scena legati allo sviluppo dei mezzi, l'impressione è che le moto siano ancora lontane da quella competitività costante necessaria per fare bene in Mondiali così tirati.

In Supersport, infine, vince quell'Aegerter che ha preso le redini del campionato già a poche prove dal suo debutto. E poi c'è il mercato piloti, con gli ultimi movimenti nella scacchiera, ma soprattutto l'incertezza che regna sull'ultima prova che dovrebbe corrersi a Mandalika, ma sulla quale - a un mese dalla gara - ci sono ancora forti incognite addirittura sullo stato di approntamento del circuito.

Tutto questo e molto altro in DopoGP Superbike, live oggi sul nostro canale Youtube a partire dalle 18:00 con Edoardo Licciardello e Carlo Baldi!

 

DopoGP e gli altri: tutti i live di Moto.it sul Motomondiale

Ultime da Superbike

Da Automoto.it

Hot now

Caricamento commenti...