Road Racing

Michael Dunlop: multa alla North West 200

- Il pilota "beccato" per eccesso di velocità in auto sul percorso della classica nordirlandese
Michael Dunlop: multa alla North West 200

Guai per Michael Dunlop. Il nordirlandese, vincitore della Lightweight al TT 2019 con la Paton, stando al Belfast Telegraph è dovuto apparire in tribunale per eccesso di velocità. A quanto pare, il diciannove volte vincitore al Tourist Trophy è stato seguito da un'auto della polizia sulla Station Road, a Portstewart.

Ironia della sorte, la "folle" velocità raggiunta da Michael Dunlop lo scorso marzo, all'una e quarantacinque di notte, è stata di 47 miglia all'ora (circa 75 km/h) in una zona da 30 miglia orarie (i nostri 50 km/h delle zone urbane) che fa parte del tracciato della North West 200, classica stradale che si corre due settimane prima del Tourist Trophy.

In alcuni momenti, Michael ha anche superato le 47 miglia orarie, stando - testuale - al tachimetro dell'auto della polizia, giudicato sufficientemente affidabile dal giudice. Michael Dunlop ha preferito dichiararsi colpevole e accettare la multa di 65 sterline (più 15 di spese legali) per abbreviare il termine del procedimento.

 

  • Solopartimarginali, Casalecchio di Reno (BO)

    Se era in moto la multa gli arrivava direttamente a casa ;)
  • Kimera_666, Monza (MB)

    dichiarazione a caldo: " mai andato così piano in strada!' :-)
Inserisci il tuo commento