buon 2019 a tutti!

Enduro di fine anno coi campioni del ciclismo Fontana e Guarnieri

- Chi fa enduro tutto l'anno, deve farlo anche il 31 dicembre per chiudere in bellezza! Noi siamo partiti dalla sede di Enduro Republic, guidati dal campione di enduro Sandro Tramelli. Con noi anche due veri fuoriclasse del ciclismo: Marco Aurelio Fontana e Jacopo Guarnieri

Chi fa enduro tutto l'anno, deve farlo anche il 31 dicembre per chiudere in bellezza! Noi siamo partiti dalla sede di Enduro Republic, a Grazzano Visconti, guidati dal campione di enduro Sandro Tramelli. Con noi anche due veri fuoriclasse del ciclismo: Marco Aurelio Fontana (medagliato alle Olimipiadi di Londra nella MountainBike, trovate su Moto.it le sue lezioni di MTB!) e Jacopo Guarnieri (ciclista professionista dal 2009, corre su strada e in pista per la squadra francese FDJ; si è messo in luce nelle grandi classiche, al Tour de France a alle Vuelta di Spagna). Cos'abbiamo in comune con loro? La passione per le due ruote!

Da sinistra Andrea Perfetti, Marco Aurelio Fontana e Jacopo Guarnieri
Da sinistra Andrea Perfetti, Marco Aurelio Fontana e Jacopo Guarnieri

Due ruote una passione: il video dei campioni

D'altra parte la passione comune per le due ruote è forte, a prescindere spesso dalla presenza del motore. Ne abbiamo avuto conferma durante le riprese del video che ha per protagonisti proprio Marco Aurelio e il campione del mondo di enduro, Antoine Meo. 
E' di qualche anno fa, ma testimonia ancora oggi l'amore per le due ruote di questi fenomeni della sport.

Buon anno a tutti!

Auguriamo buon anno a tutti i nostri amici lettori! Buon divertimento in particolare ai tantissimi enduristi che ci seguono: non dimenticatevi le protezioni e il paraschiena anche in fuoristrada. E scarico sempre omologato sulla moto! Ciao a tutti.

  • TheBerronespolo, Rosignano Monferrato (AL)

    Berrendurata del 1 gennaio...fatta!

    P.S. Da ex agonista fa male vedere che un talento come Fontana si sia perso tra i top pro della MTB per via della sua passione delle moto, lo capisco, certo, ma il suo lavoro ed il suo vero talento non è con la moto da cross. Un vero peccato, secondo me. Poi ognuno ha giustamente le proprie idee...
  • kevin#34, Roma (RM)

    l'endurata di capodanno è un must, come quella del primo gennaio!
    pero' una tiratina d'orecchi al ciclista Guarnieri, per non aver indossato protezioni gomiti/spalle/petto ci vuole...
Inserisci il tuo commento