Prova tourer

Overbikes Tourer 250

- Ci ha incuriosito all’ultimo Salone di Milano e finalmente l’abbiamo provata per voi, scoprendo una moto facile, leggera e poliedrica. Qualche vibrazione di troppo, ma tanto divertimento a poco più di 4.000 Euro
Overbikes Tourer 250

Il filone è quello più in voga del momento, chiamatele enduro stradali, crossover… fatto sta che ogni Casa motociclistica ha il suo cavallo di battaglia per quanto riguarda queste instancabili viaggiatrici tuttofare.

Anche Overbikes, giovane azienda nata da una costola di Aeon, vuole dire la sua e lo fa proponendo, in un settore fatto di cilindrate medio-alte, una mini crossover da soli 250 cc che farà di sicuro gola ai più giovani. Mini nella cilindrata, ma non nelle dimensioni e nelle forme: nessuna aria da giocattolino, ci troviamo davanti ad una moto vera e anche ben fatta. C’è proprio tutto: dalla sella rivestita in tessuto hi-tech alla protezione della carrozzeria a triplo strato fino alla fanaleria a LED, nulla è lasciato al caso. Immancabile anche il becco da vera maxi enduro e molto bella la versione LX con borse e paramotore, fa venir voglia di viaggiare.

Il telaio è un perimetrale in lega leggera, le ruote a raggi misurano 18” all’anteriore e 15” dietro, con gomme rispettivamente da 90/90 e 130/90. I dischi freno sono a margherita con tubazioni aeronautiche, le sospensioni sono affidate a una forcella a steli rovesciati e al forcellone posteriore in lega leggera con sospensione monoammortizzatore.

Diamo i numeri

Siamo motociclisti e, si sa, ci piace tradurre in numeri quelle che poi saranno le prestazioni della nostra moto su strada. Vi abbiamo detto a grandi linea com’è fatta, vediamo ora come se la cava con pesi e misure. 2.130 mm la lunghezza complessiva, per 868 mm di altezza, per un peso a secco dichiarato 175 kg.

Nemmeno 80 i centimetri della seduta da terra, quindi nessun problema per i piloti di (quasi) tutte le taglie. 16 i litri di carburante che può contenere il serbatoio, niente male se si pensa che stiamo parlando di una duemmezzo e che i bassi consumi faranno sì che il pieno di benzina possa durare per almeno 300 km.

  • Potenza massima 18,5 kW
  • Coppia massima 22,5 Nm
  • Peso a secco 175 kg
  • Serbatoio 16 L
  • Prezzo da 4.390 Euro

Il motore

Il motore, seppur di fattura orientale, è studiato e progettato da Over (azienda italiana) in Italia, così come tutto il resto della motocicletta. Si tratta di un monocilindrico a 4 tempi da 249,6 cc. E’ raffreddato a liquido e può contare su una potenza di 18,5 kW a 9.000 giri, cioè poco più di 25 cavalli. La coppia massima disponibile a 7.000 giri è di 2,3 kgm (22,5 Nm).

Come va

Eccoci in sella alla Tourer, dove tutte le nostre curiosità saranno soddisfatte. L’accoglienza è delle migliori, la sella è comoda e il tessuto hi-tech assicura un buon grip. Il passeggero ha a disposizione una bella fetta di seduta e i maniglioni di sicurezza, ben integrati nello snellissimo codino.

La visuale da qui è ottima, sembra di stare su una moto “grande”, la strumentazione è completamente digitale, fatta eccezione per il contagiri che, si sa, ci piace sempre di più in versione analogica! Ai comandi c’è proprio tutto: le quattro frecce, il passing, un bel manubrio conico e gli specchietti a doppia curvatura.

Ma troviamole subito un difetto, o meglio, un particolare che non ci è piaciuto: la stampella laterale con ritorno a molla non è il massimo della comodità e il rischio di non fissarla per bene a terra è sempre dietro l’angolo. Un cavalletto classico o un bel centrale sarebbero stati graditi.

Giro di chiave e il monociclidrico si avvia con un cupo borbottio, scopriremo poi con piacere che a tutti i range di utilizzo il vocione del 250 si fa sentire bello forte e fiero: se non fosse per la scritta sulle carene, al passaggio nessuno le darebbe della quarto di litro né per l’aspetto né tantomeno per il sound.

Il motore spinge bene sin da subito, è brillante e ha un buon allungo fino ai 6.000 giri dopo i quali si siede un pochetto, lasciandoci col desiderio di “quel qualcosa in più”, ma probabilmente siamo noi ad avere troppe pretese da una motoretta da 25 cavalli che a malapena può sfiorare i 140 chilometri orari.

Buona la frenata, decisa sull’anteriore e più blanda sul retrotreno; manca solo l’ABS che siamo certi arriverà presto. Ottima la taratura delle sospensioni, davvero tuttofare: stabili in velocità e nel misto, confortevoli in ambito urbano. E bene anche il cambio a 6 marce, morbido e preciso anche se leggermente rumoroso, con una frizione di burro che non stanca mai.

In conclusione

L’abbiamo strapazzata un po’, testandola in tutte le situazioni: nel traffico se la cava bene per agilità, anche se il raggio di sterzata ce lo saremmo aspettato un po’ più favorevole: il manubrio invece blocca prima del previsto. Problema minimo: basta farci un po’ la mano e stare attenti durante le manovre più strette.

Fuori dalla città si trova indubbiamente più a suo agio, è precisa tra le curve e si lascia buttar giù con disinvoltura, diventando complice di una guida davvero divertente.

Sulle lunghe percorrenze in velocità ha dalla sua una grande stabilità e una buona protezione dall’aria, ma pecca in quanto a vibrazioni percettibili sia al manubrio che sulle pedane, che a lungo andare rischiano di diventare fastidiose e inficiare il comfort di guida. Unico motivo per cui non le daremmo a pieni voti il titolo di “perfetta tourer di nome e di fatto”.

Come ultimo step abbiamo voluto azzardare un blando fuoristrada: la gommatura “grippante”, il manubrio alto e addirittura la gommina di rivestimento sulle pedane asportabile, per favorire l'uso offroad, ci hanno ingolosito… Risultato? Strade bianche e lievi sterrati sono tranquillamente alla portata di questa baby Tourer, a patto che non si esageri, ovvio. Se non vi chiamate Tony Cairoli è sentitamente sconsigliato azzardare numeri da Hell’s Gate.

Colorazioni e prezzi

La Tourer 250 è già disponibile nei colori arancione e blu; costa 4.390 Euro nella versione base, e 4.890 in quella LX, completa di borse e paramotore.

Pregi e difetti

  • Facilità di guida | Dotazione e finiture
  • Vibrazioni agli alti regimi | Cavalletto a molla

 

Sono stati utilizzati
Casco Suomy
Giacca Spidi
Guanti Spidi
Jeans Alpinestars
Scarpe TCX X-Street

Maggiori informazioni
Moto: Overbikes Tourer 250
Luogo: Milano e dintorni
Meteo: Sole, 30°
Foto di Thomas Bressani

  • gigiotto82

    Ho letto tutti i commenti, il migliore è questo :"in Italia non siamo ancora pronti per questo genere di moto" ... Giusto, ma io aggiungerei :" per il momento" ...
    Perchè per adesso gira ancora abbastanza grana tra i trentenni e quarantenni odierni, i ventenni invece sono quasi tutti disoccupati, o studenti, o Voucher, e quando guadagni 300 euro al mese anche una spesa di 4000 euro può essere un grosso problema, e quindi te ne vai in giro in bicicletta, o al massimo con l'automobile di tuo fratello maggiore o dei genitori ....
    Ma secondo voi perchè le case straniere stanno immettendo sul mercato Italiano sempre più modelli di piccola cilindrata ?? a breve V-Stom 250, versis 300, CRF 250 Rally, forse pure la Tenerè 250 ... ecc.. ecc... e non sono moto pensate solo per i ventenni queste, secondo voi sono impazzite ????.
    Ma è tutto molto semplice, hanno fatto un semplicissimo calcolo statistico, e tutti i dati dicono che la situazione economica Europea, ma sopratutto Italiana, non potrà che peggiorare ulteriormente nei prossimi anni, con sempre più precari sottopagati, e se girano sempre meno soldi, i bolidi usati saranno sempre più vecchi e scassati, e quindi, quando manca la grana ed un lavoro stabile, si hanno solo 2 alternative :

    1) Smettere di andare in moto rimpiangendo il bolide 650cc ..

    2) Orientarsi su mezzi più piccoli ed economici, non solo da comprare, ma anche da mantenere !!

    Svegliatevi, i bei tempi delle vacche grasse son finiti, adesso la strada è tutta in discesa, una bella discesa ripida senza tornanti, i quarantenni italiani tra qualche anno sbaveranno dietro le moto 250cc, mentre i quarantenni Indiani, e Cinesi, se ne andranno in giro con le 600cc-1000cc considerando le cilindrate inferiori adatte solo ai Bimbiminkia, l'esatto contrario di quello che è stato fino ad ora ... cordiali saluti .. e buona discesa a tutti ....
  • mamo1971, Perugia (PG)

    La moto più della macchina é un mezzo molto più personale, e ognuno é libero di scegliere il mezzo che più gli piace e in certo senso che lo rappresenta, poi se qualcuno compra una moto solo perché é di moda questo è un problema suo, é triste, ma succede anche questo.
    Tornando alla Tourer, come prima moto secondo me va più che bene, ma il motociclista italiano medio ha una fascia di etá da i 35/40 anni in su, non ce lo vedo a prendere un 250.
    Se vuole fare moto turismo prenderà o un buono usato o se ha soldi un GS, in
    Italia non siamo pronti a queste moto "piccole", poi se un giorno il diciottenne e il quarantenne andranno entrambi dal concessionario a comprare un 250 da Turismo, tutto é possibile, ma ora no..
    I dati di vendita oramai da mesi parlano chiaro, si va decisi verso cilindrate importanti e sempre più cavalli, poi le cose possono cambiare, ma per ora da noi é cosi.
Inserisci il tuo commento

Scheda tecnica

Over Tourer 250 (2015 - 16)
  • Informazioni generali
  • Misure
  • Motore
  • Ciclistica
  • Batteria
  • Marca Over
  • Modello Tourer 250
  • Allestimento Tourer 250 (2015 - 16)
  • Categoria Enduro Stradale
  • Inizio produzione 2015
  • Fine produzione 2016
  • Prezzo da 3.990 - franco concessionario
  • Garanzia n.d.
  • Optional n.d.
  • Lunghezza 2.130 mm
  • Larghezza 868 mm
  • Altezza 1.260 mm
  • Altezza minima da terra n.d.
  • Altezza sella da terra MIN 795 mm
  • Altezza sella da terra MAX n.d.
  • Interasse 1.400 mm
  • Peso a secco 175 Kg
  • Peso in ordine di marcia n.d.
  • Cilindrata 249,6 cc
  • Tipo motore termico
  • Tempi 4
  • Cilindri 1
  • Configurazione cilindri n.d.
  • Disposizione cilindri n.d.
  • Inclinazione cilindri n.d.
  • Inclinazione cilindri a V n.d.
  • Raffreddamento a liquido
  • Avviamento elettrico
  • Alimentazione iniezione
  • Alesaggio n.d.
  • Corsa n.d.
  • Frizione multidisco
  • Numero valvole 4
  • Distribuzione bialbero
  • Ride by Wire n.d.
  • Controllo trazione n.d.
  • Mappe motore n.d.
  • Potenza 25 cv - 19 kw - 9.000 rpm
  • Coppia 2 kgm - 23 nm - 7.000 rpm
  • Emissioni Euro 3
  • Depotenziata No
  • Tipologia cambio meccanico
  • Numero marce 6
  • Presenza retromarcia No
  • Consumo medio VMTC n.d.
  • Capacità serbatoio carburante 16 lt
  • Capacità riserva carburante n.d.
  • Trasmissione finale catena
  • Telaio n.d.
  • Sospensione anteriore Forcella USD
  • Escursione anteriore n.d.
  • Sospensione posteriore Ammortizzatore singolo
  • Escursione posteriore n.d.
  • Tipo freno anteriore disco
  • Misura freno anteriore n.d.
  • Tipo freno posteriore disco
  • Misura freno posteriore n.d.
  • ABS No
  • Tipo ruote raggi
  • Misura cerchio anteriore 21 pollici
  • Pneumatico anteriore 90/90-18"
  • Misura cerchio posteriore 15 pollici
  • Pneumatico posteriore 130/90-15"
  • Batteria 12V/7A
  • Capacità n.d.
  • Autonomia e durata n.d.
  • Batteria secondaria n.d.
Over

Confronta moto

Confronta la moto selezionata con quella che vuoi, sia nuova che uscita dai listini.

Ad esempio puoi confrontare la moto che desideri acquistare con quella da te posseduta in questo momento e vedere le differenze.

Confronta