mostra aiuto
Accedi o registrati
Special

Walt Siegl L’Avventura, maxi enduro estrema

- Con un peso di 156 Kg a vuoto e motore 1000 cc Ducati, promette forti emozioni sullo sterrato
Walt Siegl L’Avventura, maxi enduro estrema

Siamo abituati a vedere solitamente moto special in salsa cafe racer ma, come l’eccezione che conferma la regola, ecco L’Avventura, creazione del tedesco Walt Siegl. L’Avventura, nomen omen, è una moto estrema, fatta per il rally estremo, disciplina da cui prende ispirazione, in uno stile a cavallo tra gli anni ‘80 e ‘90.

Partendo dal dettaglio più succoso e inconsueto, il motore è un Ducati 1100 raffreddato ad aria, potente ed affidabile. Sempre Ducati è il telaio, derivato da una Hypermotard, ma irrobustito mentre, il doppio forcellone in alluminio è fatto su misura per questa moto, così come la protezione para motore.

Al reparto sospensioni troviamo una forcella a steli rovesciati a lunga escursione marchiata Showa, ovviamente totalmente regolabile, così come regolabile è il mono ammortizzatore Ohlins. Ovviamente il cerchio anteriore è raggi, da 21 pollici, mentre il posteriore da 17 pollici.

Visto che la capienza del serbatoio è spesso un problema per le maxi enduro, Siegl ha deciso di dotare L’Avventura di due serbatoi, per una capienza totale di quasi 25 litri.

Il design riesce ad unire un look vintage a soluzioni tecniche innovative: tutta la carenatura è realizzata in Kevlar, garantendo così un peso di soli 156 Kg a secco e, sebbene possa sembrare old style, il doppio faro anteriore è composto da due unità circolari a LED marchiate Hella.

Dietro al cupolino in plexiglas fumè, si intravede una unità di navigazione di generose dimensioni che, in caso di tragitti a piedi, può essere rimossa e portata a mano.

Purtroppo il prezzo non è ancora stato reso pubblico.  

 

  1 di 9  
  • Cello_666, Monza (MB)

    IMHO: non bella , la parte centrale sella/motore molto pesante alla vista
    forcellone molto ben riuscito

    la 790adv della ktm in confronto è un'opera d'arte
  • andreamatteo, Biella (BI)

    chissà se questa costerà meno della Bimota DBx 1100 .....
Inserisci il tuo commento