Vendite moto in calo in Germania. Ducati, Aprilia e Guzzi le italiane preferite

Vendite moto in calo in Germania. Ducati, Aprilia e Guzzi le italiane preferite
Maurizio Gissi
  • di Maurizio Gissi
E' proseguita anche a settembre la flessione nelle immatricolazioni delle moto in Germania. Nei primi nove mesi la perdita totale è di solo lo 0,5% grazie alla crescita di scooter e moto 125
  • Maurizio Gissi
  • di Maurizio Gissi
17 ottobre 2022

La mancanza di nuovi modelli in rete si fa sentire in Germania, con la vendita delle moto in calo anche nel mese di settembre, un dato che segue l'andamento dei due mesi precedenti.

Quello tedesco è il maggiore mercato a livello europeo per quanto riguarda le moto superiori ai 125 cc e che in casa valgono ancora il 55% della quota di mercato globale nonostante tutto.

Da gennaio a settembre le immatricolazioni totali sono state 174.586, significa una flessione di solo mezzo punto percentuale rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso e, di fatto, a perdere sono state soltanto le moto di cilindrata superiore a 125 cc e che rappresentano la fetta più importante in valore oltre che in volume.

Le moto oltre 125 vendute nei primi nove mesi sono state 95.950, ovvero -7,8% e la rispettiva quota di mercato è scesa dal 59,3 al 55%.

Positiva invece la prestazione delle moto fino a 125 cc, con 30.116 vendite e una crescita del 2,5%. Meglio hanno fatto gli scooter fino a 125, con 30.830 unità e un forte incremento che ha superato il 19%.
Quarto segmento per volumi è stato quello degli scooter oltre 125 cc, con quasi 15.900 vendite e un aumento del 14,5%.

La quota mercato delle moto è pertanto del 72% e quella del segmento scooter è del rimanente 28%.

Segmento gennaio-settembre 2022 quota mercato% gennaio-settembre 2021 quota mercato% Variazione %
           
Moto oltre 125 cc 95.950 55% 104.024 59% - 7,8%
Scooter fino a 125 30.828 17,7% 25.886 14,8% + 19%
Moto fino a 125 30.116 17% 29.369 16,7% + 2,5%
Scooter oltre 125 15.887 9% 13.881 8% + 14,5%
Totale 174.586 100% 175.403 100% -0,5%

Gli elettrici hanno mostrato un aumento molto sostenuto. Gli scooter venduti in nove mesi sono stati 5.925 (+171%) e le moto 1.277 (+92%).

Passando alla classifica delle 50 moto più vendute, nell'importante categoria delle oltre 125 cc, al primo posto troviamo come ormai accade da alcuni anni la BMW R1250GS nelle due versioni standard e Adventure con 7.518 unità e una quota di mercato che sfiora l'8% del totale.
Seguono le naked Kawasaki Z900 (3.3335 unità) e Yamaha MT-07 (2.248), poi le enduro stradali Yamaha Ténéré 700 (1.907) e Honda Africa Twin 1100 (1.754).

In classifica ci sono poi una dozzina di naked e già in queste prime venti posizioni si nota la maggiore prevalenza delle moto nude - rispetto alle enduro stradali e crossover – mentre in Italia avviene il contrario.

Scorrendo la graduatoria troviamo le italiane Ducati Monster 950 (17° posto con 1.013 unità), Aprilia RS660 (19°), Ducati Multistrada V4 (23°) e Moto Guzzi V85TT (35° posto con 780 esemplari).

Nella classifica marche moto oltre 125 cc al primo posto c'è BMW, con 20.410 vendite, una quota di mercato che supera il 21% ma anche con un calo del 17% rispetto all'anno scorso.
Vengono poi Kawasaki e Honda (molto vicine con oltre 10.000 immatricolazioni) e poi Yamaha, KTM, Harley-Davidson e Ducati (5.790 vendite e un +1% sui primi nove mesi del 2021).

Marca Modello Vendite 2022 Quota mercato %
       
BMW R 1250 GS 7518 7.84%
Kawasaki Z 900 3335 3.48%
Yamaha MT-07 2248 2.34%
Yamaha TÉNÉRÉ 700 1907 1.99%
Honda CRF 1100 AFRICA TWIN 1754 1.83%
Kawasaki Z 650 1622 1.69%
Suzuki SV 650 1575 1.64%
Honda CB 650 R NEO SPORTS CAFE 1567 1.63%
Honda CMX 500 REBEL 1277 1.33%
KTM 890 DUKE 1262 1.32%
KTM 690 SMC 1254 1.31%
KTM 390 DUKE 1241 1.29%
Husqvarna 701 SUPERMOTO 1189 1.24%
Suzuki GSX-S 1000 1174 1.22%
BMW S 1000 R 1143 1.19%
Kawasaki Z 900 RS 1131 1.18%
Ducati MONSTER 950 1013 1.06%
KTM 1290 SUPER DUKE R 973 1.01%
Aprilia RS 660 965 1.01%
Kawasaki VULCAN S 959 1.00%
Royal Enfield CLASSIC 350 939 0.98%
Honda CBR 650 R 938 0.98%
Ducati MULTISTRADA V4 916 0.95%
Yamaha MT-09 914 0.95%
BMW S 1000 XR 899 0.94%
Harley-Davidson SPORTSTER S 890 0.93%
BMW S 1000 RR 886 0.92%
BMW F 900 R 883 0.92%
Triumph TRIDENT 660 866 0.90%
BMW R 1250 R 859 0.90%
Royal Enfield METEOR 350 849 0.88%
BMW G 310 R 822 0.86%
Kawasaki Z 650 RS 801 0.83%
Honda CB 500 F 783 0.82%
Moto-Guzzi V85 TT 780 0.81%
Kawasaki NINJA 650 738 0.77%
BMW F 750 GS 727 0.76%
BMW F 900 XR 722 0.75%
KTM 1290 SUPER ADVENTURE 722 0.75%
Honda NC 750 X 686 0.71%
Yamaha TRACER 900 675 0.70%
Triumph TIGER 1200 GT/RALLY 671 0.70%
Harley-Davidson PAN AMERICA 651 0.68%
BMW R 1250 RT 649 0.68%
BMW R 1250 RS 647 0.67%
Yamaha XSR 700 646 0.67%
BMW R 18 608 0.63%
Royal Enfield HIMALAYAN 595 0.62%
Honda NT 1100 581 0.61%
Harley-Davidson STREET BOB 114 574 0.60%

Argomenti

Ultime da News

Da Automoto.it

Hot now

Caricamento commenti...