Provate un po' a dire qual è il brand più amato in Italia...

Provate un po' a dire qual è il brand più amato in Italia...
Moto.it
  • di Moto.it
Ogni anno vengono divulgate analisi sulla notorietà e sulle qualità dei marchi, questa volta si è misurata la relazione emotiva con i consumatori attraverso l’analisi di 2,6 miliardi di conversazioni in un anno
  • Moto.it
  • di Moto.it
13 giugno 2022

Aprilia è il brand più amato in Italia nel 2022. Lo dice l’annuale classifica Love Brands 2022 di Talkwalker, definita la piattaforma di Consumer Intelligence numero uno al mondo.

Il brand Aprilia è seguito da Abarth al secondo posto, da Illy al terzo, poi da tanti illustri brand della moda quali Prada, Dolce & Gabbana, Valentino e Gucci. Al quinto posto della classifica figura Zoom, che gli italiani hanno imparato a conoscere durante i difficili mesi della pandemia; completano la Top10 due celeberrimi marchi stranieri che evidentemente trovano spazio nel cuore dagli italiani, IKEA e Lego.

Si sottolinea inoltre che Illy ottiene anche uno straordinario secondo posto nel Love Brands mondiale, il miglior risultato di sempre per un marchio tricolore. Illy segue Asics (al 1° posto) e precede superbrand quali Jimmy Choo (7°), Muji (10°), Bosch (19°), Palmolive (20°), Lancome (21°), Nescafé (22°), L’Oreal (29°), Adidas (45°) Apple, (47°). Per trovare altri brand italiani nella classifica mondiale bisogna scorrerla sino al 23mo posto dove si piazza Dolce & Gabbana; Missoni è al 32mo e Alfa Romeo al 36mo.

Come è stata fatta la ricerca? Utilizzando la Piattaforma di Accelerazione di Consumer Intelligence di Talkwalker che, insieme a Hootsuite, ha analizzato 1.500 brand nei differenti Paesi del mondo, per un totale di 2,6 miliardi di conversazioni (nel periodo luglio 2021-marzo 2022) su social media, news, blog, forum e altri canali d’interazione. Love Brands misura la capacità e la dedizione dei marchi nello stabilire una vera e propria relazione emotiva con i propri consumatori e, a valle del processo, ha generato la classifica mondiale Top50 e le Top10 dei Paesi, Italia inclusa, in cui è stata condotta la rilevazione.

Sarà. Naturalmente ci riempie di orgoglio che Aprilia sia il marchio più amato in Italia nel 2022. Del resto sappiamo benissimo quanto affetto circondi da sempre il marchio di Noale: totalizziamo moltissime visualizzazioni (e fioccano tanti commenti!) quando una prova prodotto coinvolge un modello Aprilia, così come volano i clic delle puntate di DopoGP quando Aprilia vince o va sul podio.

E’ tutto molto impressionante e affascinante. Due virgola sei miliardi di conversazioni analizzate in un anno! Ed ecco che si trova e si misura la relazione emotiva tra il marchio e i consumatori! Però viene da chiedersi: che fine hanno fatto marchi come Ferrari o come Ducati, che negli anni scorsi dominavano analoghe classifiche? Colpisce che, a distanza di uno o due anni, brand del genere possano non solo perdere tante posizioni, ma addirittura scomparire. Qualche dubbio affiora. All’Aprilia l’invito a godersi il momento.

Ultime da News

Hot now

Caricamento commenti...

Hot now