Brevetti

Piaggio brevetta le ali mobili. Per Aprilia?

- Una soluzione di aerodinamica attiva dedicata ad impieghi sportivi. Anche se è stata presentata su uno scooter MP3...

Se Ducati è stata la prima a sviluppare seriamente le cosiddette “ali” sulle MotoGP, Aprilia è stata rapida ad adottarle sulla produzione di serie sulla versione RSV4 RF FW.

La Casa madre Piaggio ha registrato in Italia, già nel 2018, una soluzione aerodinamica attiva per impiego motociclistico, ed è notizia recentissima la richiesta di brevetto presentata da Piaggio all'ufficio mondiale della proprietà intellettuale (WIPO) per lo stesso argomento.

I disegni di brevetto mostrano le appendici aerodinamiche a “C”, come si usa nei gran premi su alcune moto (vedi la Aprilia RS-GP), ma con la parte superiore mobile e avente profilo alare proprio.
Per rappresentarne posizione e funzionamento è stato scelto uno scooter Piaggio MP3, ma come è noto il veicolo è puramente esemplificativo, perché non è quello l'oggetto del brevetto.

E' evidente che il carico aerodinamico, o addirittura la portanza aerodinamica, comportano vantaggi reali quando si tratta di moto sportive con una dinamica legata alle prestazioni pure.

La Aprilia RSV4 RF FW con le ali
La Aprilia RSV4 RF FW con le ali

Come dicevamo, il piano superiore delle due ali a “C” - posizionate sui lati del frontale del veicolo – è mobile: può variare il suo grado di incidenza rispetto all'avanzamento e la sua rotazione, in avanti o indietro, si deve a due servomotori.

Questi ultimi sono a loro volta gestiti da una centralina elettronica che elabora i dati provenienti da diversi sensori piazzati sul veicolo, che misurano velocità, coppia impartita al manubrio, angolo di inclinazione in curva ed altri parametri ancora.
La cosa interessante è che le ali influiscono anche nell'inserimento in curva, grazie al loro movimento indipendente, e non si limitano ad offrire maggior carico alle alte velocità per incrementare la stabilità dell'avantreno – e sulle curve veloci - come accade sulle MotoGP, dove le ali mobili sono vietate.

L'apporto di queste ali nel migliorare la velocità di entrata in curva è indicata come già avvertibile a soli 50 km/h.

Difficile dire se vedremo questa soluzione su una delle prossime sportive Aprilia. Intanto Piaggio ha protetto la sua idea, e poi.... chissà...

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento

Scheda tecnica

Piaggio Mp3 350 ie ABS (2018 - 20)
  • Informazioni generali
  • Misure
  • Motore
  • Ciclistica
  • Batteria
  • Marca Piaggio
  • Modello MP3 350
  • Allestimento Mp3 350 ie ABS (2018 - 20)
  • Categoria Altro
  • Inizio produzione 2018
  • Fine produzione n.d.
  • Prezzo da 8.720 - franco concessionario
  • Garanzia n.d.
  • Optional n.d.
  • Lunghezza 2.200 mm
  • Larghezza 800 mm
  • Altezza 1.500 mm
  • Altezza minima da terra n.d.
  • Altezza sella da terra MIN 790 mm
  • Altezza sella da terra MAX n.d.
  • Interasse 1.545 mm
  • Peso a secco 206 Kg
  • Peso in ordine di marcia n.d.
  • Cilindrata 350 cc
  • Tipo motore termico
  • Tempi 4
  • Cilindri 1
  • Configurazione cilindri n.d.
  • Disposizione cilindri n.d.
  • Inclinazione cilindri -
  • Inclinazione cilindri a V n.d.
  • Raffreddamento a liquido
  • Avviamento elettrico
  • Alimentazione iniezione
  • Alesaggio 69 mm
  • Corsa 78 mm
  • Frizione automatica
  • Numero valvole 4
  • Distribuzione monoalbero
  • Ride by Wire n.d.
  • Controllo trazione
  • Mappe motore n.d.
  • Potenza 31 cv - 23 kw - 8.500 rpm
  • Coppia 3 kgm - 29 nm - 6.250 rpm
  • Emissioni Euro 4
  • Depotenziata
  • Tipologia cambio automatico con variatore
  • Numero marce -
  • Presenza retromarcia No
  • Consumo medio VMTC 27,8 km/l
  • Capacità serbatoio carburante 12 lt
  • Capacità riserva carburante 1,8 lt
  • Trasmissione finale cinghia
  • Telaio Doppia culla in tubi di acciaio ad alta resistenza
  • Sospensione anteriore A quadrilatero articolato
  • Escursione anteriore 85 mm
  • Sospensione posteriore Doppio ammortizzatore idraulico regolabile nel precarico molla su 4 posizioni
  • Escursione posteriore 106 mm
  • Tipo freno anteriore disco-disco
  • Misura freno anteriore 258 mm
  • Tipo freno posteriore disco
  • Misura freno posteriore 240 mm
  • ABS
  • Tipo ruote integrali
  • Misura cerchio anteriore 13 pollici
  • Pneumatico anteriore 110/70-13’
  • Misura cerchio posteriore 14 pollici
  • Pneumatico posteriore 140/60-14’’
  • Batteria n.d.
  • Capacità n.d.
  • Autonomia e durata n.d.
  • Batteria secondaria n.d.
Piaggio

Confronta moto

Confronta la moto selezionata con quella che vuoi, sia nuova che uscita dai listini.

Ad esempio puoi confrontare la moto che desideri acquistare con quella da te posseduta in questo momento e vedere le differenze.

Confronta