Mezza Francia supera i limiti e torna a 90 km/h

Mezza Francia supera i limiti e torna a 90 km/h
Moto.it
  • di Moto.it
Dopo solo 4 anni ben 44 regioni francesi riportano il limite di velocità da 80 a 90 km/h
  • Moto.it
  • di Moto.it
4 agosto 2022

Nel 2018 la Francia ha abbassato i limiti da 90 a 80 km/h. Oggi arriva il contrordine! In 45 regioni (su 101) è stato nuovamente riportato a 90 km/h. Dal 1 agosto la velocità massima autorizzata è salita di 10 km/h. Il provvedimento  riguarda quasi 6.940 km di strade dipartimentali. Molto probabilmente saranno altre le regioni che faranno un passo indietro, alcuni lo hanno già deliberato e i nuovi limiti entreranno in vigore dal 1 settembre.

La diminuzione del limite di velocità riguardava principalmente strade rurali e circa 33mila del 400mila km, quindi una netta minoranza.

Se in molti hanno accolto con piacere le nuove norme, non sono mancate anche le critiche. La deputata Sandrine Rousseau su Le Parisien ha spiegato che questo "Manda il segnale che la minima restrizione è insopportabile. Dal punto di vista ambientale, passare da 90 a 80 km/h comporta un calo del 7% delle emissioni di CO2 e qualsiasi rilascio di CO2 in atmosfera peggiora la situazione. Questi presidenti di consiglio di dipartimento sono semplicemente climatoscettici“.
 

Da Automoto.it

Caricamento commenti...