Special

Kawasaki Z900RS. Dal Giappone con rumore

- Una special che trasforma la Kawasaki Z900RS, non radicalmente, con componenti in vendita e con quelli di American Dream. Compreso lo scarico 4 in 1 aggressivo...

Nel mettere le mani sulle quattro cilindri per farne delle affascinanti special che richiamano i modelli degli anni Settanta e Ottanta, in Giappone sono dei veri specialisti. Anzi, per certi versi sono stati i capiscuola di una moda arrivata poi anche in Europa.

La recente Kawasaki Z900 RS è una moderna quattro cilindri in linea con una impostazione stilistica retrò che si rifà alla mitica Z1 900 dei primi anni Settanta.
Con la versione Z900RS Café Kawasaki ha voluto omaggiare lo stile café racer che nasceva all'epoca trasformando i modelli di serie. La RS Café ha un cupolino e il manubrio basso pere accontentare gli amanti della moto classica ma sportiva.

E una Z900RS è stata trasformata dalla giapponese American Dream, che commercializza parti speciali, con buon risultato .

La moto monta una mezza carena con plexiglass specchiato, il puntale sottomotore e un codino allungato con kit faro arretrato. Le luci a led restano quelle del modello di serie.

La Kawasaki KR1000, vincitrice del Bol d'Or nel 1982 (foto Moto-Collection-Org)
La Kawasaki KR1000, vincitrice del Bol d'Or nel 1982 (foto Moto-Collection-Org)

Ci sono poi fiancatine in fibra di carbonio a coprire gli iniettori e un manubrio in due pezzi più basso, avanzato del manubrio originale e regolabile in due posizioni.
La verniciatura riprende i motivi grafici delle Kawasaki del passato ma con una cromia differente che mette in risalto i cerchi in alluminio forgiato Marchesini color oro 3x17 e 6x17 con gomma posteriore da 200 mm. La sella ha un nuovo rivestimento in pelle traforata e liscia con impunture azzurre.

L'ammortizzatore posteriore è un'unità Hyper Pro HPA con serbatoio separato, mentre i nuovi freni prevedono dischi Sunstar con pinze Gale Speed, sempre made in Japan.

Nota finale, l'impianto di scarico 4 in 1 corto in titanio, poco silenziato, di American Dream (costa circa 1.200 euro per darvi l'idea, non una cifra folle): quello che serve per ripiombare negli anni Settanta.

fonte Autoby.jp

  • Blaze on earth, Milano (MI)

    La trovo stupenda, mi rimanda alla saga di Mad Max. Consiglio a tutti di vedere i primi due film.
  • bostelroll

    quoto il commento sopra, difficile farla più bella della originale, quella che vedo non mi convince per niente, squilibrata nelle proporzioni del cupolino, lo scarico è una bestemmia per una cafè race, e la livrea è un pugno ad un'occhio, godiamoci la RS by Kawasaki.
Inserisci il tuo commento

Scheda tecnica

Kawasaki Z 900 RS Cafè (2018 - 21)
  • Informazioni generali
  • Misure
  • Motore
  • Ciclistica
  • Batteria
  • Marca Kawasaki
  • Modello Z 900 RS
  • Allestimento Z 900 RS Cafè (2018 - 21)
  • Categoria Naked
  • Inizio produzione 2017
  • Fine produzione 2020
  • Prezzo da 12.390 - franco concessionario
  • Garanzia n.d.
  • Optional n.d.
  • Lunghezza 2.100 mm
  • Larghezza 845 mm
  • Altezza 1.190 mm
  • Altezza minima da terra 130 mm
  • Altezza sella da terra MIN 820 mm
  • Altezza sella da terra MAX n.d.
  • Interasse 1.470 mm
  • Peso a secco n.d.
  • Peso in ordine di marcia 216 Kg
  • Cilindrata 948 cc
  • Tipo motore termico
  • Tempi 4
  • Cilindri 4
  • Configurazione cilindri in linea
  • Disposizione cilindri trasversale
  • Inclinazione cilindri -
  • Inclinazione cilindri a V n.d.
  • Raffreddamento a liquido
  • Avviamento elettrico
  • Alimentazione iniezione
  • Alesaggio 73,4 mm
  • Corsa 56 mm
  • Frizione multidisco
  • Numero valvole 4
  • Distribuzione bialbero
  • Ride by Wire n.d.
  • Controllo trazione n.d.
  • Mappe motore n.d.
  • Potenza 111 cv - 82 kw - 8.500 rpm
  • Coppia 10 kgm - 99 nm - 6.500 rpm
  • Emissioni Euro 4
  • Depotenziata
  • Tipologia cambio meccanico
  • Numero marce 6
  • Presenza retromarcia No
  • Consumo medio VMTC n.d.
  • Capacità serbatoio carburante 17 lt
  • Capacità riserva carburante n.d.
  • Trasmissione finale catena
  • Telaio Traliccio, acciaio ad alta resistenza
  • Sospensione anteriore Forcella rovesciata da 41 mm con regolazione dello smorzamento in estensione e del precarico della molla
  • Escursione anteriore 120 mm
  • Sospensione posteriore Back-link orizzontale, con regolazione dello smorzamento in estensione e del precarico della molla
  • Escursione posteriore 140 mm
  • Tipo freno anteriore doppio disco
  • Misura freno anteriore 300 mm
  • Tipo freno posteriore disco
  • Misura freno posteriore 250 mm
  • ABS
  • Tipo ruote integrali
  • Misura cerchio anteriore 17 pollici
  • Pneumatico anteriore 120/70ZR17 M/C (58W)
  • Misura cerchio posteriore 17 pollici
  • Pneumatico posteriore 180/55ZR17 M/C (73W)
  • Batteria n.d.
  • Capacità n.d.
  • Autonomia e durata n.d.
  • Batteria secondaria n.d.
Kawasaki

Confronta moto

Confronta la moto selezionata con quella che vuoi, sia nuova che uscita dai listini.

Ad esempio puoi confrontare la moto che desideri acquistare con quella da te posseduta in questo momento e vedere le differenze.

Confronta