Come si diventa designer di moto? [VIDEO]

  • di René Pierotti
Carbonara, Aiello e Dovis, i tre designer italiani del Centro R&D Honda di Roma hanno spiegato a moto.it le tre caratteristiche principali che si devono possedere per fare questo bellissimo lavoro: disegnare moto. Carbonara ha raccontato anche della contro-intuizione per creare X-ADV
  • di René Pierotti
16 giugno 2022

Sono tre voci autorevoli nel campo del design della moto. Hanno creato modelli iconici: Maurizio Carbonara è il padre dell'Africa Twin Adventure Sport, dell'NT1100 e di X-ADV. Valerio Aiello ha lavorato per creare l'SH125i e la Neo Sports Café family. Infine il più giovane, Giovanni Dovis, ha curato restyling di ADV350 e ha realizzato i primi bozzetti della nuova Hornet, parlandone anche in un VIDEO.

Moto.it ha avuto l'occasione di conoscerli meglio in occasione di una tre giorni organizzata da Honda in cui la casa giapponese ha provato a far capire al pubblico quanta Italia c'è in Honda.

Per farlo, tra le altre cose, ha fatto incontrare i giornalisti con i tre designer, prima in una cena informale, necessaria per rompere il muro delle formalità e la mattina dopo nel dream dealer Honda di Roma dove Carbonara, Aiello e Dovis sono stati intervistati.

Abbiamo colto l'occasione per chiedere ai tre designer quale caratteristica è indispensabile per fare questo lavoro. Curiosamente ognuno dei tre ha risposto in modo diverso e le loro riflessioni le trovate in questo video.

Da Automoto.it

Caricamento commenti...