Special

Hookie Cobra BMW R NineT

- La factory con sede a Dresda produce un kit che trasforma radicalmente la BMW R NineT mantenendo la perfetta reversibilità
Hookie Cobra BMW R NineT

Al grido di “il design non salverà il mondo ma sicuramente lo farà bello”, il team di Hookie produce dal 2015 parti, kit e intere moto con un occhio alla sostenibilità ambientale e l'altro al design. Ve ne avevamo già parlato in occasione del loro kit per Ducati Scrambler, adesso è il turno di un'interessante trasformazione per la BMW R NineT con un apposito kit sviluppato totalmente da Hookie che dona alla bicilindrica di Monaco uno look da cafè racer ancora più aggressiva: il nome della special e del kit è Cobra.

Innanzitutto si è iniziato con la rimozione delle sovrastrutture originali e del serbatoio per modellarne e realizzarne uno in alluminio da 12 litri che ha consentito di riscrivere con molta più libertà lo stile della motocicletta grazie anche alla sua copertura che va a inserirsi come nuovo elemento di design nel contesto della moto e che lascia intravedere il rosso del serbatoio sottostante attraverso delle aperture. Lo stesso rosso che troviamo nella cornice del faro (quest'ultimo un'unità Koso a LED) realizzata dai customizer tedeschi, nel parafango e nelle luci a addizionali anteriori e posteriori in acrilico, mentre completa la linea della Cobra un codino affilato e sfuggente poggiato su un nuovo telaietto posteriore: la struttura reggisella originale è stata infatti sostituita con quella prodotta da Hookie, che va ad inserirsi senza modifiche nei 5 punti di ancoraggio presenti sul telaio originale e ha permesso di stringere il piano di seduta di 40 mm allo scopo di rendere più semplice la governabilità della moto, anche da fermi. Ovviamente è nuova anche la sella. Due pannelli in alluminio a copertura dei corpi farfallati e dei cablaggi completano il kit estetico, unitamente ai manubri, alla strumentazione, leve e la copertura del mozzo posteriore. Sul lato tecnico, spicca l'adozione di un air-box realizzato da Hookie e uno scarico unico Arrow Pro Race sul lato sinistro .

Uno dei punti di orgoglio della factory con sede a Dresda è la sostenibilità ambientale delle loro realizzazioni attraverso la scelta di materiali o processi produttivi in linea con il loro approccio di rispetto per l'ambiente, in questo caso la cover del serbatoio è stampata in 3D che permette maggiore flessibilità nella progettazione e il mantenimento di una piccola impronta ecologica nella produzione, perché vengono impiegate piccole quantità di energia e di conseguenza viene emessa meno anidride carbonica.

Il kit dovrebbe permettere, come di consueto per Hookie, una perfetta reversibilità rispetto alla moto originaria e per essere installato non richiede alcuna saldatura o taglio di elementi originali, a noi piace: per dare un'idea del prezzo, il kit per BMW R NineT già presente in catalogo che la trasforma in una scrambler più radicale parte da 5.900 euro, ma sono disponibili anche tante parti singole che possono essere acquistate separatamente, oppure si parte da 34.900 Euro per l'intera motocicletta.

Foto: Hookie.co

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento

Nuovo: Bmw R nine T

Vedi tutti
Indietro Avanti

Usato: Bmw R nine T

Vedi tutti
Indietro Avanti

Confronta moto

Confronta la moto selezionata con quella che vuoi, sia nuova che uscita dai listini.

Ad esempio puoi confrontare la moto che desideri acquistare con quella da te posseduta in questo momento e vedere le differenze.

Confronta