Brevetti

Honda e il brevetto di una supersportiva radicale

- Registrato in Giappone, questo brevetto riguarda quella che ha tutta l'aria di essere una futura CBR più estrema. Che sia la prossima arma anche per la Superbike?

Nel mondiale Superbike Honda continua a faticare e a poco è servita la riedizione della CBR1000RR-R SP per migliorare un andamento inferiore al blasone del marchio.
Certo, per vincere in SBK la moto di serie di partenza non è tutto, ma un progetto avanzato certamente aiuta. 

Ed è quello che pare trasparire da un brevetto depositato in Giappone e che ha tutta l'aria di essere una nuova quattro cilindri in linea molto sportiva.
I disegni sono così dettagliati, scendendo in particolari solitamente non menzionati nei brevetti, da farla sembrare una moto pronta per la produzione di serie.

Tuttavia la cosa che ci pare più interessante è l'insieme di soluzioni tecniche atte a ridurre pesi e dimensioni proponendo una sostenuta integrazione delle funzioni.

Il motore in linea frontemarcia assume una funzione portante e il telaio assolve anche ad altri compiti oltre a quello strutturale.

Quest'ultimo è una fusione di lega leggera a forma di U rovesciata che compone la sede del cannotto di sterzo e che sostiene il motore anteriormente per poi girare sopra i cilindri e scendere verso il basso fissandosi al blocco cilindri.
Questa struttura reca al suo interno l'air box e fa da sede per il filtro dell'aria a pannello; inoltre ospita alcune componenti elettriche e la batteria agli ioni di litio.

Altre due parti in lega di alluminio sono fissate nella zona posteriore del motore e contribuisco a reggere il forcellone (potrebbe essere di tipo monobraccio) che di fatto è sostenuto dal blocco motore.

Un'altra soluzione di integrazione e alleggerimento è la struttura monoscocca, in fibra di carbonio, che compone il serbatoio carburante e sostiene la sella terminando nel codino a sostenere il portatarga.

La carenatura è composta di quattro parti: cupolino, pannelli laterali e sottomotore; il cavalletto laterale si fisserebbe direttamente al motore o a una piccola appendice inferiore del telaio.

I disegni si spingono ad illustrare la strumentazione, la forcella Showa e comandi elettrici di nuovo disegno con tasti a pulsante.

  • mouche, Perugia (PG)

    Mi pare che sia la stessa strategia con cui Ducati ha tentato di vincere in SBK nel 2019 con la sua V4..
    Peccato che non hanno fatto i conti con Bautista!
  • rho01, Bergamo (BG)

    secondo me..per renderla vincente...devono aggiungerci ancora una R XD
Inserisci il tuo commento

Scheda tecnica

Honda CBR 1000 RR-R Fireblade SP Carbon (2021)
  • Informazioni generali
  • Misure
  • Motore
  • Ciclistica
  • Batteria
  • Marca Honda
  • Modello CBR 1000 RR
  • Allestimento CBR 1000 RR-R Fireblade SP Carbon (2021)
  • Categoria Super Sportive
  • Inizio produzione 2020
  • Fine produzione n.d.
  • Prezzo da 28.990 - franco concessionario
  • Garanzia n.d.
  • Optional n.d.
  • Lunghezza 2.100 mm
  • Larghezza 745 mm
  • Altezza 1.140 mm
  • Altezza minima da terra 115 mm
  • Altezza sella da terra MIN 830 mm
  • Altezza sella da terra MAX n.d.
  • Interasse 1.455 mm
  • Peso a secco n.d.
  • Peso in ordine di marcia 201 Kg
  • Cilindrata 999,8 cc
  • Tipo motore termico
  • Tempi 4
  • Cilindri 4
  • Configurazione cilindri in linea
  • Disposizione cilindri trasversale
  • Inclinazione cilindri n.d.
  • Inclinazione cilindri a V n.d.
  • Raffreddamento a liquido
  • Avviamento elettrico
  • Alimentazione iniezione
  • Alesaggio 81 mm
  • Corsa 48,5 mm
  • Frizione multidisco
  • Numero valvole 4
  • Distribuzione bialbero
  • Ride by Wire
  • Controllo trazione
  • Mappe motore 5
  • Potenza 218 cv - - 14.500 rpm
  • Coppia 113 nm - 12.500 rpm
  • Emissioni Euro 5
  • Depotenziata No
  • Tipologia cambio meccanico
  • Numero marce 6
  • Presenza retromarcia No
  • Consumo medio VMTC 16 km/l
  • Capacità serbatoio carburante 16,1 lt
  • Capacità riserva carburante n.d.
  • Trasmissione finale catena
  • Telaio A doppia trave in alluminio composito
  • Sospensione anteriore Forcella rovesciata Öhlins NPX da 43 mm, con sistema S-EC (Semi active Electronic Control), pluriregolabile
  • Escursione anteriore 125 mm
  • Sospensione posteriore Sistema Unit Pro-Link, ammortizzatore Öhlins TTX36 con sistema S-EC (Semi active Electronic Control)
  • Escursione posteriore 143 mm
  • Tipo freno anteriore doppio disco
  • Misura freno anteriore 330 mm
  • Tipo freno posteriore disco
  • Misura freno posteriore 220 mm
  • ABS No
  • Tipo ruote integrali
  • Misura cerchio anteriore 17 pollici
  • Pneumatico anteriore 120/70 -ZR17"
  • Misura cerchio posteriore 17 pollici
  • Pneumatico posteriore 200/55 -ZR17" 
  • Batteria 12 V / 6 Ah
  • Capacità n.d.
  • Autonomia e durata n.d.
  • Batteria secondaria n.d.
Honda

Confronta moto

Confronta la moto selezionata con quella che vuoi, sia nuova che uscita dai listini.

Ad esempio puoi confrontare la moto che desideri acquistare con quella da te posseduta in questo momento e vedere le differenze.

Confronta