Moto, consigli per gli acquisti: 5 custom/cruiser usate sotto i 9.000 euro

Moto, consigli per gli acquisti: 5 custom/cruiser usate sotto i 9.000 euro
Antonio Privitera
  • di Antonio Privitera
Cinque modelli usati, tra i moltissimi, per una panoramica sulle custom/cruiser usate che potete portare a casa con meno di 9.000 euro (talvolta molto meno...)
  • Antonio Privitera
  • di Antonio Privitera
6 ottobre 2020

Le custom-cruiser appartengono ad un segmento che vanta i suoi aficionados, uno zoccolo duro che spesso di fidelizza attorno un marchio o ad un modello. Ma sono anche motociclette che, dopo il loro grande periodo di auge a partire dai primi anni '90, sempre più spesso accolgono chi scende da una sportiva o da una naked e che ha scelto di fare il passo verso un mezzo più comodo e, perché no, scenografico, senza contare tutti quelli che le comprano per usarle come basi di partenza per ricavarne delle special.

Il mercato dell'usato offre una scelta praticamente illimitata: ce n'è per tutte le tasche e per tutti i gusti, noi abbiamo preferito mostrarvi una selezione di modelli eterogenei che però condividono il prezzo sotto i 9000 euro.

BMW R 1200 C

La prima custom di casa BMW esordisce nel 1997 e poi si suddivide nelle varianti Classic, Independent, Avantgard, CL e Montauk, tutte contraddistinte dal boxer quattro valvole raffreddato ad aria-olio con cilindrata di 1.170 cc che eroga 61 cv a 5.000 giri per una coppia pari a 98 Nm a soli 3.000 giri; pesa 256 kg ma è ragionevolmente maneggevole grazie anche al baricentro basso e ad una posizione di guida che non mette mai in difficoltà nelle manovre.  Nei nostri annunci la trovate a quotazioni che di rado superano i 7000 euro e che rappresentano un discreto affare, tenuto anche conto che si parla di un modello piuttosto ricercato e che terrà il proprio valore nel tempo.

Harley-Davidson 883 Iron

Se si parla di custom, Harley-Davidson batte il pugno sul tavolo e le quotazioni delle moto di Milwaukee risentono non solo della validità dei progetti (non sono rare le H-D con almeno 100.000 chilometri), ma anche dell'iconicità del brand e le quotazioni sono sempre piuttosto sostenute. Per trovare un modello recente ad una quotazione sotto i 9000 euro ci siamo riferiti alla bella 883 Iron , una moto minimalista ma assolutamente in linea con le sorelle maggiori. Il motore è l'Evolution 883 small block: ha come dote principale la coppia di 7 Kgm di coppia a 3.750 giri che si traducono anche in 53 cavalli, mentre il peso è di 260 Kg ma il baricentro favorevole aiuta moltissimo nella guida. La troviamo tra i 6000 e gli 8000 euro e ovviamente mai come in questi casi il prezzo può variare anche in funzione degli accessori che impreziosiscono la moto.

 

Honda VT 750

 

La Honda VT 750 fu l'evoluzione della fortunatissima Honda Shadow 600: il motore bicilindrico con tre valvole per cilindro da 45,6 cv e 6,5 kgm (mentre la versione “spirit” con la sua ruota anteriore da 21 pollici e la trasmissione a cardano ne erogava 41,5 cv con una coppia di 6 kgm). Resta una degna rappresentante delle custom giapponesi e, a parte il sellino passeggero, una moto molto confortevole e piacevole ad ogni andatura. la VT 750 S fa segnare 229 kg, contro i 251 della Shadow e i 248 della Shadow Spirit, ma nei nostri annunci la trovate nelle sue tre versioni a chilometraggi ridicoli e prezzi sotto i 7000 euro anche per i modelli più recenti.

 

Kawasaki VN 900 Custom

Il maggior pregio della custom cruiser della Casa di Akashi è la facilita di guida paragonabile a quella di una media cilindrata: presentata nel 2007 e spinta dal motore bicilindrico a V da 903 cc, 4 tempi, raffreddato a liquido capace di erogare una potenza di 48 cavalli a 5.700 giri e una coppia di 78 Nm a 3.700 giri. il peso di 278 kg sembrerebbe critico ma la bontà della ciclistica rende tutto molto meno difficile di quanto possa apparire in un primo momento. Se siete fortunati, con meno di 7000 euro e un'occhiata ai nostri annunci troverete la vostra VN 900.

Moto Guzzi California

Affascinati dal mito delle mitiche California 850 volete farvi la “vostra” California con una spesa tutto sommato abbordabile? Per voi c'è la California EV, costruita fino al 2006, in tutte le sue declinazioni: a carburatori, iniezione elettronica, Touring o “80”. Comoda e decisamente adatta ai viaggi, viene spinta dal classico bicilindrico di Mandello da 1100 cc: i cavalli sono 75 e la coppia di 88,5 Nm a 5.200 giri, per un peso dichiarato di 257 Kg che viene tenuto a basa dalla frenata integrale cui bisogna abituarsi per ottenere il massimo delle prestazioni.  Se non vi fate intimorire dai chilometraggi talvolta piuttosto elevati (ma sappiate che i motori Guzzi non solo sono robusti, ma anche relativamente economici da mettere a punto) per una spesa tra i 4000 e i 7000 euro un'aquila di Mandello può essere vostra.

 

 

Argomenti

Ultime da News

Hot now

Caricamento commenti...
Cambia moto
Bmw R 1200 C ABS
Tutto su

Bmw R 1200 C ABS

Bmw

Bmw
Via dell'Unione Europea, 1
200097 San Donato Milanese (MI) - Italia
02 51883200
info@bmw.it
https://www.bmw-motorrad.it/

  • Prezzo 14.786 €
  • Cilindrata 1.200 cc
  • Potenza 61 cv
  • Peso 236 kg
  • Sella 740 mm
  • Serbatoio 17 lt
Bmw

Bmw
Via dell'Unione Europea, 1
200097 San Donato Milanese (MI) - Italia
02 51883200
info@bmw.it
https://www.bmw-motorrad.it/

Scheda tecnica Bmw R 1200 C ABS

Cilindrata
1.200 cc
Cilindri
2 contrapposti
Categoria
Custom
Potenza
61 cv 45 kw 5.000 rpm
Peso
236 kg
Sella
740 mm
Pneumatico anteriore
100/90-18
Pneumatico posteriore
170/80-15
Inizio Fine produzione
1997 2002
tutti i dati

Maggiori info

Ultimi articoli su Bmw R 1200 C ABS e correlati