Cambia così, poco, la Kawasaki ZX-10R versione 2023

Rinnovata sensibilmente nel 2021, la super sportiva Kawasaki che fa da base per il modello Superbike si presenta nel model year 2023
15 settembre 2022

La moto più vincente in Superbike degli ultimi anni, ha ceduto il titolo mondiale 2021 a Yamaha, deve molto al suo super pilota Jonathan Rea ma ciò non toglie che sia davvero molto competitiva.

La Kawasaki ZX-10R è stata rinnovata l'ultima volta nel model year 2021 quando a essere rivisti furono l'aerodinamica, il motore, il pacchetto elettronico e in parte la ciclistica.

Vennero realizzate alette incorporate alla struttura della carenatura della moto (sotto i fari), per convogliare il flusso d'aria e creare un carico aerodinamico aggiuntivo: circa il 17% in più rispetto a quello della precedente Ninja.
Arrivò un nuovo display TFT racing a colori ha connettività Bluetooth e furono introdotti il cruise control e le manopole riscaldabili (accessori originali).

Nel 2022 è stata confermata in toto, compresa la colorazione Lime Green-Ebony-Pearl Blizzard White.

E in vista del 2023 la sola novità riguarda appunto la colorazione e la grafica, che è Lime green/ebony. Ovvero si ritorna a dare più risalto al verde lime Kawasaki, viene tolta la parte bianca dalla pancia della carenatura e la nuova grafica che gioca con il nero e la sigla del modello dà un aspetto più dinamico alla moto nella sua vista laterale.

Attualmente il prezzo di vendita è di 19.990 euro, un ritocco verso l'alto è prevedibile vista la situazione economica generale, ma è ancora presto per affermarlo con certezza.

Tecnicamente ricordiamo che la ciclistica verte sul telaio bitrave in lega di alluminio. La forcella è una Showa BFF e il mono posteriore Horizontal Back Link adotta un'unità Showa totalmente regolabile. L'ammortizzatore di sterzo elettronico è Ohlins.

L'impianto frenante Brembo è composto da pinze monoblocco M50, dischi semiflottanti da 330 mm e pompa radiale. A un interesse di 1.450 mm si aggiungono l'angolo di sterzo di 25° e l'avancorsa di 105 mm. Il serbatoio è da 17 litri e il peso in ordine di marcia e con il pieno è dichiarato in 207 kg.

Già aggiornato per superare la normativa Euro 5, il motore a quattro cilindri in linea ha la distribuzione con azionamento delle valvole tramite bilancieri a dito e un radiatore dell'olio raffreddato ad aria sviluppato da KRT nella superbike.
La potenza massima è dichiarata in 203 cavalli a 13.200 giri (che salgono a 213 cv con l'air-box in pressione), la coppia massima è di 11,7 kgm a 11.400 giri.

Il pacchetto elettronico ricoerre alla piattaforma inerziale Bosch (interfacciato ai quattro riding mode, di cui uno personalizzabile) che gestisce il controllo di trazione sportivo S-KTRC, il launch control mode KLCM e il cornering ABS intelligente KIBS.
Non mancano il controllo del freno motore e il quick-shift up & down.

Caricamento commenti...
Kawasaki Ninja 1000 ZX-10RR (2021 - 22)
Kawasaki

Kawasaki
Via Luigi Meraviglia, 31
20020 Lainate (MI) - Italia
848 580102
https://www.kawasaki.it

  • Prezzo 29.590 €
  • Cilindrata 998 cc
  • Potenza 204 cv
  • Peso 206 kg
  • Sella 835 mm
  • Serbatoio 17 lt
Kawasaki

Kawasaki
Via Luigi Meraviglia, 31
20020 Lainate (MI) - Italia
848 580102
https://www.kawasaki.it

Scheda tecnica Kawasaki Ninja 1000 ZX-10RR (2021 - 22)

Cilindrata
998 cc
Cilindri
4 in linea
Categoria
Super Sportive
Potenza
204 cv 150 kw 14.000 rpm
Peso
206 kg
Sella
835 mm
Pneumatico anteriore
120/70ZR17M/C (58W)
Pneumatico posteriore
190/55ZR17M/C (75W)
Inizio produzione
2020
tutti i dati

Maggiori info

Ultimi articoli su Kawasaki Ninja 1000 ZX-10RR (2021 - 22) e correlati