Beccati a fare Enduro nel Parco Regionale del Partenio, tentano la fuga

Beccati a fare Enduro nel Parco Regionale del Partenio, tentano la fuga
Alberto Raverdino
Scorrazzavano nell’area protetta del famoso parco della Campania; avvistati tentano la fuga, uno dei due abbandona la moto e scappa a piedi
15 maggio 2024

Due enduristi, incuranti di trovarsi nella naturale protetta in Campania, in provincia di Avellino, sono stati avvistati dai Carabinieri della Forestale. I due, sentendosi braccati e privi della targa, tentano la fuga. Solo uno riesce a farla franca, l’altro cerca di scappare attraverso un bosco ma, probabilmente per le condizioni del terreno troppo scosceso decide di abbandonare la moto e scappa a piedi. La moto è stata quindi recuperata e confiscata dalle forze dell’ordine anche se, essendo priva della targa, sarà difficile risalire alla proprietà del veicolo.

Insomma, l’ennesimo episodio poco edificante per la categoria degli enduristi che, ricordiamolo, il più delle volte pratica questo sport nel rispetto delle regole assecondando divieti e norme di transito. Certamente è sempre più difficile praticare enduro e, ancora oggi e salvo qualche eccezione, le amministrazioni locali faticano a trovare il giusto compromesso senza cogliere l’opportunità che questo sport può generare per le attività locali, le strutture ricettive delle aree.

Argomenti

Hot now