Fotogallery

Avvistata la Ducati Mega-Monster

- Nuovi scatti della Ducati Mega-Monster pizzicata in prova fuori dalla fabbrica di Borgo Panigale
Avvistata la Ducati Mega-Monster

 
La nuova 1200 con motore bicilindrico a L della Ducati è stata pizzicata di nuovo a una sola settimana da quando comparvero le prime foto scattate per strada da un passante.

I nuovi scatti, realizzati da Motorcycle News, aggiungono altri particolari e maggiori dettagli alla muscolosa di Borgo Panigale. Lo foto sono state scattate la settimana scorsa all’uscita della fabbrica quando le moto sono state sottoposte ad uno degli ultimi collaudi prima della presentazione ufficiale al Salone di Milano a novembre.

La moto dovrebbe avere  più di 150 cv e una cilindrata di circa 1200cc, il motore le dà un aspetto da sport cruiser ma con le prestazioni degne di una Superbike. Nonostante le dimensioni imponenti si può ipotizzare che la nuova muscle bike Ducati abbia un peso contenuto, in linea con la nude prodotte negli ultimi anni a Borgo Panigale.


Fonte: Motorcyclenews.com

  • federusco, Casalecchio di Reno (BO)

    A me piace....

    Sarà sicuramente una bomba...Una Buell xb con un po' meno di personalità, ma con molti cavalli in più....(personalmente non credo che la Ducati voglia seguire le orme del Vmax o dell' MT01 costruendo una moto da 380 kg a secco!!)

    Se proprio volevano fare concorrenza alla Buell (che tra parentesi ha chiuso i battenti) potevano pompare un po' di più il monster, moto con caratteristiche molto simili, magari portandolo a 1200 cc..e togliendo quei 2 tromboni di terminali)....chi ama questo tipo di moto non cerca i cavalli da moto gp a scapito della fruibilità e del divertimento nella guida...per gli estimatori delle sbk nude (va a capire a che cosa servono se non a farsi ritirare la patente) esiste già la streetfighter ( costosissima ed inguardabile....un flop pazzesco).
  • bimbogigi_1, Camparada (MB)

    MA PER PIACERE......

    in due parole ridicola e inutile.ypermotard gran moto con costo giusto.ma sto coso mi pare decisamente un passo falso...
Inserisci il tuo commento