Arriva la Ariel Ace Black Edition. L'inglese con il V4 Honda

Maurizio Gissi
  • di Maurizio Gissi
Sarà presentata a Birmingham la nuova 1200 di Ariel Motor Company. Abito total black, avantreno tradizionale e il V4 Honda da 173 cavalli. Prezzo di 26.000 euro
  • Maurizio Gissi
  • di Maurizio Gissi
18 novembre 2022

Il salone MotorcycleLive al NEC di Birmingham aprirà dal 18 al 27 novembre. Saranno esposti molti modelli appena visti a Eicma, ma non mancherà qualche eccezione. Una di queste è la Ariel Ace Black Edition, una nuova versione del modello Ace già in vendita.
E' prodotta dall'inglese Ariel Motor Company, nata nel 1999 rilevando il famoso marchio britannico attivo tra il 1902 e il 1970.

Ne saranno realizzati solamente cinque esemplari, a un prezzo di poco inferiore a 26.000 euro (22.495 sterline) più le tasse, alto ma non particolarmente considerato quello che viene proposto con certe serie speciali.

Il motore che la spinge è il V4 Honda Unicam di 1.237 cc e 173 cavalli di potenza, ha cambio a sei marce e trasmissione finale ad albero. Quello che equipaggiava la VFR 1200 per capirci. La velocità massima è dell'ordine dei 265 km/h.

Come dice il suo nome, questa Ariel si mostra con look total black. Compreso il particolare telaio in lega di alluminio, composto da parti lavorate CNC e poi saldate, che è rifinito con la resistente – alle abrasioni e alle intemperie – Cerakote in nero satinato. Un rivestimento di soli 7 micron di spessore, impiegato dall'industria aerospaziale, che da qualche tempo trova particolari applicazioni anche nel settore automotive.

Serbatoio, spoiler sotto motore, radiatore con relativi deflettori, parafanghi e la base della sella in composito sono rifiniti in nero; è possibile averli anche in fibra di carbonio nera come optional. Inoltre la sella singola può essere completata dalla sella posteriore con pedane pieghevoli e dal portapacchi.

La sospensione anteriore non impiega la soluzione a quadrilatero deformabile disegnata da Ariel, ma un più convenzionale forcella a steli rovesciati (da 43) di Showa e completamente regolabile.

Il mono posteriore Showa ha articolazione progressiva Pro Link e il forcellone è il monobraccio Honda che integra la trasmissione finale ad albero. La frenata è affidata a due dischi anteriori flottanti da 320 mm (con pinze radiali a sei pistoncini) e al disco posteriore da 276 mm: è l'impianto Honda VFR con ABS e azione combinata.

Particolari ricavati dal pieno sono il manubrio clip on, le pedane con le relative staffe e i comandi al manubrio. La Black Edition può essere personalizzata con varie opzioni che comprendono gli steli forcella neri o le ruote in fibra di carbonio.

Essendo quella di Ariel una produzione artigianale, ogni moto è assemblata da un solo tecnico che poi firma l'esemplare applicando una targhetta.

Argomenti

Ultime da News

Caricamento commenti...

Hot now

Honda VFR 1200 F ABS (2009 - 16)
Honda

Honda
Via della Cecchignola, 13
00143 Roma (RM) - Italia
848846632
https://www.honda.it/motorcycles.html

  • Prezzo 15.930 €
  • Cilindrata 1.237 cc
  • Potenza 173 cv
  • Peso 249 kg
  • Sella 815 mm
  • Serbatoio 19 lt
Honda

Honda
Via della Cecchignola, 13
00143 Roma (RM) - Italia
848846632
https://www.honda.it/motorcycles.html

Scheda tecnica Honda VFR 1200 F ABS (2009 - 16)

Cilindrata
1.237 cc
Cilindri
4 a V
Categoria
Sportive
Potenza
173 cv 127 kw 10.000 rpm
Peso
249 kg
Sella
815 mm
Pneumatico anteriore
120/70 ZR17M/C (58W)
Pneumatico posteriore
190/55 ZR17M/C (75W)
Inizio Fine produzione
2009 2016
tutti i dati

Maggiori info

Ultimi articoli su Honda VFR 1200 F ABS (2009 - 16) e correlati