Special

Ares Bullet. Dall'atelier modenese una BMW R NineT molto speciale

- Soltanto 25 esemplari per questa Neo Retro Racer, terza interpretazione delle BMW R NineT da parte di Ares Design. Ricercata nei dettagli e nello stile, rigorosamente monoposto, vanta tutte le sovrastrutture realizzate in fibra di carbonio

Ares Design è un'azienda con sede a Modena (con sedi anche a Dubai, Kitzbühel, Marbella, Miami, Modena, Monaco di Baviera, Porto Cervo, St. Moritz e Zurigo) attiva dal 2018 e nota sopratutto per la realizzazione di special su base automobilistica ma che propone delle one-off che sfruttano la base delle note BMW R NineT; dopo la Café Racer e la Scrambler adesso è il turno di quella che Ares definisce una Neo Retro Racer, la Bullet che vedete nelle immagini.

 

La modifica più evidente e l'affilata carenatura (realizzata in fibra di carbonio e progettata dal Centro Stile Ares, come tutte le sovrastrutture) con un cupolino solidale alla forcella, dove troviamo anche il faro anteriore a LED, che si raccorda con il serbatoio e le fiancate. Sotto il motore due piccoli spoiler proteggono i collettori di scarico e uno svelto parafango in tinta con le sovrastrutture campeggia sopra la ruota anteriore, mentre la pelle con cuciture in giallo la fa da padrona per sella, rivestimento delle manopole e ginocchiere del serbatoio, tutte realizzate a mano.

Le modifiche tecniche alla R NineT iniziano dalle sospensioni, dove il mono posteriore Matris è completamente regolabile e dalla posizione di guida che grazie alla nuova coda più alta di 4 cm risulta più caricata in avanti e più sportiva, grazie anche al manubrio più basso e alle pedane riposizionate, mentre il motore è sostanzialmente lo stesso a parte una coppia di scarichi 2 in 2 su misura rifiniti in nero opaco, un filtro conico singolo per ogni corpo farfallato e la conseguente rimappatura della centralina, tutto alla ricerca di un sound ancora più coinvolgente rispetto al modello originario e per una potenza che resta di 109 cavalli ma ottenuta 500 giri più in alto rispetto al R NineT di serie.
 

 

La verniciatura è, ovviamente, personalizzabile secondo i desideri del cliente che però per assicurarsi uno dei 25 esemplari di questa limited edition dovrà attendere due mesi dall'ordine.

Fonte: Ares Design

  • ilanpivato1

    ma perché non fanno interventi del genere con una r1250r, sarebbe sicuramente una base di partenza molto più prestante
Inserisci il tuo commento