Adventure medie con il 21" anteriore? Qui ci sono - quasi - tutte!

Adventure medie con il 21" anteriore? Qui ci sono - quasi - tutte!
Antonio Privitera
  • di Antonio Privitera
Svelate a EICMA la Honda XL750 Transalp e la Suzuki V-Strom 800 DE, il panorama delle Adventure medie con ruota anteriore da 21 pollici si è ulteriormente ampliato: in questa rassegna trovate una selezione di uno dei segmenti più dinamici del mercato europeo
  • Antonio Privitera
  • di Antonio Privitera
23 novembre 2022

Alcune delle regine di EICMA 2022 sono state certamente l'Honda XL750 Transalp e la Suzuki V-Strom 800 DE, due moto che hanno ulteriormente rinvigorito un segmento molto combattuto come quello delle Adventure con ruota anteriore da 21 pollici e cilindrata compresa tra i 650 e 999 cc (limite arbitrario che ci saino dati per definire i confine tra "medie" e "maxi"). La maggior parte di queste sono moto adatte al fuoristrada, non per nulla alcune di queste le vediamo partecipare con un certo successo anche a competizioni titolate e ai Rally, ma possono anche essere delle ottime compagne di esplorazioni e viaggi. In attesa di poter provare le due novità 2023, in questa rassegna vi proponiamo una selezione di quasi tutto quello che offre il mercato in questo segmento, con i link ai nostri annunci del nuovo e dell'usato e - quando disponibili - alle nostre prove e comparative. Buona lettura e buona visione!

Aprilia Tuareg 660

L'Aprilia Tuareg 660 è un riferimento in termini di guidabilità ed efficacia complessiva nel panorama delle bicilindriche Adventure: il suo bicilindrico parallelo ha 80 cv e la moto pesa 204 kg col pieno: vanta sospensioni Kayaba da 240 mm e tanta elettronica che funziona bene per una comportamento gratificante sia su strada che in off road. Costa 11.999 euro f.c.

Vai al listino Aprilia

Vedi tutti gli annunci di Aprilia Tuareg 660 nuove

Vedi tutti gli annunci di Aprilia Tuareg 660 usate

Vedi tutte le recensioni di Aprilia Tuareg 660

 

BMW F 850GS

La BMW F 850GS è mossa dal bicilindrico parallelo da 853 cc con fasatura a 270° dalla potenza massima di 95 cv a 8.250 giri, il suo peso con il pieno è di 244 kg e le sospensioni vantano 230 e 215 mm di escursione, rispettivamente per l'anteriore e il posteriore. Vanta un comportamento dinamico ottimo su strada e in fuoristrada dove ha stabilito un passo in avanti rispetto alla precedente 800. ll prezzo parte da 13.100 euro f.c.

Vai al listino BMW

Vedi tutti gli annunci di BMW F 850 GS nuove

Vedi tutti gli annunci di BMW F 850 GS usate

Vedi tutte le recensioni di BMW F 850 GS

Ducati DesertX

La Ducati DesertX è equipaggiata con ruota anteriore da 21” e ruota posteriore da 18” e nasce pensando al fuoristrada senza ovviamente rinunciare ai viaggi su strada. La forcella Kayaba a steli rovesciati da 46 mm di diametro ha 230 mm di escursione, mentre il mono monoammortizzatore, sempre Kayaba ha una corsa è di 220 mm. Ha la peculiarità del doppio serbatoio del carburante (anteriore/posteriore, optional) ed è mossa dal Testastretta 11° da 937 cc da 110 CV a 9.250 giri, pesa a secco 202 kg e costra 16.290 euro f.c.

Vai al listino Ducati

Vedi tutti gli annunci di Ducati DesertX nuove

Vedi tutti gli annunci di Ducati DesertX usate

Vedi tutte le recensioni di Ducati DesertX

Honda XL750 Transalp

Di lei sappiamo quasi tutto, tranne il prezzo: presentata a EICMA 2022, arriverà a brevissimo nelle concessionarie. Ruote da 21 e 18 pollici, motore due cilindri in linea Unicam da 92 cavalli di potenza, condiviso con la sorella stradale Hornet, da 755 cc e con fasatura a 270°. Come l'unità che equipaggia l'Africa Twin ha distribuzione monoalbero Unicam e otto valvole. La potenza raggiunge l'importante valore di 92 cv a 9.500 giri e la coppia massima è di 75 Nm a 7.250 giri. Sarà disponibile anche in versione depotenziata a 48 cavalli per i possessori di patente A2.

Vai al listino Honda

Husqvarna Norden 901

La Norden 901 è una maxienduro da viaggio. Leggera, agile e con un motore da  105 cavalli a 8.000 giri. Rispetto alla KTM 890 Adventure, da cui deriva, ha un'impostazione meno racing per rivolgersi a chi ama viaggiare, anche quando l'asfalto finisce. Il peso con tutti i liquidi ma senza benzina è di 204 kg. La sella è regolabile a 854/874 mm da terra mentre il prezzo è di 15.090 euro f.c.

Vai al listino Husqvarna

Vedi tutti gli annunci di Husqvarna Norden 901 nuove

Vedi tutti gli annunci di Husqvarna Norden 901 usate

 

 

KTM 890 Adventure

La KTM 890 Adventure è spinta dal motore LC8 parallelo frontemarcia da 899 cc e 105 cavalli, per un peso di 196 kg a secco. Le ruote a raggi sono tubeless, le sospensioni WP APEX offrono 200 mm di escursione e l'estetica è ispirata alla 450 Rally. Nom mancano ABS cornering e strumentazione TFT da 5 pollici. Il prezzo è di 14.050 euro f.c.

Vai al listino KTM

Vedi tutti gli annunci di KTM 890 Adventure nuove

Vedi tutti gli annunci di KTM 890 Adventure usate

Vedi tutte le recensioni di KTM 890 Adventure

Suzuki V-Strom 800 DE

È l'altra novità nel segmento Adventure con ruota anteriore da 21" svelata a EICMA: una moto totalmente nuova che Suzuki definisce Sport Enduro Tourer e che è mossa da un inedito bicilindrico parallelo da 776 cc con manovellismo a 270° distribuzione a quattro valvole per cilindro e sistema di equilibratura Suzuki Cross Balancer che prevede l’impiego di due contralberi posizionati a 90° rispetto all’albero motore. La coppia massima è di 78 Nm a 6.800 giri, la potenza massima è, invece, di 83 cv a 8.500 giri. L'arrivo nelle concessionarie è previsto a partire da marzo 2023.

Vai al listino Suzuki

 

Triumph Tiger 900 Rally

La Tiger 900 Rally è la versione con sospensioni a lunga escursione della famiglia delle Tiger 900, il suo motore euro 5 di 888 cc eroga 95 cv e 87 Nm, le sospensioni hanno un'escursione di 240 e 230 mm rispettivamente all'anteriore e al posteriore. Pesa 201 kg e il suo prezzo è parte da 14.600 euro.

Vai al listino Triumph

Vedi tutti gli annunci di Triumph Tiger 900 Rally nuove

Vedi tutti gli annunci di Triumph Tiger 900 Rally usate

Vedi tutte le recensioni di Triumph Tiger 900 Rally

Yamaha Ténéré 700

La Yamaha Ténéré 700 è mossa dal noto propulsore bicilindrico CP2 da 698cc dalla potenza di a 75 cavalli a 9.000 giri; il suo peso a secco è di 187, che diventa di 204 con il pieno di carburante. L'escursione delle sospensioni è 210 e 200 mm (ant. e post.), si guida benissimo in fuoristrada ed è molto piacevole anche sull'asfalto grazie al suo ottimo equilibrio ciclistico: il suo prezzo di listino parte da 10.399 euro f.c. (per il MY 2022) ma sono presenti anche le versioni World Rally (12.799 euro il MY 2022) e Rally Editon (12.499 euro il MY 2023).

Vai al listino Yamaha

Vedi tutti gli annunci di Yamaha Ténéré 700 nuove

Vedi tutti gli annunci di Yamaha Ténéré 700 usate

Vedi tutte le recensioni di Yamaha Ténéré 700

Aprilia Tuareg 660 TEST: bentornata! Come va su strada e in off
BMW F 850GS Adventure 2019. Tutta un'altra moto...
Ducati DesertX 2022 TEST: come va, pro e contro della nuova maxienduro italiana! [VIDEO]
Eicma 2022, le novità: Honda XL750 Transalp. Un gran bel ritorno [VIDEO e GALLERY]
Husqvarna Norden 901 TEST: come va su strada e fuoristrada!
KTM 890 Adventure 2021: TEST anteprima
Eicma 2022, le novità: Suzuki V-Strom 800DE. La nuova generazione [VIDEO e GALLERY]
Triumph Tiger 850 Sport vs 900 Rally e GT: super TEST 2021 per le tigri inglesi
Aprilia Tuareg 660 vs Yamaha Ténéré 700. TEST COMPLETO: Strada, fuoristrada e pista! [VIDEO]
Comparativa 900 2022: Pro & Contro di BMW F850GS, Husqvarna Norden, KTM 890 ADV e Triumph Tiger 900
Yamaha Ténéré 700: TEST anteprima

Argomenti

Ultime da News

Da Automoto.it

Hot now

Caricamento commenti...