“Custom Visions”, scopri la serie dedicata agli artisti delle due ruote

Moto.it
  • di Moto.it
Motor Bike Expo ha prodotto una serie di sette puntate dedicate all’eccellenza italiana dei customizer. La prima puntata il 16 giugno alle 18.00
  • Moto.it
  • di Moto.it
8 giugno 2022

Motor Bike Expo punta le telecamere sulla scena Custom italiana. Sette puntate dedicate ai grandi artisti delle due ruote. Saranno proprio i customizer a raccontarsi e a raccontare come nascono le loro opere. Messi a nudo davanti alla telecamera svelano come si sviluppa il processo creativo, dal concetto alla realizzazione di moto uniche e incredibili. “Custom Visions” inoltre svela retroscena e aneddoti che sono ingredienti imprescindibili della creatività.

I protagonisti delle sette puntate, in ordine alfabetico, saranno:

  • Abnormal Cycles - Samuele Reali
  • Asso Special Bike - Carlo “Sangue” Colombo
  • BCC Boccin Custom Cycles - Lorenzo Solighetto
  • Gallery Motorcycles - Mirko Perugini
  • Nikobikes - Niko Colonna
  • PDF Motociclette - Stefano Martinelli
  • Pigs Foot Clan - Alessio Mattiazzi

 

Le riprese sono state effettuate a Veronafiere durante l’ultima edizione di MBE e adesso la serie è pronta per essere presentata al pubblico. Le puntate saranno trasmesse sul canale YouTube ufficiale di Motor Bike Expo a partire da giovedì 16 giugno - ore 18.00 - e ogni due settimane il pubblico potrà scoprire un nuovo capitolo della serie.

“Le moto sono le star ma i protagonisti ed i visionari sono i preparatori, ci è piaciuto farcele raccontare e abbiamo voluto condividere con il grande pubblico le loro emozioni, producendo un format dove i soli protagonisti sono li customizer” commenta Paola Somma, Co-fondatrice di Motor Bike Expo.

“Una moto si può osservare e ammirare, ma per comprenderla appieno deve essere spiegata, e chi può farlo meglio di chi l’ha pensata e costruita?”, spiega Francesco Agnoletto, Co-fondatore di Motor Bike Expo 

“Oggi comunicare con media differenti è un necessario complemento all’esposizione - racconta Federico Agnoletto, Head of Communication di MBE -. MBE ha sempre fatto della Comunicazione una delle proprie armi vincenti e siamo felici di poter dare risalto a questi artisti, che sono anche nostri amici, aldilà dellaspetto professionale e lavorativo. Loro sono lanima di Motor Bike Expo e una serie dedicata alle loro ultime opere ci sembrava il giusto ringraziamento per aver sempre creduto nella nostra manifestazione, considerata il palcoscenico internazionale per parlare al mondo intero”.

 

Argomenti

Ultime da News

Da Automoto.it

Caricamento commenti...

Hot now