EICMA 2017

Tre moto speciali da MV Agusta: F3 675 e 800 RC, Brutale 800 RR Pirelli

- Debutteranno a Eicma tre edizioni speciali di MV Agusta. Si tratta delle supersportive F3 675 e 800 Reparto Corse (350 esemplari) e della naked Brutale 800 RR Pirelli
Tre moto speciali da MV Agusta: F3 675 e 800 RC, Brutale 800 RR Pirelli

In attesa di vedere svelata a Eicma una novità del nuovo corso, MV Agusta prosegue nel suo programma di ampliamento dell'offerta di serie speciali o a tiratura limitata.
Alla vigilia del 75° Salone di Milano arriva infatti il lancio di tre moto che si segnalano per estetica ed equipaggiamento ma che sfruttano basi note.
Cominciamo con le nuove F3 675 RC e F3 800 RC. La sigla Reparto Corse ne sottolinea la discendenza dalle supersport che partecipano al campionato mondiale. Si distinguono per la colorazione racing con grafica dedicata e la presenza degli sponsor sulla carenatura, inoltre le ruote sono verniciate di rosso.

Le novità tecniche che hanno riguardato il motore sono arrivate soprattutto per rispettare l'omologazione Euro 4 che ha ridotto emissioni di scarico ed acustiche (-50% e -48% rispetto alla precedente Euro 3). Nonostante gli interventi necessari non sono state penalizzate le prestazioni: la F3 675 RC raggiunge i 128 cv a 14.500 giri e 7,2 kgm di coppia massima a 10.900 giri. Confermati anche i 148 cv a 13.000 per la versione F3 800 RC, che ha coppia massima di 9 kgm 10.600 giri. Le variazioni meccaniche hanno riguardato la riprogettazione di contralbero di equilibratura, trasmissione primaria, albero a camme di aspirazione e valvole.
Il cambio è stato ridisegnato per migliorare gli innesti e ridurre il carico alla leva. Rivisti i collettori di scarico e il terminale che ora è della SC Project e deriva dall’unità usata dal Reparto Corse.

Come sule altre F3 675 e F3 800 l’introduzione di nuovi coperchi motore ha aumentato la protezione del motore in caso caduta e ridotto la rumorosità meccanica. Rivisto il comando dell'acceleratore Ride By Wire completo di mappe personalizzabili. I parametri del controllo di trazione su otto livelli sono stati rivisti. Ottimizzato il cambio elettronico EAS 2.

Il nuovo punto di fissaggio del motore tre cilindri al telaio ha infine ottenuto una maggior rigidità flessionale.
Le due F3 RC saranno disponibili in 350 unità in edizione limitata e ci sarà il consueto kit di potenziamento con: impianto di scarico in titanio, silenziatore e tubo di raccordo SC Project completato dalla protezione paratacco in fibra di carbonio e dalle staffe in alluminio di supporto del silenziatore; centralina con mappa dedicata allo scarico, copricodino monoposto, leve freno e frizione in ergal, corona finale, cavalletto posteriore e telo coprimoto.

 

Brutale 800 RR Pirelli

Il rapporto che lega MV Agusta a Pirelli, fornitore unico delle moto costruite a Varese, è suggellato dalla versione Brutale 800 RR Pirelli e arriva dopo l'esemplare unico “Diablo Brutale” realizzato pochi anni fa.
Questa naked sfrutta la base tecnica della nota Brutale RR, sempre Euro 4, e si segnala per le colorazioni a base grigio/blu oppure nero opaco/rossa.
La sella si segnala per le cuciture in tinta con ciascuna delle due versioni cromatiche proposte. Il supporto del gruppo ottico anteriore è verniciato di nero, come anche il telaietto posteriore. Verniciatura anche per le griglie di immissione dell’airbox e novità anche per i cerchi: per ridurre il peso e aumentare la maneggevolezza sono state montate componenti di derivazione F4. Quello posteriore, poi, ha il canale più largo, ora di 6 pollici, per ospitare la nuova misura del pneumatico, specifica di questa versione della Brutale 800 RR.

I pneumatici sono i Diablo Supercorsa SP nelle misure 120/70 ZR17 anteriore e 200/55 ZR17 posteriore. Un optional è rappresentato dai pneumatici in edizione limitata con fianchi colorati.
I prezzi di queste tre edizioni dovrebbero essere diffusi a Eicma, dove queste moto saranno esposte.

 

  • Angelo Bergamini, Milano (MI)

    Credo che il fatto che siano ancora lì, che non siano definitivamente falliti, sia già un successo.
    Le "special" servono a mantenere l'attenzione e nel frattempo riorganizzare le retrovie. Credo che molti degli errori fatti e dei problemi avuti gli siano ben chiari. La soluzione non può però essere immediata. Io confido.
  • capobutozzi, Roma (RM)

    Non ho piu parole per mv augusta.
    Parafrasando la mitica gialappa band
    Poche idee ma confuse
Inserisci il tuo commento