Tym, nuovo marchio che si affaccia in Europa. Solita cinesata?

Tym, nuovo marchio che si affaccia in Europa. Solita cinesata?
Moto.it
  • di Moto.it
Tre modelli prodotti in Cina ma dal carattere Francese
  • Moto.it
  • di Moto.it
30 settembre 2022
No, non è la solita cinesata. Tym è un brand che nasce con le spalle coperte dal Gruppo EBS che dall'energia sta migrando verso la mobilità elettrica. Il primo passo in Europa lo fa in Francia con magazzini a Parigi e Castres. Il marchio produrrà gli scooter in Cina ma servizi e assistenza sono francesi. Inoltre intorno al prodotto c'è una serie di altri benefit offerti come optional. Si va dalla personalizzazione alle partnership con grandi marchi e persino assicurazione convenzionata.
 

A listino ci sono per ora tre modelli. L'S è un equivalente 50cc con un motore da 2 kW e una batteria che garantisce, secondo il costruttore un'autonomia tra i 60 e i 100 km. Il prezzo è di 2.389 € ma mentre scriviamo in offerta a 1.999. Il modello M ha linee morbide e decisamente retrò con un chiaro (e inevitabile) richiamo alle Vespa dei primi decenni. E' disponibile sia con motore da 2 kW che da 3 kW con un'autonomia dichiarata tra i 60 e gli 80 km a un prezzo di 3099 € in offerta a 2799 €. Infine il modello L con motore da 3 kW o 4 kW e autonomia tra i 70 e gli 80 km. Costa 3.699 € ora in sconto a 2.979 €.

Da Automoto.it

Caricamento commenti...