Test ME Scooter. Elettrico, bello e divertente

  • Voto di Moto.it 8.5 / 10
Marco Berti Quattrini
ME Scooter ha unito il senso del bello alla mobilità elettrica. Il risultato è uno scooter curatissimo nelle linee e molto divertente da guidare
19 febbraio 2020

ME Scooter, dove ME sta per Motorino Elettrico. Sì, perché parliamo di un  marchio assolutamente italiano, nato nel 2012 in Franciacorta. Un brand diverso, perché ha come obiettivo quello di unire il senso del bello e dello stile alla mobilità elettrica. Il risultato non un compromesso tra forma e contenuto, ma piuttosto una sintesi. Un giornalista della BBC l'ha definito un iphone che fa yoga. Ed è vero: perché tutto è armonioso e studiato per sposare la meccanica alle forme.

Come è fatto

Il telaio dell'ME Scooter è realizzato in vetroresina con supporti in acciaio per forcella e ammortizzatore. Una soluzione innovativa che permette di contenere del 40% il peso del telaio. Il motore brushless integrato nel mozzo ruota ha una potenza di 2.5 kW con velocità limitata a 45 km/h oppure da 6 kW con limite a 70 km/h. L'autonomia dichiarata è di 80 km per il 2.5 e di 10 km in meno per il 6.0. La ricarica da 0 a 100% richiede circa 5,5 ore.

Le ruote sono da 12 pollici e i freni a disco da 220 mm all'anteriore e da 200 al posteriore con pinze a due pistoncini. Il display TFT da 4.3 pollici fornisce tutte le informazioni di viaggio essenziali: velocità, batteria residua e autonomia rimanente. Fari e frecce sono tutti a led tranne il faro anteriore nella versione 2.5, comunque disponibile come optional.

Come va

La sella è ampia e comoda anche per due persone, lo spazio per le gambe va bene a patto di non essere più alti di 1 metro e 80. Le persone più alte staranno un po’ strette con le ginocchia e anche i piedi non avranno molto spazio. La posizione di guida comunque è ben studiata.

La semplicità delle linee la ritroviamo idealmente anche nell'utilizzo. Si accende si accelera e si frena. Questo è tutto quello che fa l'ME e lo fa davvero bene. Il motore ha una progressione spettacolare e l'elettronica è tarata alla perfezione per scaricare tutta la coppia del motore elettrico senza però mettere in difficoltà chi è alla guida. Abbiamo provato entrambe le versioni. Quella da 6.0 è ovviamente più scattanete e divertente, mentre la 2.5, pur mancando un po’ di allungo, non ci ha mai deluso nel traffico cittadino.

Nonostante il diametro contenuto delle ruote gli pneumatici di grandi dimensioni aiutano a garantire un discreto comfort anche sulle pavimentazioni sconnesse anche se la forcella non filtra benissimo le vibrazioni sul pavè. Gli pneumatici larghi pagano anche qualcosa in termini di agilità, ma tutto sommato rimane uno scooter dalle ottime doti dinamiche. 

Conclusioni

Riassumendo, non abbiamo trovato grossi difetti. Funziona molto bene, è molto piacevole da guidare ed è molto semplice. Per quel che riguarda il prezzo: ME chiaramente è un brand di fascia molto alta e chi lo sceglie lo fa per la qualità, senza guardare al prezzo. Il 2.5 costa 5.490 e il 6.0 6.490.

Guarda tutti gli Scooter ME nuovi
Guarda tutti gli Scooter ME usati 

Ultime da Scooter

Caricamento commenti...
Cambia moto
ME ME 2.5 (2019 - 23)
ME

ME
Via Oscar Romero, 1
25040 Passirano (BS) - Italia
030 6392148
info@scooterelettrico.me

  • Prezzo 5.490 €
  • Potenza 3 cv
  • Peso 76 kg
  • Sella 780 mm
ME

ME
Via Oscar Romero, 1
25040 Passirano (BS) - Italia
030 6392148
info@scooterelettrico.me

Scheda tecnica ME ME 2.5 (2019 - 23)

Categoria
Scooter Ruote basse
Potenza
3 cv 4 kw
Peso
76 kg
Sella
780 mm
Pneumatico anteriore
120/70-12"
Pneumatico posteriore
120/70-12"
Inizio produzione
2019
tutti i dati

Maggiori info