LiveWire si quota in borsa e riapre gli ordini per la Del Mar

LiveWire si quota in borsa e riapre gli ordini per la Del Mar
Marco Berti Quattrini
Debutta in borsa sul listino di New York lo spinoff elettrico di Harley-Davidson. Quali scenari si aprono? Intanto si può ordinare la S2 Del Mar
28 settembre 2022

LiveWire, lo spinoff elettrico di Harley-Davidson, è ufficialmete una società per azioni quotata sul NYSE. La società risponde al ticker LVWR ed è la prima volta che un'azienda di motociclette completamente elettriche enta in Borsa negli Stati Uniti.


"Questa transazione - ha spiegato il CEO di LiveWire (e CEO di Harley-Davidson) Jochen Zeitz - rappresenta una pietra miliare per LiveWire verso la sua ambizione di diventare il marchio di motociclette elettriche più desiderate al mondo. Riteniamo che LiveWire sia ben posizionata per definire il mercato dei veicoli elettrici a due ruote e siamo entusiasti del futuro: per celebrare la nostra quotazione oggi, siamo lieti di aprire le prenotazioni per la versione di produzione dell'S2 Del Mar per gli Stati Uniti mercato".
 

L'ingresso in borsa apre anche due scenari accessori. Il primo potrebbe essere l'ingresso ufficiale di KYMCO come partner principale (anche per la produzione?) e azionista di minoranza. Poi, come annunciato, LiveWire riapre le prenotazioni per il secondo modello del marchio, la S2 Del Mar. Dopo il tutto esaurito della prima tranche di produzione, ora è nuovamente possibile ordinarla a un prezzo di $ 16.999. Le prime 100 moto della Del Mar Launch Edition sono andate esaurite in 18 minuti nonostante il prezzo fosse di $ 17.699.

Ultime da Elettrico

Da Automoto.it

Caricamento commenti...