Scott Prospect Amplifier: la nuova lente è davvero speciale? Ecco il nostro test

Abbiamo provato in pista la nuova maschera Scott. La Prospect Amplifier amplifica la visione durante la guida grazie a lenti precurvate che forniscono un migliore contrasto. Prezzo, pro & contro dal nostro test a Chieve
15 settembre 2021

Scott sviluppa e produce maschere da motocross,enduro e rally da oltre 50 anni. Nel 2021 i suoi ingegneri hanno portato le prestazioni ottiche a un livello superiore con la nuova maschera Prospect Amplifier.
La Amplifier - lo dice già il nome - amplifica la visione durante la guida. Le lenti precurvate a iniezione diretta forniscono infatti un migliore contrasto e qualità ottica, consentendo di vedere contorni e transizioni luce-ombra nel terreno. Si tratta di un fattore fondamentale nella guida nei boschi, con frequenti cambi di luce. Ma anche nel motocross, quando il sole scende e le rampe dei panettoni sono in ombra.

Il segreto della tecnologia Amplifier è la sua capacità di aggiungere contrasto aumentando la chiarezza e la definizione. La tinta della lente SCOTT Amplifier è progettata per far passare alcuni colori specifici, mentre ne filtra altri
Il prezzo va da 109 a 119 euro. Una cifra elevata, a cui corrisponde però un prodotto di altissima qualità fatto per durare nel tempo e per dare tanta sicurezza alla guida della moto da fuoristrada.

Video di Marco Ghisetti

Pro e contro

Pro

  • Maschera grande, visuale periferica incredibile - Lente ottima, grande contrasto - Spugna confortevole

Contro

  • Maschera di grandi dimensioni, controllate che ci stia nel casco

Ultime da Accessori

Caricamento commenti...

Hot now