Pneumatici

Metzeler: 4 nuove gomme per tutti i segmenti

- Dalla slick allo scooter, passando per il racing street M9RR e lo sport-touring Roadtec 01 SE

Si prospetta un grande 2020 per Metzeler, che si prepara ad affrontare il nuovo anno con ben quattro nuove proposte che spaziano su praticamente tutte le categorie di motociclisti... da ruote lisce. Dallo slick race-for-fun Racetec TD, passando per lo sportivo stradale con il nuovo Metzeler M9RR, per lo sport-touring con il Roadtec 01 SE e arrivare quindi agli scooter con - appunto - il Roadtec Scooter.

 

Sportec M9RR

Nasce dall'esperienza del Tourist Trophy - dove Dean Harrison quest'anno ha vinto proprio con Metzeler la Senior - il nuovo M9RR, successore di quell'M7RR che ci ha stupito nella nostra comparativa di due anni fa: la sigla RR identifica infatti il Road Racing, le competizioni stradali, dove la versatilità che permette di affrontare condizioni meteo e di aderenza molto diverse è fondamentale.

Nato per l'impiego misto strada e pista, lo Sportec M7RR unisce grandi prestazioni sul bagnato a una tenuta eccellente sull'asciutto, migliorando rispetto al precedente sotto tutti gli aspetti: grip, feeling, tenuta su fondi viscidi e resa chilometrica. Obiettivi raggiunti con particolare riguardo alla dotazione elettronica delle più recenti proposte del segmento sportivo, ormai fondamentali e allo stesso tempo fattore da tenere in assoluta considerazione nello sviluppo di una gomma sportiva.

La gamma completa prevede tre misure anteriori e ben nove posteriori, per supportare praticamente tutta la produzione mondiale più recente.

 

Roadtec 01SE

Erede (ovviamente) dell'apprezzatissimo Roadtec 01 (trovate qui la prova del nostro Perfetto), il Roadtec 01 SE ne costituisce un evoluzione sotto tutti i punti di vista, valorizzando le doti di guida di supersportive, naked e sport-touring unendo durata e dinamicità.

Per supportare appunto la guida sportiva, il battistrada del Roadtec 01SE aumenta l'area slick sulla spalla per massimizzare l'area di contatto con l'asfalto. La struttura è bimescola, con un disegno battistrada più sportivo per migliorare tenuta agli angoli di piega più pronunciati, migliorare il comfort e garantire una resa chilometrica pari, o superiore al Roadtec precedente.

All'anteriore (anch'esso con maggior superficie priva di intagli) l'SE offre la più recente evoluzione della monomescola del precedente 01 - che migliora ulteriormente il grip sui fondi a basso attrito - su un profilo di carcassa che migliora le prestazioni agli angoli intermedi di piega per migliorare ulteriormente le doti di agilità e tenuta.

 

Racetec TD Slick

Dedicato agli appassionati delle prove libere e agli agonisti non professionisti, il Metzeler Racetec TD Slick si presenta come una proposta estremamente versatile e accessibile nell'impiego, proseguendo quindi in quella tendenza alla "popolarizzazione" delle coperture slick già intrapresa dai "cugini" Pirelli con il nuovo Diablo Superbike SC3.

Il Racetec TD Slick è utilizzabile anche senza termocoperte, e non richiede particolari modifiche all'assetto della moto per poter essere sfruttato al meglio, pur riuscendo ad offrire una buona prestazione di punta, costanza di rendimento anche dopo più sessioni, versatilità su diversi asfalti e temperature operative, e addirittura la possibilità di invertire il senso di rotazione del posteriore tra una sessione e l’altra su piste particolarmente abrasive su un lato.

In sostanza, la quadratura del cerchio per chi vuole utilizzare le slick senza volersi sobbarcare l'impegno di cavalletti, termocoperte, generatori e quant'altro, o anche solo di dover lavorare sull'assetto come avviene con proposte più specialistiche. Una proposta quindi per chi desidera i vantaggi in termini di aderenza, agilità e durata delle slick senza complicarsi troppo la vita.

Il nuovo pneumatico sarà disponibile in quattro misure da 17 pollici: 120/70 anteriore e 180/55, 190/55 e 200/55 posteriori.

Roadtec Scooter

Il nuovo Roadtec Scooter è la nuova proposta della Casa dell'elefantino per tutte le tipologie di scooter, con cerchi dai 10 ai 16 pollici, capace di offrire elevatissima versatilità in termini di caratteristiche climatiche, temperature e tipologie di asfalto delle aree urbane ed extraurbane più disparate.

La tecnologia utilizzata prende ispirazione dal lavoro svolto sul Roadtec 01 (evidenti le somiglianze in termini di disegno battistrada) ottimizzandolo in ottica scooter. La gamma completa arriverà a comprendere 51 misure, andando a sostituire progressivamente Feelfree, Feelfree Wintec e ME7 Teen offrendo un maggior grip sia su superfici bagnate che su quelle a basso coefficiente di attrito, un range di utilizzo in grado di coprire uno spettro di temperature più ampio, ed una maneggevolezza superiore.

Tutti i pneumatici ROADTEC Scooter posteriori radiali sono bimescola.

  • nitron, Genova (GE)

    Anche io contentissimo con m7rr su Speed triple 1050!
  • gs2best, Pomponesco (MN)

    Io su GS monto sempre e comunque Metzeler TOURANS NEXT e mi trovo benissimo.








    A margine, molto margine: Si pronuncia METZE'LAR non METZLER
Inserisci il tuo commento