gp del portogallo

Hiroshi Aoyama nel team Honda Superbike 2012

- Con un comunicato ufficiale Honda Racing annuncia che il prossimo anno il giapponese lascierà il team San Carlo Honda Gresini per affiancare Jonathan Rea nel team Superbike Honda Ten Kate | C. Baldi, Portimao
Hiroshi Aoyama nel team Honda Superbike 2012

 

Moto.it lo aveva già comunicato alcune settimane fa, ma oggi è arrivato il comunicato ufficiale di Honda Racing che conferma che Hiroshi Aoyama il prossimo anno gareggerà nel mondiale Superbike nel team Honda Ten Kate. La squadra olandese, che non ha ancora ricevuto la conferma della sponsorizzazione del partner storico Castrol, potrà così schierare un team di tutto rispetto composto dall’ex pilota del team GP San carlo Honda Gresini e dal velocissimo Jonathan Rea.

Aoyama è stato l’ultimo campione mondiale della 250 e nella quarto di litro ha collezionato nove vittorie e diciotto podi. Ecco la sua dichiarazione : "Nelle ultime due stagioni che ho corso in MotoGP ed è stata davvero una grande esperienza per me. Voglio ringraziare Fausto Gresini e tutto lo staff tecnico del team San Carlo Honda Gresini per questi due straordinari anni trascorsi insieme. Ora mi viene offerta la possibilità di gareggiare in Superbike con il team Ten Kate Racing ed è una sfida che mi stimola molto. Non conosco molto della Superbike ma spero di riuscire a fare un ottimo lavoro assieme alla mia squadra”.

“Siamo molto contenti che Aoyama abbia scelto il mondiale Superbike – ha invece dichiarato Carlo Fiorani, Superbike Racing manager di Honda Europe – un pilota che è cresciuto nella grande famiglia Honda che ha già accumulato notevoli esperienze a diversi livelli. Siamo certi che trasferirà la sua esperienza e lo spirito dei piloti Honda anche nella sua nuova squadra. Honda Motor Europe cercava un pilota dinamico da affiancare a Jonathan Rea e siamo convinti del fatto che questi due piloti rappresentino la miglior coppia possibile anche per quanto riguarda lo sviluppo della nuova CBR1000RR Fireblade”.

 

  • mswans, Guidizzolo (MN)

    speriamo che

    in quanto a risultati Aoyama come Melandri. In bocca al lupo.
Inserisci il tuo commento