Zam a tutto gas. Johann Zarco, un pilota atipico [PODCAST]

Zam a tutto gas. Johann Zarco, un pilota atipico [PODCAST]
Giovanni Zamagni
Due titoli mondiali, 16 vittorie, 54 podi e 26 pole, secondo a Le Mans nel 2017 e nel 2019: a oggi il miglior risultato di un pilota francese in MotoGP
15 maggio 2022

Oggi parliamo di Johann Zarco: io sono lo zam, questo è il 67esimo episodio di #atuttogas, il podcast domenicale di Moto.it.

Nato a Cannes il 16 luglio 1990, Johann Zarco è arrivato al motomondiale nel 2009 dopo aver vinto la Rookies Cup. L’inizio della carriera non è stato semplice, poi Johann ha cominciato ad andare forte, fino a diventare l’unico pilota al mondo ad aver conquistato due titoli, tra l’altro consecutivi, in Moto2. Poi il passaggio in MotoGP, i primi podi con la Yamaha nel 2017, quindi il passaggio in KTM nel 2019. Lì poteva finire la sua carriera, ma Zarco è stato capace di risorgere e nel 2021, con la Ducati, è anche stato in testa al campionato. E’ un pilota velocissimo, ma anche un ragazzo, un uomo speciale, molto gentile nei modi, colto, dotato di grande sensibilità. E’ davvero piacevole parlare con lui. Ed è un piacere che oggi sia proprio Johann Zarco l’ospite della 67esima puntata di #atuttogas.

#atuttogas torna domenica prossima: un’altra puntata tutta da ascoltare, anche sulle principali piattaforme podcast.

 

Ultime da MotoGP

Hot now

Caricamento commenti...

Hot now