Sogni di MotoGP per Toprak Razgatlioglu: “Proverò la M1 con Cal Crutchlow”

Sogni di MotoGP per Toprak Razgatlioglu: “Proverò la M1 con Cal Crutchlow”
  • di Emanuele Pieroni
Il campione del mondo della Superbike è pronto a salire in sella alla M1 che fu di Valentino Rossi. In MotoGP già dal 2023?
  • di Emanuele Pieroni
22 dicembre 2021

Toprak Razgatlioglu proverà la Yamaha M1 nei prossimi mesi e in quell’occasione sarà insieme a Cal Crutchlow per una serie di test privati che Yamaha ha già stabilito nel corso del 2022. Ad annunciarlo è stato lo stesso campione del mondo della Superbike che, quindi, sembra sempre più vicino al grande approdo nel motomondiale. E dalla porta principale, visto che per lui, già dal 2023, potrebbe essere pronta una M1 nel team ufficiale.

“Proverò la M1 in occasione di un paio di test privati nel 2022 – ha affermato il funambolico pilota turco - In questi giorni sarò con Cal Crutchlow e spero di debuttare in MotoGP già nel 2023 anche se ora tutta la mia concentrazione è sulla Superbike e sulla prossima stagione“. Un debutto che, però potrebbe arrivare – facendo i dovuti e doverosi scongiuri – anche nel 2022, visto che Razgatlioglu sarà anche “il sostituto numero 1” per Yamaha in caso di qualche assenza tra i quattro piloti di Iwata che gareggiano in MotoGP.

Ultime da MotoGP

Da Automoto.it

Caricamento commenti...