MotoGP

MotoGP: Zarco e KTM si separano. Stop a fine 2019

- La casa austriaca ha comunicato che il pilota francese e il Team Red Bull KTM non proseguiranno l’avventura MotoGP nel 2020, interrompendo il contratto fra le due parti. L’ex campione Moto2 non si è mai adattato alla RC16
MotoGP: Zarco e KTM si separano. Stop a fine 2019

Si concluderà alla fine del campionato MotoGP 2019 il rapporto fra Johann Zarco e Red Bull KTM che avrebbe dovuto proseguire nel 2020 come da contratto firmato fra le due parti.

L’annuncio ufficiale è stato confermato questa mattina. Dove si legge che il team ha cercato incessantemente di plasmare la RC16 n. 5 secondo i desideri e le esigenze del pilota francese, mentre il compagno di squadra Pol Espargaro ha fatto regolari apparizioni in qualifica Q2 e ha continuato a lottare per le prime dieci posizioni, e lo stesso Zarco ha cercato di adattare il suo stile di guida alle caratteristiche della moto austriaca.
Ma i risultati non sono arrivati, per cui Johann e il team hanno deciso di comune accordo di non procedere con il progetto per il 2020, insieme si concentreranno sul dare il massimo per gli otto round finali della MotoGP 2019.

  • gcastiglioni

    Adesso sono tutti bravi a dire che Zarco ha sbagliato ad andare in KTM.
    Ma l'anno scorso tutti dicevano che il problema KTM era P. Espangaro e che con un vero pilota come Zarco sarebbe andata fortissimo.
    L'anno scorso Zarco ha fatto un errore comprensibile, ma quest'anno è stato molto peggio.
    Non vedo dove possa andare in MotoGP, non c'è posto neanche nelle squadre di secondo piano.
    Forse ci sarebbe pagando, ma non credo Zarco abbia sponsor alle spalle.
    Poi adesso è entrato definitivamente nella categoria dei piloti "scomodi" dal carattere difficile, tipo Biaggi o Melandri, quelli che "se li conosci li eviti".
    Morale, mi spiace per lui, ma probabilmente si è giocato la carriera.
    Però credo che preferirebbe star fermo un anno piuttosto che andare in SBK.
  • Tb303

    A me sti piloti mi sembrano dei bambini viziati...se ti prendi un impegno lo porti a termine...la domanda che si stanno facendo è con che moto correrà nel 2020
Inserisci il tuo commento