MotoGP 2022. Un pilota che è caduto in gara tante volte come Pecco Bagnaia ha mai vinto il mondiale di MotoGP?

MotoGP 2022. Un pilota che è caduto in gara tante volte come Pecco Bagnaia ha mai vinto il mondiale di MotoGP?
  • di René Pierotti
Uno spettatore della diretta di Zam con Boscoscuro, post GP del Giappone, ha fatto questa domanda. Siamo andati a verificare dal 2002 a oggi quanto sono caduti in gara i campioni della MotoGP
  • di René Pierotti
26 settembre 2022

I vincitori del mondiale di MotoGP sono 7: Valentino Rossi, Nicky Hayden, Casey Stoner, Jorge Lorenzo, Marc Marquez, Joan Mir e Fabio Quartararo.

Durante la diretta di ieri sera di Zam con Luca Boscoscuro un lettore ha posto un'interessante domanda:

Abbiamo provato a rispondere a questa domanda guardando i dati delle passate stagioni, ma prima partiamo da Pecco Bagnaia. Il pilota Ducati ha vinto 6 gare su 16 quest'anno, più di tutti, ma ha anche collezionato cinque zeri, cioè il 31,25% (non il 40% come ha scritto lo spettatore ma la domanda resta interessante).

Delle cinque cadute di Bagnaia quattro sono di sua responsabilità e una no: Qatar (stendendo anche Martin), Le Mans (cercando di tenere il passo di Bastianini), Sachsenring (cercando di non far fuggire Quartararo) e ieri, per provare a passare il francese. Nel mezzo il botto di Barcellona, causato da Nakagami.

Sono tante cadute ma anche tante vittorie, per cui la possibilità di vincere il mondiale per Pecco Bagnaia c'è eccome: è a meno 18 punti da Quartararo a 4 gare dalla fine.

Le cadute in gara dei campioni del mondo

Nessun pilota campione del mondo tra il 2002 e il 2021 ha mai raggiunto una percentuale di zeri del 31,25%, cioè come Bagnaia dopo 16 gare.

In passato il pilota con più zeri è stato Joan Mir nell'anomalo 2020: tre cadute su 14 gp: 21,4%. Secondo Marc Marquez nel 2017 e 2018 con tre zeri su 18 gare (16,66%).

Insomma nell'epoca MotoGP nessuno ha mai vinto il mondiale facendo più di tre zeri. Ma ripetiamolo: Bagnaia ha ancora moltissime chance di vincere, ma le sue cadute sono tante rispetto agli altri vincitori degli anni scorsi.

Ecco il dettaglio:

Nel 2021 (8 vincitori diversi di Gp), Quartararo è caduto solo una volta (5,55% di cadute), a mondiale già vinto, in Portogallo. Il francese su 18 Gp ne ha vinti 5. Punti: 278.

Nel 2020 (9 vincitori di Gp), Joan Mir ha vinto solo una volta e ha fatto tre zeri su 14 Gp (21,4%). Punti: 171.

Nel 2019 (5 vincitori di Gp), Marquez ha fatto un solo zero (5,2%) e 12 vittorie su 19 Gp. Punti: 420 (record MotoGP)

Nel 2018 (5 vincitori di Gp), Marquez: su 18 gare 9 vittorie e tre zeri (16,66%). Punti: 321.

Nel 2017 (5 vincitori di Gp), Marquez: 18 gare, 6 vittorie, 3 zeri (16,66%). Punti: 298.

Nel 2016 (9 vincitori di Gp), Marquez: 18 gare, 5 vittorie, 1 zero (5,55%). Punti: 298.

Nel 2015 (4 vincitori di Gp), Lorenzo: 18 gare, 7 vittorie, 1 zero (5,55%). Punti: 330.

Nel 2014 (4 vincitori di Gp), Marquez: 18 gare, 13 vittorie, 1 zero (5,55%). Punti: 362.

Nel 2013 (4 vincitori di Gp), Marquez: 18 gare, 6 vittorie, 2 zeri, di cui una bandiera nera (11,11%). Punti: 334.

Nel 2012 (3 vincitori di Gp), Lorenzo: 18 gare, 6 vittorie, 2 zeri (11,11%). Punti: 350.

Nel 2011 (3 vincitori di Gp), Stoner: 17 gare, 10 vittorie, 1 zero (5,88%). Punti: 350.

Nel 2010 (4 vincitori di Gp), Lorenzo: 18 gare, 11 vittorie, sempre a punti. Punti: 383.

Nel 2009 (5 vincitori di Gp), Rossi: 17 gare, 6 vittorie, due zeri (11,76%). Punti: 306.

Nel 2008 (4 vincitori di Gp), Rossi: 18 gare, 9 vittorie, sempre a punti. Punti: 373.

Nel 2007 (4 vincitori di Gp), Stoner: 18 gare, 10 vittorie, sempre a punti. Punti: 367.

Nel 2006 (7 vincitori di Gp), Hayden: 17 gare, 2 vittorie, 1 zero (5,88%). Punti: 252.

Nel 2005 (5 vincitori di Gp), Rossi: 17 gare, 11 vittorie, 1 zero (5,88%). Punti: 367.

Nel 2004 (4 vincitori di Gp), Rossi: 16 gare, 9 vittorie, 2 zeri (12,5%). Punti: 304.

Nel 2003 (4 vincitori di Gp), Rossi: 16 gare, 9 vittorie, sempre a punti. Punti: 357.

Nel 2002 (4 vincitori di Gp), Rossi: 16 gare, 11 vittorie, 1 zero (6,25%). Punti: 355.

Ultime da MotoGP

Caricamento commenti...