MotoGP 2022. Marc Marquez è stato operato: omero ruotato di 30 gradi

MotoGP 2022. Marc Marquez è stato operato: omero ruotato di 30 gradi
L'intervento all'omero destro del pilota spagnolo è durato tre ore. Il dottor Joaquin Sanchez Sotelo ha definito l'operazione "completamente riuscita" e ne ha spiegato la dinamica. Ora qualche giorno di recupero negli Usa poi il ritorno in Spagna. Le prime parole del pilota dal letto di ospedale
3 giugno 2022

È durata tre ore l'operazione all'omero destro subita ieri da Marc Marquez. A operare l'otto volte campione del mondo è stata l’equipe media della Mayo Clinic di Rochester, in Minnesota guidata dal dottor dottor Sanchez Sotelo. Nella foto in fondo all'articolo si vede il luminare mentre spiega l'intervento a Marquez, in mano ha delle ossa per spiegare la dinamica dell'operazione. 

Sanchez Sotelo ha detto che l'intervento "è stato completato senza problemi" e l'esito è "del tutto soddisfacente". Poi ha spiegato nel dettaglio: "Abbiamo operato l'omero destro di Marc Marquez. La procedura è stata completata in circa tre ore. Nonostante la complessità della procedura, il risultato finale è stato del tutto soddisfacente. L'intervento chirurgico consisteva nella rimozione delle due viti della placca posteriore posizionata dal dottor Samuel Antuña nel dicembre 2020, seguita da un'osteotomia omerale rotazionale”.

Riguardo all'osteotomia omerale rotazionale il dottore ha aggiunto: “Questa procedura prevede la creazione di un taglio trasversale dell'osso omerale per ruotare l'omero nel suo asse lungo. La rotazione esterna eseguita oggi è stata di circa 30 gradi. L'omero è stato stabilizzato nella nuova posizione utilizzando una placca anteriore con più viti. L'intervento chirurgico è stato completato senza problemi. Vogliamo augurare a Marquez una pronta guarigione e un positivo ritorno alla sua carriera professionale".

Quella subita da Marquez negli Usa è la quarta operazione dopo l’incidente del 2020. Lo spagnolo resterà ora in Minnesota per alcuni giorni, poi tornerà in Spagna, dove inizierà la riabilitazione.

Le prime parole di Marquez dopo l'operazione

Qualche ora dopo l'operazione Marquez ha postato sui social una foto dal letto di ospedale: si vede il braccio operato e un tablet da cui sta seguendo le prove del GP di Catalunya: "Ciao a tutti - ha detto Marquez - molte grazie per i messaggi di incoraggiamento che ricevo! L'operazione è andata bene e piano piano sto meglio! Ringrazio il dottor Joaquin Sanchez Sotelo e tutta la sua équipe per il gran lavoro fatto".

Ultime da MotoGP

Hot now

Caricamento commenti...

Hot now