MotoGP 2022. GP di Catalunya, in Moto2 vittoria capolavoro di Celestino Vietti [VIDEO]

MotoGP 2022. GP di Catalunya, in Moto2 vittoria capolavoro di Celestino Vietti [VIDEO]
  • di René Pierotti
Sorpasso decisivo su Canet all'ultimo giro: il pilota piemontese ha costruito il successo alla curva 10. Terzo Fernandez. Sesto Acosta, settimo Ogura. Italiani: Arbolino decimo, Dalla Porta 11esimo, Manzi 16esimo, Antonelli 19esimo, Corsi 22esimo
  • di René Pierotti
5 giugno 2022

In una gara bellissima Celestino Vietti conquista il terzo successo stagionale e allunga di nuovo in campionato. Adesso ha 133 punti contro i 117 di Ai Ogura (settimo oggi) e i 109 di Aron Canet, secondo dopo una bella battaglia con il piemontese.

Vietti, scattato dalla pole, è stato sorpassato da vari piloti e a un certo punto era dietro anche ad Ogura, partito invece decimo. Poi la risalita, sorpasso dopo sorpasso il classe 2001 si è riportato in zona podio.

C'è da dire che la gara poteva vincerla Joe Roberts caduto al decimo giro quando era in fuga con oltre due secondi di vantaggio. A quel punto si è riaperto tutto e Vietti ha raggiunto Canet negli ultimi giri. Ha provato il primo sorpasso a 7 giri dal termine ma dopo un giro in testa non è riuscito a fuggire e lo spagnolo è tornato davanti. A quel punto è iniziata una fase di studio: al penultimo giro nuovo sorpasso di Vietti e controsorpasso di Canet che ha iniziato l'ultimo giro in testa.

I sorpassi di Vietti su Canet sono avvenuti alla curva 10, anche l'ultimo decisivo che poi gli ha dato la vittoria (VIDEO del sorpasso in fondo all'articolo).

Terzo è arrivato Fernandez che ha superato da ultimo Dixon. Quinto Schrotter, sesto Acosta, settimo Ogura. Arbolino decimo nonostante un long lap penalty.

Le parole dei piloti

Celestino Vietti: "Weekend fantastico, non ci posso credere, venerdì difficile ma poi abbiamo recuperato, siamo stati forti in frenata. All'ultimo giro ne ho provate di tutte, Canet era fortissimo ma alla fine ho vinto io. È stata tosta gestire la gomma davanti con questo caldo, essendo dietro, non sono partito bene. L'idea era provare a fare l'ultimo giro davanti ma Canet mi ha ripassato e allora ho riprovato lì il sorpasso. Per fortuna lui è andato un po' lungo, abbiamo incrociato ed è andata bene".

Aron Canet: "Mi sento molto bene, gara in condizioni difficili è un bel risultato salire di nuovo sul podio e vediamo la prossima gara come andrà"

Classifica finale Moto2
Classifica finale Moto2

Ultime da MotoGP

Caricamento commenti...