MotoGP 2022. GP della Thailandia. Fabio Quartararo non parla con la stampa: "Jack Miller mi ha spinto largo e da lì tutto è peggiorato"

MotoGP 2022. GP della Thailandia. Fabio Quartararo non parla con la stampa: "Jack Miller mi ha spinto largo e da lì tutto è peggiorato"
  • di René Pierotti
Gara disastrosa per il pilota francese che dopo non ha incontrato i giornalisti. La sua breve dichiarazione è arrivata tramite un comunicato di Yamaha, eccola
  • di René Pierotti
2 ottobre 2022

Secondo zero in tre gare e terzo dell'anno per Fabio Quartararo. In Thailandia per il francese è stata una domenica da dimenticare. Il 17esimo posto, mentre Pecco Bagnaia ha finito terzo, il che significa vantaggio in classifica ridotto a soli due punti.

L'umore del campione del mondo 2021 è talmente nero che non ha parlato con i giornalisti. Da Yamaha è arrivato solo un breve comunicato in cui è riportata una dichiarazione di Quartararo, eccola.

"Sono stato spinto da Jack alla curva 1 e da lì è solo peggiorato"

"La pioggia è caduta nel momento peggiore per noi. Non abbiamo avuto molto tempo per provare sulla pista bagnata prima dell'inizio della gara, solo pochi minuti".

"I primi giri di gara sono stati davvero difficili. Sono stato spinto largo da Jack alla curva 1 e da lì è solo peggiorato. Stavo cercando di trovare un buon feeling, ma alla curva 4 ho avuto un momento in cui la visibilità era davvero pessima. Mi dispiace per i fan thailandesi".

"Speravo di fare una gara migliore davanti a loro. Abbiamo un'idea del motivo per cui abbiamo faticato così tanto, ma indagheremo di più per migliorare per in futuro. Cercheremo di tornare più forti in Australia".

Ultime da MotoGP

Caricamento commenti...