MotoGP 2022. GP della Thailandia. Enea Bastianini: "Mi dà fastidio esser fuori dai 10"

MotoGP 2022. GP della Thailandia. Enea Bastianini: "Mi dà fastidio esser fuori dai 10"
  • di René Pierotti
Il pilota del team Gresini non è soddisfatto e non cerca scuse: "Nel pomeriggio eravamo più lenti, dobbiamo lavorare su elettronica e setup"
  • di René Pierotti
30 settembre 2022

Nella classifica combinata del venerdì è appena fuori dai dieci, undicesimo. Per questo non è per niente soddisfatto del suo venerdì thailandese. Enea Bastianini non ha usato scuse per questi due turni difficili, neanche il fatto che è stata la prima volta che girava al Buriram con la MotoGP. Peraltro il suo miglior giro, 1'30.790, è stato ottenuto al mattino mentre nelle Fp2 non ha fatto meglio di 1'30.963.

Com'è andata oggi?

"Non sono contento perché sono fuori dai 10, quindi mi dà fastidio. Stamani sono partito e avevamo dei problemi, oggi pomeriggio abbiamo cercato di andare incontro a quello che sentivo ma non siamo riusciti a risolvere, una sessione complicata. A questo punto speriamo di poter fare bene domattina nelle Fp3"

Pensi che non aver mai girato qui con la MotoGP sia stato un problema?

"Sicuramente all’inizio sì, ma poi nel pomeriggio no, eravamo semplicemente più lenti degli altri"

Ma quali sono i tuoi punti deboli su questa pista al momento?

"Nel settore 4 faccio fatica ma fatico anche nelle curve 6 e 7, perdo tempo, nonostante acceleri abbastanza bene. Credo che dobbiamo lavorare un po’ sull’elettronica, che è la cosa principale al momento e come setup vedere cosa si può fare al settore 4"

Ultime da MotoGP

Caricamento commenti...