GP di San Marino

MotoGP 2019. Marc Marquez davanti a tutti nel warm-up di Misano

- Lo spagnolo della Honda è il più veloce nel warm-up, davanti a Vinales e Dovizioso. Sesto Morbidelli, decimo Rossi, 11esimo Pirro, 14esimo Petrucci
MotoGP 2019. Marc Marquez davanti a tutti nel warm-up di Misano

MISANO ADRIATICO - Fa ancora fresco a Misano: in gara le condizioni saranno molto differenti. Qualche spunto, comunque, come sempre, è emerso: Marquez ha il passo;

Vinales è quello che va più forte con le gomme usate e dovrà essere consistente anche nei primi giri.

Dovizioso continua a essere l’unico pilota a far funzionare la Ducati, tutti gli altri sono in difficoltà; la Yamaha sembra competitiva con tutti i piloti, questa volta non dovrebbe patire il calo della gomma.

Il decimo posto di Rossi non è veritiero, perché Valentino ha girato con gomme usate, con discreti tempi; Morbidelli ha la possibilità concreta di essere molto competitivo.

Pare che la gomma media al posteriore sarà quella preferita dia piloti. Ma molto dipenderà da quale sarà la temperatura alle 14, l’ora del GP.

Guarda gli Orari TV del GP di Misano
Leggi le statistiche del GP di San Marino
Tutti i segreti della pista di Misano
Tutte le notizie in diretta nel nostro LIVE

 

La classifica del warm-up

Pos. Num. Pilota Nazione Team Moto Km/h Data e ora Distanza 1st/Prev.
1 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 294.2 1'33.409  
2 12 Maverick VIÑALES SPA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 289.5 1'33.537 0.128 / 0.128
3 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 295.8 1'33.661 0.252 / 0.124
4 20 Fabio QUARTARARO FRA Petronas Yamaha SRT Yamaha 291.1 1'33.682 0.273 / 0.021
5 30 Takaaki NAKAGAMI JPN LCR Honda IDEMITSU Honda 292.6 1'33.684 0.275 / 0.002
6 21 Franco MORBIDELLI ITA Petronas Yamaha SRT Yamaha 291.8 1'33.695 0.286 / 0.011
7 44 Pol ESPARGARO SPA Red Bull KTM Factory Racing KTM 290.3 1'33.717 0.308 / 0.022
8 42 Alex RINS SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 293.4 1'33.919 0.510 / 0.202
9 36 Joan MIR SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 292.6 1'33.945 0.536 / 0.026
10 46 Valentino ROSSI ITA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 288.0 1'33.953 0.544 / 0.008
11 51 Michele PIRRO ITA Ducati Team Ducati 295.0 1'33.953 0.544
12 43 Jack MILLER AUS Pramac Racing Ducati 295.8 1'34.000 0.591 / 0.047
13 41 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 291.8 1'34.092 0.683 / 0.092
14 9 Danilo PETRUCCI ITA Ducati Team Ducati 294.2 1'34.361 0.952 / 0.269
15 63 Francesco BAGNAIA ITA Pramac Racing Ducati 291.8 1'34.446 1.037 / 0.085
16 35 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda CASTROL Honda 292.6 1'34.475 1.066 / 0.029
17 88 Miguel OLIVEIRA POR Red Bull KTM Tech 3 KTM 286.4 1'34.585 1.176 / 0.110
18 53 Tito RABAT SPA Reale Avintia Racing Ducati 292.6 1'34.602 1.193 / 0.017
19 55 Hafizh SYAHRIN MAL Red Bull KTM Tech 3 KTM 290.3 1'34.674 1.265 / 0.072
20 99 Jorge LORENZO SPA Repsol Honda Team Honda 291.1 1'34.864 1.455 / 0.190
21 17 Karel ABRAHAM CZE Reale Avintia Racing Ducati 289.5 1'34.994 1.585 / 0.130
  5 Johann ZARCO FRA Red Bull KTM Factory Racing KTM
  • Mellott, Bologna (BO)

    "Il decimo posto di Rossi non è veritiero, perché Valentino ha girato con gomme usate" nello stesso identico modo di Marquez. Anzi Rossi a metà turno ha messo una soft anteriore più nuova e con quella ha fatto il tempo.
    Dovizioso ha girato con una posteriore nuova...

    E questo dice il cronometro:

    Marquez 7 giri sotto al 1.34
    Morbidelli 4 giri sotto al 1.34
    Quartararo 3 giri sotto al 1.34
    Vignales, Nakagami, Espargaro, Rins 2 giri sotto al 1.34
    Dovizioso, Mir, Rossi, Pirro 1 giro sotto al 1.34
Inserisci il tuo commento